Logo 3 Italia3 Italia lancia la promo 100Giga, che permette a chi attiva un abbonamento o una ricaricabile 3 con smartphone top di gamma incluso ogni 15 mesi, di ottenere 104 GB di traffico (2GB a settimana) 4G LTE per i primi 12 mesi, per tornare poi al bundle previsto dal piano scelto. I piani sono quelli denominati FREE, che includono rispettivamente:
FREE 400 – 400 minuti, 400 sms a 30€ al mese;
FREE Unlimited – minuti e SMS illimitati a 35€ al mese;
FREE Unlimited Plus – minuti e SMS illimitati in Italia e all’estero a 40€ al mese, e le ricaricabili:
Scegli 15, con 400 minuti e 400 SMS a 15€ al mese.
Scegli 30, con minuti ed SMS illimitati a 30€ al mese;
Prosegui per scoprire tutti i dettagli …

Continue reading »

Tagged with:  

Logo VodafoneVodafone ha avviato una nuova offerta piuttosto interessante, la nuova Vodafone Special 1000, che modifica la Vodafone Special 1000 standard sostituendo gli SMS con maggior traffico internet incluso. Le caratteristiche sono le seguenti: 1000 minuti di chiamate, nessun SMS, 3GB di internet al costo di 7€ ogni 28 giorni. La nuova tariffa rimodulata viene proposta per adesso agli ex-clienti, per incentivarne il rientro in Vodafone, anche se alcune indiscrezioni sembrano indicare la possibilità di attivarla anche tramite il 40333 o l’area personale del portale dell’operatore telefonico. Ricordate che Vodafone non include il Tehering, pertanto chi vuole usare il proprio smartphone come modem deve sottoscrivere anche il servizio Exclusive, proposto ad un costo di 1,90€ ogni 28 giorni. Chi desidera avere anche gli SMS potrà aggiungerne 500 pagando ulteriori 3€.

3 Italia - ALL-IN ONE Christmas 20153 Italia anticipa il Natale lanciando la ALL-IN ONE Christmas 2015, la nuova offerta ricaricabile che offre minuti ed sms illimitati e 2GB di Internet veloce al costo di 10€ al mese. Per aderire è necessario effettuare la portabilità di un numero da altro operatore e sostenere un costo di attivazione di 29€. I sottoscrittori avranno diritto alla Card Blu di Grande Cinema 3, che offre 2 ingressi a settimana al prezzo di 1, esclusi weekend e festivi. Nel comunicato stampa di 3 Italia vengono ufficializzati anche alcuni dati sulla copertura della rete dell’operatore, vediamoli …

Continue reading »

Tagged with:  

Logo VodafoneLe multe inflitte dall’AGCOM agli operatori di telefonia mobile, tutti colpevoli di pratiche commerciali scorrette in merito all’attivazione dei servizi premium a pagamento, danno i primi frutti. All’interno del programma We CARE, attivo al momento sul fronte Connettività e Servizi Digitali, l’operatore ha attivato il doppio click, che consente l’attivazione di servizi a pagamento solo dopo aver ricevuto e confermato informazioni relative al costo del servizio e alle modalità di disattivazione, ed offre il rimborso dei servizi attivati involontariamenteDal 22 ottobre i clienti potranno anche gestire i servizi digitali attivi sul proprio numero attraverso l’app MyVodafone e tramite essa possono verificare la situazione, gestire il rinnovo, richiederne la disattivazione, il rimborso ed il blocco.

Alessandro Hiroshi liked this post

Logo AGCM completoChi non si è trovato improvvisamente abbonato a determinati servizi in abbonamento, proposti durante la navigazione o l’utilizzo delle App, tramite banner, pop-up e landing page, con relativi addebiti sul consumo ? Ottenere il rimborso è possibile, ma occorre discutere, farsi sentire, agire su più canali, fino ad ottenere il rimborso del maltolto, con relative arrabbiature e perdite di tempo. Ci sono novità in merito. L’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato ha multato i principali operatori del settore delle comunicazioni mobili (Telecom, Wind, Vodafone e H3G) per aver adottato pratiche commerciali scorrette nell’ambito della commercializzazione dei servizi premium utilizzati via Internet da terminale mobile. La sanzione ammonta a 1.750.000 € ciascuno per Telecom e H3G, e a 800.000 € ciascuno per Wind e Vodafone. Nei confronti di H3G, in ragione dei rilevanti effetti delle condotte attuate, è stata disposta anche la pubblicazione di un estratto del provvedimento. Proseguiamo insieme …

Continue reading »

Alessandro Hiroshi liked this post
Tagged with:  

Logo VodafoneDopo l’installazione di OS X El Capitan alcuni utenti Vodafone si sono trovati impossibilitati ad accedere alla connessione internet tramite le chiavette modem, a causa di un problema dei driver. Il problema sembrerebbe verificarsi solo nelle installazioni da zero, mentre gli aggiornamenti di una versione precedente di OS X non darebbero problemi. I modelli indicati come modem non funzionanti con El Capitan sono: K4605, K4505, K4201, K3715 e K3765 prodotti da ZTE e Huawei. La problematica sembra dovuta ad una novità di El Capitan chiamata SIP, acronimo di System Integrity Protection, una funzione di sicurezza disabilitabile dall’utente, che può così risolvere temporaneamente la situazione, ma che richiede un aggiornamento dei driver da parte di Vodafone.

Tagged with:  

Notte Bianca per l’iPhone 6S anche da Unieuro. I negozi apriranno le vendite domani sera, dalla mezzanotte alle una. E dalle 20, in attesa, apertura con sconti del 20% su molti prodotti ! Vedi l’elenco dei punti vendita aderenti …

Continue reading »

 

logo-3-italia-bianco-nero3 Italia annuncia la consueta Notte Bianca per il lancio degli iPhone 6S e 6S plus. I negozi aderenti all’iniziativa apriranno dalla mezzanotte dell’8 ottobre per dare il via alle danze; consulta l’elenco.

 

Serie ALo scorso giovedì è stata presentata ufficialmente alla stampa la nuova TV della Serie A TIM che proporrà per ogni weekend la diretta di tre incontri programmati in orari sfalsati tra loro: l’anticipo del sabato alle 18.00, quello delle 12.30 di domenica ed uno degli incontri in programma alle 15.00. La novità principale è che dal prossimo 3 ottobre, terminata l’esclusiva Tim (che propone il canale includendolo nel servizio Premium della propria App Serie A TIM), l’offerta sarà fruibile a pagamento esclusivamente via piattaforma Internet, IPTV o Telefonia Mobile, attraverso piattaforma OTT, mediante Smartphone, Tablet, PC e Smart TV. La distribuzione della TV di Lega Serie A sarà disponibile, a parità di condizioni, a tutti gli operatori interessati. Le partite potranno essere acquistate, grazie ad un’apposita APP, al prezzo consigliato di 2€ a singola partita o 3,99€ per i 3 incontri del turno di campionato …

Continue reading »

Maximo Ibarra - AD WindMaximo Ibarra, attuale AD di Wind, ha parlato della fusione con 3 Italia durante il meeting svoltosi tre giorni fa a Rimini, e sono emersi alcuni dettagli di quel che sarà il futuro operatore una volta che le autorità italiane ed europee avranno dato il via libera all’operazione. Da quanto dichiarato (virgolettate in parentesi le parole di Ibarra) emerge che per la telefonia fissa resterà il marchio attuale (“Nel fisso potremo godere del supporto del marchio Infostrada“), mentre per il mobile si andrà verso la creazione di un marchio nuovo (“ancora presto per il nome del nuovo marchio commerciale“).

Alessandro Hiroshi liked this post
Tagged with:  

Vi è capitato di ricevere un SMS che vi informava dell’attivazione di un abbonamento non richiesto, con relativo addebito periodico ? Vi siete trovati spese impreviste per nel conto telefonico ? Avete trovato il Vostro credito scalato per la visita di pagine web a pagamento ? Se siete clienti 3 Italia e volete evitare di incorrere in costi aggiuntivi indesiderati potete chiedere il “Barring Totale”, ovvero il blocco dei servizi a supplemento. In pochi conoscono questa possibilità, e l’operatore certamente non la pubblicizza. Dovete chiamare il 133 o il 139, chiedere l’attivazione di questo “Barring Totale” ed eseguire la registrazione vocale necessaria. Ricordatevi che a questo punto avete bloccato tutti i servizi a pagamento, inclusi ad esempio i biglietti dell’autobus che pagavate inviando un SMS, o altri servizi effettivamente utili. A conferma riceverete un SMS che recita: “Gentile Cliente, il blocco dei servizi richiesto sarà attivo entro le prossime 48 ore“. Non abbiamo verificato personalmente, ma l’operazione di blocco dovrebbe essere eseguibile anche con gli altri operatori direttamente dall’area clienti o telefonando al numero del rispettivo servizio clienti: 155 per Wind, 190 per Vodafone e 119 per Tim. Per Poste Mobile occorre scaricare ed inviare un modulo chiamato “Modulo di Richiesta Blocco/Sblocco Servizi a Sovrapprezzo“. Fatelo !

Alessandro Hiroshi liked this post
Tagged with:  

Torna in 3 - Opzioni All-In 400 per te e All-In One per teA seguire l’offerta Torna in 3 per i clienti consumer, da lunedì 7 settembre 3 Italia dovrebbe avviare un’iniziativa simile dedicata agli ex Clienti Business. L’offerta, anche in questo caso, sarebbe ad personam ed inviata tramite SMS. Secondo le indiscrezioni l’offerta consisterebbe in un’offerta ricaricabile Unlimited Plus a 15€ al mese invece di 30€, e con l’opzione Unlimited International inclusa per sempre. Sulla Sim attivata in promozione non sarà possibile attivare anche l’offerta Internet Sempre con Te.

 

Tagged with:  
Torna in 3 - Opzioni All-In 400 per te e All-In One per teDa oggi 3 Italia dovrebbe avviare una nuova iniziativa denominata Torna in 3, dedicata agli ex clienti passati ad altro operatore mobile. La nuova offerta “ad personam”, ovvero rivolta a soggetti prescelti in base a parametri dell’operatore, verrebbe inviata tramite SMS e prevederebbe varie opzioni:
– ALL-IN 400 Per Te400′ e 400 SMS verso tutti + 4GB di traffico dati a 5€ al mese, compatibile con l’opzione Superinternet Plus per chi necessita di ulteriori 4GB di internet ed è disposto a legarsi per 30 mesi di impegno minimo;
ALL-IN ONE Per Te, minuti ed SMS illimitati + 2GB di traffico dati a 5€ al mese.
Nel primo caso la soglia dati sarebbe mensile, nel secondo caso settimanale, mentre le soglie voce ed SMS sono per entrambe le opzioni settimanali.
In attesa di conferme ufficiali questa notizie va trattata come indiscrezione.

AGCOML’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni (AGCOM) ha preso posizione contro la concomitante riduzione della durata delle offerte ricaricabili da 1 mese a 28 giorni (4 settimane) da parte degli operatori mobili Tim, Vodafone e Wind. Si tratta di un aumento medio valutato dall’autorità in una percentuale pari al 7% che, seppur rientrante nella libertà delle politiche commerciali stabilite da ciascun operatore, ha determinato una segnalazione all’antitrust per la concomitanza da parte dei tre operatori, che avrebbero in questo modo penalizzato i consumatori rendendo molto difficoltoso reperire offerte alternative. L’AGCOM ha anche diffidato Tim, l’unico operatore che applicherà la nuova durata non solo sulle nuove sottoscrizioni, ma anche per numerosi piani tariffari già sottoscritti, per aver fornito informazioni incomplete ai vecchi utenti. Tim è stata invitata a rispettare gli articoli 70 e 71 del codice delle comunicazioni e a prorogare di 60 giorni, decorrenti dalla completa informativa fornita agli utenti interessati, il termine per esercitare il diritto di recesso senza costi.

Wind e 3 Italia, o meglio CK Hutchison e VimpelCom, hanno raggiunto l’accordo per la fusione di cui si parla da tempo, e sará una Joint Venture alla pari. “L’unione di 3 Italia e WIND creerà un operatore finanziariamente solido ed efficiente, capace di competere ad alto livello nel mercato“, ha dichiarato Canning Fok, Co-Group Managing Director di CK Hutchison. “Questa joint venture darà al nuovo operatore la dimensione e la forza per offrire ai clienti italiani, sia business che consumer, una rete eccellente con una maggiore copertura 4G e una velocità più elevata“. La nuova società, che si chiamerà JV Holdco, con quote azionarie suddivise al 50%, sarà guidata da Maximo Ibarra, attuale CEO di WIND, mentre Vincenzo Novari, attuale CEO di 3 Italia, ad operazione completata verrà nominato Senior Adviser di CK Hutchison per l’Italia e sarà inoltre membro del CDA della JV per CK Hutchison. Le due aziende unite diventeranno l’operatore leader del quarto maggior mercato delle TLC in Europa, con 33 milioni di clienti, un player convergente in grado di accelerare gli investimenti sulla rete, sui servizi e sulle innovazioni digitali. Allo stesso tempo, l’accordo rappresenta una pietra miliare per entrambi gli azionisti grazie alle sinergie tra le due compagnie che nel lungo termine forniranno un valore significativo agli azionisti. Il completamento dell’operazione avverrà tra 12 mesi, dopo che sarà arrivata l’approvazione dell’Antitrust europeo.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !

iBlogPro by PageLines