Le società coinvolte nella fornitura degli iPhone e iPad avrebbero iniziato ad organizzare le forniture dei componenti necessari per per la produzione di due nuovi dispositivi che dovrebbero debuttare nel mese di settembre, per raggiungere elevati livelli di vendita nel successivo mese di ottobre. I prodotti in questione sarebbero l’iPhone 5 (o come Apple deciderà di chiamare la prossima generazione del dispositivo) e l’iPad 3. Le prime piccole quantità dovrebbero uscire dalle catene di produzione nel mese di agosto, mentre da settembre sarebbe prevista una produzione a pieno regime. Scopriamo insieme ulteriori dettagli …

Tra i fornitori Apple figurano:
– Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industries) per quanto riguarda l’assemblaggio dei dispositivi;
– Simply Technologies e Dinapack International Technology per quanto riguarda le batterie;
– TPK Holding e Wintek per i touch-screen;
– Catcher per gli chassis;
– Largan Precision per le fotocamere

Le previsioni sarebbero di fornire 6-7 milioni di iPhone 5 nel terzo trimestre dell’anno, che insieme alle consegne previste per l’iPhone 4, porterebbero il totale degli smartphone di Cupertino destinati al periodo a 24-25 milioni di unità, con stime di mantenere gli stessi livelli per il quarto trimestre dell’anno. Le previsioni per il 2011 arriverebbero così a 85 milioni di iPhone.

Per quanto riguarda l’iPad, le consegne previste (iPad 2 incluso) sarebbero stimate sopra le 15 milioni di unità, con buone probabilità di chiudere l’anno sopra le 40 milioni di unità.

Altri osservatori indicano invece numeri inferiori: 20 milioni di iPhone e 11-12 milioni di iPad nel terzo trimestre, quseto a causa di un incremento di produzione delle linee Foxconn di Chengdu (Cina) più lento del previsto.

Fonte: Digitimes

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !