Canon EOS 60D

Unboxing e prime impressioni

.

canon-eos-60d-38

Abbiamo realizzato la galleria fotografica dell’unboxing della Canon EOS 60D, una delle ultime nate nella gamma Canon, una reflex digitale che fa da ponte tra la fascia consumer e quella semi-professionale.

L’abbiamo scelta preferendola alla EOS 600D per:
- il corpo macchina più grande;
- il rivestimento gommato nei punti di maggior contatto delle dita;
- il display superiore a cristalli liquidi da cui poter comandare molte delle impostazioni grazie ai tasti dedicati;
- la presenza di un mirino a pentaprisma (più luminoso del pentaspecchio)
- lo scatto a raffica fino a 5.3fps.

Infine l’abbiamo preferita alla EOS 7D sostanzialmente per la presenza del display articolato.

Una macchina che stiamo ancora imparando a conoscere, ma che stiamo già apprezzando molto sotto svariati punti di vista. Provenendo dalla ormai vecchia EOS 350D, uno dei modelli più venduti, abbiamo apprezzato la possibilità di scattare in RAW impostando una qualunque modalità operativa, da quella tutta manuale a quella completamente automatica. Altro cosa degna di nota la possibilità di settare lo scatto in sequenza in modalità H (5.3fps) o normale, utile quando non c’è la necessità di avere la massima frequenza possibile. Scattare in RAW con questo sensore da 18 megapixel significa infatti creare file tra i 25 ed i 30 MB ciascuno, una mole di dati che può saturare il buffer della fotocamera prima che si sia completata la sequenza dediderata.

Dove comprare questo modello ?
- Amazon la propone la EOS 60D a 874€ (solo corpo), con consegna gratuita. Secondo noi è il miglior posto dove fare il proprio acquisto, per l’affidabilità e la velocità della consegna. Il prodotto è importato dalla Germania. Noi, per motivi che non stiamo a spiegarvi, abbiamo comprato su un altro shop online lo stesso modello importato dell’Inghilterra, constatando la presenza all’interno della confezione dei manuali in tutte le principali lingue europee, italiano compreso. La garanzia è quella europea, parificata per Canon a quella di Canon Italia.

Torneremo a parlare più approfonditamente di questo modello, ma per ora gustiamoci insieme l’unboxing:

One Response to Canon EOS 60D – Il nostro Unboxing e le prime note

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !