Lontani i tempi in cui IBM rappresentava il “Grande Fratello” da sconfiggere a colpi di martello, come nel famoso spot 1984. Oggi IBM usa una grande quantità di didpositivi Mac OS e iOS, e dichiara dati che rappresentano un potente spot per Cupertino: “Solo il 5% di Mac ha bisogno di assistenza nel suo ciclo di vita, contro il 27% degli altri personal computer, … con i nuovi Mac il flusso di lavoro per installazione e messa in opera dei nuovi sistemi è piú rapido e non richiede personale specifico … grazie all’uso di computer Mac il risparmio per singolo dipendente varia da 273 a 543$ rispetto all’uso di computer basati su Windows”. Fonte: hwupgrade.

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !

iBlogPro by PageLines