Batteria per iPhone 6 - Spare Parts - Parti di ricambioAvete avuto problemi alla batteria del Vostro iPhone 6 o modelli successivi ? Avete pagato la sua sostituzione a prezzo pieno presso l’assistenza Apple ? Ci sono buone notizie per Voi, potreste aver diritto ad un riaccredito di un importo pari a 60€. Scopri tutti i dettagli …

Continue reading »

Come unire più file PDF

On 5 Maggio 2018, in Mac OS X - Pillole, by admin

Icone App MacOS X - AnteprimaA volte sorgono necessità particolari e si iniziano ricerche di software di terze parti utili allo scopo, senza pensare che forse la soluzione è già presente sul Vostro Mac. Di cosa parliamo ? Dei file PDF. Avete mai avuto la necessità di unire più documenti in un unico file ? Questo è possibile tramite Anteprima, il software che fa parte dell’installazione di MacOS X …

Continue reading »

Tagged with:  

Iliad, operatore mobileIn Italia sta per arrivare Iliad, l’operatore che in Francia ha cambiato le regole del gioco, grazie a tariffe molto convenienti e completamente trasparenti. Secondo le ultime indiscrezioni potrebbe essere il mese di maggio quello del debutto sul nostro mercato, ed arrivano anche informazioni su quelle che dovrebbero essere le prime due tariffe base per aggredire il mercato italiano …

Continue reading »

Tagged with:  

Logo FordCon l’aggiornamento di iOS alla versione 11.2.6, Apple ha corretto il collegamento al sistema Sync 3 con AppLink™ in dotazione alle vetture Ford di ultima generazione. Un problema non meglio specificato impediva la connessione dei dispositivi all’auto tramite l’applicazione FordPass. Grazie all’aggiornamento inoltre, FordPass memorizzerà automaticamente la posizione dell’auto parcheggiata ogni qual volta si disconnette lo smartphone (funzione molto utile già presente in Apple CarPlay).

Tagged with:  

Logo FordRiceviamo comunicazione da Ford che con il recente aggiornamento a iOS 11.2.5 è nato un problema di compatibilità con il sistema Ford AppLink® che impedisce ai dispositivi Apple di essere collegati con Sync 3, il sistema di infotainment compatibile con CarPlay. Ford fa presente che Apple è al corrente di questa incompatibilità e sta lavorando per risolverla tramite un nuovo aggiornamento. In veste di possessori di una Ford S-Max dotata di Sync 3, possiamo però testimoniare di non aver avuto nessun problema dopo l’aggiornamento ad iOS 11.2.5; evidentemente il problema è legato ad una più ristretta combinazione di dispositivi e vetture. Vi aggiorneremo comunque non appena Ford fornirà ulteriori dettagli in proposito. Se avete informazioni sull’argomento potete inviarcele tramite i commenti, grazie !

Tagged with:  

Icona WhatsAppWhatsApp sbarca ufficialmente su CarPlay grazie alla nuova versione 2.18.20 dell’applicazione, già aggiornata alla .21 per alcuni bugfix prima della pubblicazione di questo articolo. Chi ha la fortuna di utilizzare CarPlay all’interno della propria vettura sa che già era possibile interagire vocalmente con Siri per l’invio di un messaggio WhatsApp ad un proprio contatto, ma con questa nuova versione l’integrazione raggiunge un altro stadio.

Continue reading »

Tagged with:  

Da oggi, 15 dicembre 2016, il sistema europeo di navigazione via satellite Galileo comincerà a offrire i propri servizi alle pubbliche amministrazioni, alle imprese e ai cittadini. Maroš Šefčovič, Vicepresidente della Commissione responsabile per l’Unione dell’energia, ha affermato: “La geolocalizzazione è al centro dell’attuale rivoluzione digitale, con nuovi servizi che trasformano la nostra vita quotidiana. Galileo migliorerà del 1000% la precisione della geolocalizzazione e sarà alla base della prossima generazione di tecnologie basate sulla localizzazione, come le automobili autonome, i dispositivi connessi o i servizi urbani intelligenti. Oggi mi rivolgo agli imprenditori europei con questo invito: immaginate cosa potete fare con Galileo. Non aspettate, innovate !“. Approfondiamo … 

Continue reading »

Tagged with:  

Secondo quanto stabilito da un tribunale danese, Apple deve sostituire gli iPhone portati in assistenza con un modello nuovo, non ricondizionato. Secondo la normativa nazionale (Danish Sale of Goods Act), il prodotto ricondizionato dato in sostituzione contiene componenti riciclate che ne abbassano il valore intrinseco ed il valore in caso di rivendita …

Continue reading »

AGCOML’AGCOM sta arginando le smanie TIM di aumentare i costi delle chiamate. Lo ha fatto lo scorso mese di aprile, bloccando il raddoppio dei costi del cosiddetto Servizio Universale che solo TIM in Italia può offrire al mercato (come le telefonate da postazione fissa, pubblica o l’accesso alla rete), lo ha fatto successivamente respingendo ulteriori proposte di tariffazione. Nel frattempo l’AGCOM ha anche varato una procedura per l’applicazione di nuove variazioni alle tariffe  del Servizio Universale che sostanzialmente esclude la possibilità di modifiche unilaterali non precedentemente vagliate dall’Autorità stessa. Eventuali modifiche non potranno essere proposte all’Autorità se non saranno passasti 12 mesi dall’ultima variazione dei prezzi. Nessuna variazione quindi fino al 1° aprile 2017 e successivamente solo dopo una supervisione dell’AGCOM.

Tagged with:  

Lontani i tempi in cui IBM rappresentava il “Grande Fratello” da sconfiggere a colpi di martello, come nel famoso spot 1984. Oggi IBM usa una grande quantità di didpositivi Mac OS e iOS, e dichiara dati che rappresentano un potente spot per Cupertino: “Solo il 5% di Mac ha bisogno di assistenza nel suo ciclo di vita, contro il 27% degli altri personal computer, … con i nuovi Mac il flusso di lavoro per installazione e messa in opera dei nuovi sistemi è piú rapido e non richiede personale specifico … grazie all’uso di computer Mac il risparmio per singolo dipendente varia da 273 a 543$ rispetto all’uso di computer basati su Windows”. Fonte: hwupgrade.

Tagged with:  

Hello Again – Evento Apple il 27 ottobre

On 19 Ottobre 2016, in Eventi Apple, by admin

Apple ha inviato gli invitti alla stampa per un evento in programma il prossimo 27 ottobre  presso il campus di Cupertino. L’indizio questa volta è “Hello Again“, una conferma che il Mac tornerà protagonista. Finalmente, la gamma Mac ne ha bisogno e le indiscrezioni puntano su MacBook Pro e MacBook Air. Ne vedremo delle belle ?

Tagged with:  

Tra le tantissime novità di iOS 10 ve ne segnaliamo una molto utile che si attiva se avete un’auto compatibile con CarPlay. In pratica, usando l’App Mappe, ogni volta che parcheggiate l’auto riceverete automaticamente un messaggio con il segnaposto per ritrovare facilmente la vostra autovettura. Ottimo quando si visitano città nuove o per chi non ha un senso dell’orientamento particolarmente sviluppato.

Tagged with:  

Durante la trasmissione della CBS 60 Minutes è stato evidenziato il basso livello di sicurezza delle comunicazioni con telefono cellulare. Karsten Nohl, ricercatore ed Hacker, ha mostrato la facilità con cui è possibile accedere alle telefonate, ai messaggi e agli spostamenti di un telefono cellulare conoscendo soltanto il numero associato alla SIM inserita, senza accedere fisicamente al dispositivo. Scopri di piú sul delicato argomento …

L’hacker ha sfruttato una falla del protocollo di segnalazione SS7, un set di strumenti che fa parte integrante dell’infrastruttura della rete mobile e fa da tramite tra i network di operatori e paesi differenti, con il compito di controllare e gestire a più livelli le comunicazioni.

La falla è nota da tempo, fu Nohl stesso che due anni fa, durante una convention ad Amburgo, ne ha dimostrato la pericolosità, ma fino ad ora nulla è stato fatto per chiuderla.

Fonte: wired.it

Tagged with:  

Aggiornamento SoftwareA volte aggiornare vecchi computer non è impresa facile. Nello specifico aggiornare a Mac OS X 10.5 Leopard, la più recente versione del system ufficialmente supportata, un Powerbook G4 del lontano aprile 2004 dotato del solo lettore/masterizzatore di CD è stata molto più dura di quanto avevamo previsto inizialmente. Leopard veniva fornito su DVD dual layer e per completare l’operazione occorre riavviare dal disco di installazione; come fare quindi ? Non è difficile, basta sapere il come …

Continue reading »

iOS 9.3Apple ha rilasciato iOS 9.3.1, aggiornamento utile a correggere il problema verificatosi su alcuni iPhone e iPad, relativo a crash e congelamenti successivi ai click su determinati link. Cupertino aveva prontamente informato di essere al lavoro per risolvere la questione e così è stato in tempi rapidi. C’è un peró … a quanto pare questo aggiornamento contiene un bug che sparire dopo il riavvio le foto scattate nelle ultime settimane. Apple ha già riconosciuto l’esistenza dell’inconveniente e sta lavorando per una soluzione. Non guasterebbe una fase di test piú approfondita prima del rilascio di qualsiasi aggiornamento !

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !