Rezence, ricarica wireless di seconda generazioneAl CES di Las Vegas la Alliance for Wireless Power (A4WP) ha mostrato Rezence, tecnologia per la ricarica wireless di seconda generazione, sostenuta da nomi molto importati dell’elettronica come Acer, Amotech, Asus, Broadcom, Canon, Dell, Deutsch Telekom, Emirates, Fujitsu, Funai, Haier, HP, Hitachi, Foxconn, HTC, Intel, Lenovo, LG, Logitech, Microsoft, Nec, NTT Domoco, Panasonic, Paragon, Qualcomm, Quintic, Samsung, Sandisk, Sharp, Sony, Targus, TDK, Texas Instruments e Toshiba (solo per citare i nomi più noti). Rezence supera tutti i limiti che hanno frenato lo sviluppo e l’adozione delle soluzioni viste fino a oggi, permettendo di ricaricare a distanze superiori tra trasmettitore e dispositivo ricevente, funzionando su qualsiasi tipo di superficie e permettendo di ricaricare contemporaneamente dispositivi che hanno requisiti di alimentazione differenti, come smartphone, tablet, fotocamere, dispositivi indomabili, cuffie e molti altri dispositivi. Rezence sfrutta il Bluetooth 4.0 a basso consumo per stabilire il primo collegamento con i dispositivi, riducendo in questo modo le componenti hardware da inserire nei dispositivi compatibili, e la risonanza magnetica per la ricarica vera e propria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !