Logo free Wi-FiUna notizie molto importante per quanto riguarda la diffusione e l’usufruibilità della connessione web wi-fi gratuita offerta da molte attività commerciali. La legislazione in vigore fino ad ora manteneva l’obbligo da parte del gestore di identificare l’utente e conservare i dati per un’eventuale successiva identificazione. Il Garante della Privacy ha fatto un passo fondamentale, accogliendo e confermando un’indicazione della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE) che prevede che gli esercenti pubblici possono mettere liberamente a disposizione degli utenti la connessione wi-fi (ed eventualmente i terminali di vario tipo necessari allo scopo), lasciando al cliente la scelta di comunicare o meno i propri dati, e sollevando l’esercente dalla responsabilità relativa all’utilizzo fatto della connessione. Fonte: FullPress.

3 Responses to Garante della Privacy – Wi-Fi libero, per davvero !

  1. Infatti.. Questa limitazione era una cosa veramente da 4 mondo.. Nemmeno da terzo..

  2. […] rende libero il Wi-Fi nei locali pubblici italiani. La strada era tracciata da quanto stabilito dal Garante della Privacy lo scorso febbraio, ma serviva un percorso parlamentare per cambiare la normativa esistente. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !