tre-wind-fusione3 Italia e Wind sarebbero prossime alla fusione. La voce, circolata già in passato, viene rilanciata da un nuovo report di Bloomberg secondo il quale Hutchison Whampoa e VimpelCom, che controllano i due operatori nazionali, avrebbero trovato l’accordo sui vertici della nuova compagnia unica, che potrebbe nascere nei prossimi tre mesi. Dalla fusione nascerebbe il più grande operatore italiano, con 30 milioni di utenti ed un profitto annuo di 6,4 miliardi di euro. Ai vertici della nuova compagnia ci sarà Maximo Ibarra, già attuale CEO di Wind Telecomunicazioni, mentre l’AD di 3 Italia, Vincenzo Novari, avrà un ruolo di supervisione  nel consiglio d’amministrazione per conto di Li Kashing di Hutchison Whampoa.

Tagged with:  

Aumenti in vista per 3 Italia

On 27 aprile 2015, in Nonsolotre, Telefonia - News, by admin

Logo 3 ItaliaAumenti in vista per Tre Italia. A cambiare sono le condizioni dei servizi all’estero nei paesi dove è presente e si utilizza la rete dello stesso operatore e, tra i servizi nazionali, le chiamate alla segreteria telefonica ed il servizio “Ti ho Chiamato”, che avvisa di una telefonata ricevuta mentre si era con telefono spento o non raggiungibile. Scopriamo insieme tutti i dettagli …

Continue reading »

Logo AGCM completoNuove sanzioni dell’Antitrust a carico di Telecom e Vodafone, sanzionate rispettivamente di 400.000€ e 500.000€ per pratiche commerciali scorrette, relative alla mancata disattivazione di servizi di reperibilità trasformati da gratuiti a pagamento lo scorso mese di luglio, senza un’adeguata informazione. Si tratta dei servizi Lo Sai e Chiama ora di TIM, Chiamami e Recall di Vodafone. Le associazioni a difesa dei consumatori si sono mobilitate ed in particolare Federconsumatori denunciava: “I due gestori se la stanno prendendo molto comoda nell’informare i propri clienti della prossima novità“. Quello che più è stato sanzionato dall’Autorità Garante consiste per nel fatto di “aver mantenuto attivi questi servizi sulle SIM vendute prima del 14 giugno 2014, anche dopo la loro trasformazione in servizi a pagamento, acquisendo implicitamente il consenso degli utenti ad usufruirne se non avevano provveduto di propria iniziativa all disattivazione”, pratiche commerciali ritenute aggressive e riconducibili a forniture non richieste dal cliente. Anche Wind ha ricevuto una sanzione dall’Autorità pari a 250.000€, per aver unilaterale attivato sulla telefonia mobile un servizio a pagamento denominato Service Card, pratica ritenuta anche in questo caso aggressiva.

Tagged with:  
Noverca - MVNO (Mobile Virtual Network Operator)Noverca Italia, società controllata da Acotel Group S.p.A., cesserà entro la metà del 2015 la propria attività di operatore virtuale di telefonia mobile (MVNO), proseguendo soltanto nel proprio ruolo di MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator), ovvero fornitore di soluzioni chiavi in mano per le società che intenderanno sviluppare un proprio business di operatore virtuale. Con uno specifico accordo appena siglato, i 170.000 clienti Noverca avranno la possibilità di passare a Tim mantenendo, oltre al proprio numero di telefono, anche le stesse condizioni economiche del piano attualmente attivoNoverca riceverà un compenso per ogni portabilità conclusa, per un valore complessivo (nel caso tutti i clienti passassero a Tim) pari a 3,9 milioni di euro. La transizione potrà prendere il via a febbraio, quando i clienti potranno recarsi in un centro Tim per effettuare il passaggio e ricevere la Sim Tim; il passaggio non dovrebbe causare nessun disservizio o interruzione sia nel traffico voce che nella comunicazione dati. Comunicato stampa.

IMG_2167.PNGSe hai una Ricaricabile e vuoi navigare, Super Internet è l’opzione proposta da 3 Italia. L’opzione offre 3 GB al mese di traffico Internet da utilizzare sotto Rete 3 al costo di 5€ al mese, da ora con soglia unica mensile anziché frazionata giornalmente. L’opzione ha il rinnovo automatico ogni 30gg ed é attivabile al costo di 9€ per chi é già cliente 3, a 0€ per i clienti degli altri operatori. E’ inoltre disponibile il servizio gratuito “SMS Infosoglie”, che consente di ricevere tramite SMS la notifica dell’esaurimento imminente delle soglie di traffico previste dalle opzioni attive sul proprio numero. Tutti i prezzi sono Iva inclusa.

Tagged with:  

IMG_1693.JPG
TIM ha annunciato la disponibilità della rete mobile LTE Advanced, indicata commercialmente con la sigla 4G+, in 60 città italiane. Le prestazioni possono arrivare fino a 180 mbps, con prospettive di sviluppo ad inizio 2015 fino a 225 mbps e oltre, nei test di laboratorio presso TILab sono state infatti raggiunte velocità vicine ai 300 Mbps. LTE Advanced o 4G+ sfrutta il carrier aggregation, una tecnologia in grado di combinare due bande di frequenza diverse tra quelle utilizzate, come ad esempio 800, 1800 e 2600 MHz. Telecom Italia specifica che il primo smartphone a poter sfruttare le potenzialità della nuova rete è il Galaxy Note 4 mentre altri terminali verranno proposti nel breve termine. Gli iPhone 6 di ultima generazione possono sfruttare la tecnolgia LTE Advanced con una velocità limite di 150 Mbps. Questo è l’elenco delle città già coperte: Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Firenze, Bari, Catania, Messina, Taranto, Brescia, Prato, Reggio Calabria, Livorno, Salerno, Siena, La Spezia, Alessandria, Pistoia, Catanzaro, Pisa, Lucca, Pescara, Novara, Savona, Sanremo, Carrara, Latina, Cuneo, Viterbo, Teramo, Campobasso, Arezzo, Caserta, Grosseto, Viareggio, Asti, Benevento, Torre del Greco, Pozzuoli, Matera, Cremona, Massa, Potenza, Castellammare di Stabia, Afragola, Vigevano, Fiumicino, Aprilia, Legnano, Marano di Napoli, Pomezia, Tivoli, Battipaglia, Anzio, Sesto Fiorentino, Busto Arsizio, Mugnano di Napoli e Giugliano in Campania.

Simone Biagiotti liked this post
Tagged with:  

LBip Mobile MVNOa vicenda di BIP Mobile si fa molto complicata, arricchita da comunicati stampa, smentite e diffide (se interessati leggete l’articolo di Telefonino.net). Non è neanche un argomento particolarmente interessante, salvo per i clienti dell’operatore virtuale di telefonia mobile attivo tramite Telogic su rete h3g. La società è in concordato preventivo e si attendono gli sviluppi del caso. Nel frattempo si è tenuta una riunione presso l’AGCOM a seguito della quale 3 Italia ha confermato la disponibilità a riconoscere ai clienti Bip Mobile acquisiti in MNP (mobile number portability) un credidto telefonico pari a quella acquistato e presente sul loro conto Bip Mobile, nonostante l’assensa di obblighi legali in tal senso. Per approfondimenti leggi quest’altro articolo di Telefonino.net.

Tagged with:  

Upgrade rete 3 Italia a 900Mhz

On 25 novembre 2013, in Nonsolotre, Telefonia - News, by admin

Logo 3 ItaliaCome forse saprete il passaggio su rete a 900Mhz è estremamente importante per 3 Italia, che vede il proprio segnale 3G a 2100Mhz indebolirsi ed a volte sparire quando ci si reca all’interno di certi edifici, di capannoni industriali o centri commerciali, rendendo impossibile ai propri clienti l’uso di internet e di tutti i servizi ad esso legati. Sul sito del Dipartimento delle Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico è possibile leggere il Piano per la Razionalizzazione dei diritti d’uso della banda a 900Mhz, che prevede l’ultimo step per dicembre 2013. In pratica dal primo gennaio 2014 dovrebbero essere libere tutte le frequenze assegnate al nuovo operatore sulla banda in quesitone, appunto 3 Italia. E’ facile ipoteizzare un determinato numero di ponti immediatamente pronto a lavorare sulla nuova frequenza e una gran parte che verrà pronto nel giro di qualche mese, conseguentemente ai piani di investimento previsti dall’operatore. Estrapoliamo alcune importanti informazioni …

Continue reading »

Tagged with:  

Logo 3 arancioneDopo il fallimento della trattativa con Telecom Italia, 3 Italia avrebbe rivolto le proprie attenzioni su Wind. La trattativa sarebbe in fase avanzazta e secondo le indiscrezioni riportate da Il Messaggero, all’interno della sezione economica del sito web del quotidiano, potrebbe esserci addirittura l’annuncio della fusione tra le due società già entro la fine del 2013.  A conferma di ciò arrivano le parole di Marco Patuano, attuale AD di Telecom Italia, riportate dal quotidiano romano: “E’ un segreto di Pulcinella che Wind e Hutchinson sono di nuovo in trattativa“.

Tagged with:  

iPad mini con retina display3 Italia ha annunciato la disponibilità del nuovo iPad Mini con display Retina in versione WiFi + Cellular, abbinato con il piano postpagato Tre.Dati Plus, che prevede 1 GB di traffico giornaliero al costo di 20€ al mese. Sono previsti i seguenti upfront:
– iPad Mini Retina Display 16 GB a 139 €;
– iPad Mini Retina Display 32 GB a 239 €;
– iPad Mini Retina Display 64 GB a 339 €.
E’ possibile scegliere tra l’acquisto a rate oppure il finanziamento Compass.
Maggiori informazioni su http://www.tre.it/tablet-pc/apple.

Logo 3 ItaliaI clienti dell’operatore 3 Italia che si recano all’estero accoglieranno con piacere la novità chiamata  Internet Pass, opzione che dal 17 novembre ha sostituito la Internet Daily Pass. L’opzione permette di collegarsi alla rete internet con la propria scheda H3G all’estero, sfruttando gli operatori partner di h3g presenti adesso in Europa, Nord America e Asia. Internet Pass ha una soglia di 100MB valida 72 ore al costo di 5€. Nelle note troviamo cheL’opzione e’ valida dalla ricezione dell’SMS di attivazione fino alle 23,59 (ora italiana) del terzo giorno successivo all’attivazione e il traffico eccedente la soglia e’ tariffato a 50c€/MB con tariffazione a scatti di 1KB. La soglia di 100MB non include il traffico per Videomessaggi/MMS e la navigazione delle pagine di App&Store. Tutti i costi indicati sono IVA inclusa“. Per attivarla occorre chiamare il 4077 dall’Italia (gratuito), il +393933934077 (gratuito da Sim 3), tramite l’Area Clienti 3 (a pagamento se si è già all’estero) o tramite l’App del proprio smartphone. L’opzione è riattivabile a scandenza, ma non vi è rinnovo automatico. Prosegui per vedere l’elenco dei paesi e degli operatori partner …

Continue reading »

Tagged with:  

Vodafone attiva il roaming 4G

On 8 novembre 2013, in Nonsolotre, Telefonia - News, by admin

Vodafone LTE 4GVodafone ha annunciato il servizio roaming 4G in Grecia, Romania, Spagna e Portogallo. Le offerte si chiamano Vodafone Smart Passport e Vodafone Internet Passport, la prima offre 50′ di chiamate (25′ in ingresso e 25′ in uscita), 50 SMS (entrambi illimitati per chi ha un piano Vodafone Relax, Relax semplice, Relax mini o Relax Family) e traffico internet illimitato (a piena velocità i primi 500MB, oltre la velocità scende a 32 Kbps) con 3€ al giorno (addebitato solo in caso di utilizzo), la seconda offre navigazione illimitata al costo di 6€ al giorno (fino a 1GB di traffico). Già da inizio 2014 si aggiungeranno altri paesi. Maggiori dettagli sul sito Vodafone.

Tagged with:  

H3G ha diffuso un video realizzato per celebrare i 10 anni di 3 Italia, dalle origini all’attuale asset. Un video che sottolinea tutti i passi importanti fatti dall’azienda, passi che hanno avuto un forte impatto sul mercato della telefonia mobile. Dalle parole dei manager emerge la filosofia aziendale, concentrata nello slogan: “Avevamo in mente un sogno… 10 anni di 3“. A voi le immagini …

Tagged with:  

Logo LTE (Long Term Evolution)Telecom espande ulteriormente la propria banda ultralarga mobile, portando i servizi su rete LTE (Long Term Evolution) in un totale di 300 comuni. Tra gli ultimi aggiunti troviamo Catania, Reggio Calabria, Busto Arsizio, Reggio Emilia, Pavia, Pozzuoli, Siena e Viareggio. La copertura LTE ha raggiunto il 37% della popolazione ed è previsto che salga al 60% entro il 2015. Ricordiamo che l’LTE è una tecnologia che permette una velocità teorica di 100Mbit/s in download e 50MB/s in upload. Dei 300 comuni coperti, 69 sono città di grandi e medie dimensioni come Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Genova, Venezia, Cagliari, Palermo, Trento, Bari, Pisa, Brescia, Trieste, Lecce, Parma, Perugia e Taranto.

Tagged with:  

Nokia & MicrosoftLa notizia dell’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft è ancora fresca, ma secondo indiscrezioni raccolte dal New York Times, le motivazioni che hanno spitno la società di Redmond nell’operazione potrebbero non essere quelle che tutti immaginavamo …

Continue reading »

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !