iOS 5 - Autocorrezione in azione durante la scrittura di una notaCara Apple … la nostra rubrica in cui ci rivolgiamo direttamente “alla mamma” per chiedere spiegazioni, dare suggerimenti, proporre migliorie hardware/software, evidenziare situazioni problematiche in genere con i prodotti made in Cupertino, giunge ad un nuovo capitolo: l’autocorrezione. Stiamo parlando della correzione automatica del testo introdotta inizialmente su iOS e giunta poi su OS X Lion. La domanda che rivolgiamo è semplice e diretta, ed è rivolta agli ingegneri e ai programmatori che l’hanno concepita e sviluppata: l’avete mai utilizzata ? Vediamo il perchè della nostra domanda …

Noi facciamo fatica a credere di si, perchè altrimenti vi sareste certamente accorti che deve funzionare al contrario di come l’avete implementata. Ci spieghiamo meglio … voi scrivete il vostro testo, iOS incontra una parola che non conosce e propone un suggerimento, voi continuate a scrivere ignorando il suggerimento e l’autocorrezione si applica da sola, con il rischio di dover tornare indietro a correggere il testo o peggio, inviare messaggi contenenti parole diverse da quelle digitate.

iOS 5 - Impostazioni tastiera - Autocorrezione disattivataQuesto accade perchè l’autocorrezine propone un determinato termine e l’utente, se vuole scrivere altro, è costretto a rifiutarlo premendo la “X” che gli compare a fianco, se non lo fa e prosegue nella digitazione l’autocorrezione agisce per lui, in maniera che possiamo definire “prepotente”. Il risultato ? Tantissimi utenti hanno disattivato l’autocorrezione.

La soluzione sarebbe semplice, banale: sostituire la “X” che compare accanto al suggerimento con una “v” o un “ok”, l’utente accetta il suggerimento se lo desidera, altrimenti per default è rifiutato ! Così dev’essere, così è naturale che sia, così dovete (secondo l’opinione non solo nostra) procedere a modificare la funzione !

Spendiamo ancora qualche parola sull’argomento perchè di passi avanti ne sono stati fatti, l’autocorrezione era nata ancora peggio, subordinando alla sua attivazione quella del controllo ortografico. In sostanza chi disattivava l’autocorrezione perdeva necessariamente anche il controllo ortografico. Fortunatamente iOS 5 ha slegato le due cose ed oggi è possibile avere il controllo ortografico senza autocorrezione obbligatoria.

Tagged with:  

One Response to Cara Apple, perchè non correggi l’autocorrezione ?

  1. alberto ha detto:

    effetti questa funzionamento non è il migliore dei programmi creazione della appiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !