L’iPhone di prossima generazione (da tutti indicato come iPhone 5) è dietro l’angolo. Apple avrebbe programmato una presentazione per il 12 settembre, circa un mese di anticipo rispetto al precedente modello, con l’avvio immediato dei pre-ordini. Ovviamente non c’è nulla di ufficiale, ma in attesa del comunicato Apple è sufficiente osservare le molteplici informazioni che spuntano un pò ovunque sul web, per capire che i tempi stringono. Vediamo le notizie più recenti …

Presentazione il 12 settembre quindi, e la commercializzazione seguirebbe a stretto giro:
21 settembre per gli USA;
5 ottobre a livello internazionale (per lo meno una prima sostanziosa tranche di paesi).
A conferma della data di commercializzazione negli USA ci sarebbe la coincidente sospensione delle ferie e dei permessi per i dipendenti dell’operatore AT&T.

Deutsche Telekom, l’operatore tedesco, dal 14 agosto avrebbe iniziato a distribuire dei ticket ai clienti interessati al nuovo iPhone tramite la propria rete di rivenditori. Con questi ticket il cliente si garantirebbe una consegna immediata non appena il prodotto sarà disponibile sul mercato, evitando code fuori dai negozi nel giorno (o nella notte) del lancio ufficiale.

iPhone 5 - Connettore mini Dock mostrato da nowhereelse.frCi sono poi le infinite foto di custodie e parti di ricambio imputate al nuovo prodotto di Cupertino. Non ci siamo curati molto ultimamente delle tante immagini di dubbia origine circolate sul web, ma ultimamente si sono aggiunte immagini dettagliate di quello che non dovrebbe essere altro che il nuovo mini Dock (ne vedete una a fianco). Il connettore avrebbe i contatti su entrambi i lati, permettendo quindi di inserirlo nell’iPhone senza preoccuparsi dell’orientamento.

Non mancano gli sconti su iPhone 4 e 4S, proposti da alcuni giorni da Sprint, Best Buy e Target, probabilmente per liquidare le scorte di magazzino dei modelli attualmente a listino.

Una conferma importante alle indiscrezioni sul rilascio dell’iPhone di nuova generazione, proviene da una delle società che fornirnno i componenti del nuovo dispositivo, nello specifico Sharp, che fornirà i touch-screen. Takashi Okuda, Presidente della società, ha infatti dichiarato all’inizio del mese di agosto, che la propria società inizierà a distribuire i display per il nuovo iPhone nel corso di questo stesso mese di Agosto. Si tratta di dichiarazioni ufficiali, rilasciate nel corso di un incontro con la stampa tenutosi a Tokyo per annunciare i risultati fiscali dell’ultimo trimestre.

Secondo molti osservatori, e ne siamo convinti anche noi, l’evento non riguarderà soltanto l’iPhone 5, ma Apple potrebbe puntare ad un rinnovamento più vasto della gamma dispositivi iOS e degli iPod (con vendite ormai costantemente in calo). Le altre ipotesi iPad mini e iPad 3 rivisitato (probabilmente con connettività LTE compatibile a livello mondiale) lasciano ancora molti dubbi.

Fonti: iMore, BGR, iFun, Nowhereelse, AllThingsDigital

 

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !