Logo CES di Las VegasMicrosoft ha annunciato che il CES 2012 di Las Vegas, in calendario a partire dal prossimo 10 gennaio, sarà l’ultimo a cui la società parteciperà in veste di titolare del keynote di inaugurazione e di espositore. La modalità con la quale l’azienda deve comunicare con i propri clienti è cambiata e, dopo attente considerazioni, i dirigenti Microsoft hanno preso la storica decisione. Frank X. Shaw ha dichiarato: “Continueremo a partecipare al CES come il luogo ideale per i rapporti con partner e clienti di tutto il settore PC, telefono e di intrattenimento, ma non ci sarà un keynote o uno stand espositivo dopo questo anno perché i nostri traguardi sulle novità dei prodotti generalmente non coincidono con il periodo di gennaio dello show“. Per l’annuncio dei futuri prodotti Microsoft organizzerà in futuro propri eventi dedicati, ed utilizzerà per la comunicazione ed il contatto con i propri clienti i social network, il proprio sito web e i negozi al dettaglio. Microsoft segue dunque come un’ombra la traccia lasciata dalla Apple di Steve Jobs, che tre anni fa partecipava al suo ultimo Macworld Expo esattamente per gli stessi motivi, puntando su eventi svincolati dalle date imposte dal calendario espositivo, su Apple Store e Apple Online Store.

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !