Pixar - 25 anni di animazione - Mostra - Milano

Al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano è in corso la mostra PIXAR – 25 anni di animazione, curata in Italia da Maria Grazia Mattei, promossa dal Comune di Milano – Cultura, Expo, Moda, Design e prodotta dal PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e da Mattei Digital Communication/ Meet The Media Guru. Dopo il MOMA a New York e un tour internazionale, dall’Australia all’Estremo Oriente, la mostra è arrivata finalmente in Europa e in anteprima a Milano, e durerà fino al prossimo 14 febbraio 2012. Un percorso costruito con oltre 500 opere, un viaggio attraverso la creatività e la cultura digitale come linguaggio innovativo applicato all’animazione e al cinema: dal primo lungometraggio dedicato a Luxo Jr.(1986) ai grandi capolavori come Monster & Co (2001), Toy Story (1, 2 e 3), Ratatouille (2007), WALL·E (2008), Up (2009) sino a Cars 2 (2011) e con un’anticipazione di Brave, in uscita nel 2012. Approfondiamo …Molti non sanno che la maggior parte degli artisti che lavorano in Pixar utilizzano i mezzi propri dell’Arte: il disegno, i colori a tempera, i pastelli e le tecniche di scultura, insieme a quelli dei digital media. La maggior parte delle loro opere“, scrive John Lasseter, chief creative officer di Walt Disney and Pixar Animation Studio e fondatore di Pixar (insieme a Steve Jobs), “prendono vita durante lo sviluppo di un progetto, mentre stiamo costruendo una storia o semplicemente mentre guardiamo un film. La ricchezza del patrimonio artistico che viene plasmato per ogni film raramente esce dai nostri studi, ma il prodotto finale, il lungometraggio, che raggiunge ogni parte del mondo, non sarebbe possibile senza questa fase artistica e creativa“.

La mostra presenta finalmente al grande pubblico la fase creativa e nascosta dei maestri dell’animazione mondiale in quattro sezioni: Personaggi, Storie, Mondi e Digital Convergence, e due speciali installazioni l’Artscape e lo Zoetrope, che utilizzano la tecnologia digitale per far rivivere le opere esposte nel percorso espositivo, progettato da Fabio Fornasari, e ricreare l’emozione dell’animazione.

Oltre al Padiglione d’Arte Contemporanea, i personaggi Pixar saranno protagonisti di eventi in altre sedi, quali:
- Il museo di storia naturale di Milano;
- L’acquario civico di Milano;
- Il museo della scienza e della tecnologia.

Il biglietto ha un costo di 7 euro, ma ci sono varie forme di riduzione, e l’ingresso è gratuito per i minori di 6 anni accompagnati.

In orari diversi da quelli della normale apertura al pubblico, la mostra può dedicare eventi speciali per le esigenze istituzionali e di pubbliche relazioni delle aziende. L’evento potrà essere articolabile nella sola visita riservata alla Mostra, con servizio di guida-accompagnatore, oppure nella visita riservata abbinata ad un momento conviviale esclusivo.

Tutte le informazioni sul sito www.mostrapixarmilano.it.

Scopri il mondo Disney Pixar su iTunes Store.

Tagged with:  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !