WhatsApp e il blocco dell'iPhone 3GMolti in questi giorni si stanno chiedendo perchè WhatsApp non funzioni più l’iPhone 3G, ovvero il primo iPhone giunto ufficialmente in Italia nel “lontano” 2008. Secondo quanto si legge sul blog del servizio, non si tratterebbe di una scelta degli sviluppatori, ma della conseguenza del fatto che l’ultima versione di Xcode 4.5, il solo tool a disposizione degli ingegneri per sviluppare applicazioni per la piattaforma iOS, ha stoppato il supporto alle versioni del sistema operativo antecedenti alla 4.3, tagliando fuori lo storico modello. Come vi spiegheremo tra poco, la situazione non è ancora molto chiara, ma le cose non stanno propriamente come scritto da WhatsApp !

Qualcuno la chiamerà “obsolescenza programmata”, qualcun altro forse più propriamente la definirà “innovazione”, fatto sta che lamentarsi del mancato supporto di un telefono a distanza di 5 anni dalla sua presentazione è cosa poco sensata, più interessante forse è lo stupore di vedere quanti iPhone 3G fanno ancora dopo tanto tempo il loro dovere, e continueranno a farlo ancora per un bel po’ di tempo.

L’argomento su cui porre l’attenzione però è un altro, ovvero il diritto da parte di possessori di modelli ormai “obsoleti” (virgolette d’obbligo) di poter continuare ad usare o reinstallare (se per qualche motivo fosse stato cancellato) l’ultima versione compatibile col proprio dispositivo ! E’ questa infatti la cosa grave della faccenda, e la responsabilità (salvo accordi non divulgati, o non divulgabili con Apple) è da attribuirsi a WhatsApp, che ha bloccato l’accesso al servizio lato server agli iPhone EDGE e 3G, ed è grave che ancora oggi sul blog del servizio WhatsApp ci sia un post che attribuisce ad Apple la responsabilità della vicenda.

A conferma che il blocco sarebbe arrivato dal server di WhatsApp ci sono le date ufficiali, la nuova versione dell’applicazione è arrivata lo scorso 7 dicembre, mentre i problemi sono iniziati negli ultimi giorni dell’anno.

Contattando il supporto si ottiene un messaggio che contiene delle incongruenze di fondo, spingendo l’utente ad un aggiornamento impossibile !

Hi,

Thanks for your message.

Please try updating to the latest version of WhatsApp – v2.8.7 – from the App Store: http://www.whatsapp.com/download and see if the newer version resolves your issue. The latest version contains numerous bug fixes and feature improvements for WhatsApp Messenger.

In order to connect to WhatsApp, or activate your number, you will need the latest version of WhatsApp Messenger – v2.8.7 – available from the App Store on your iPhone. Please note that iPod and iPad are not supported devices.

The latest version of WhatsApp for iPhone requires iOS 4.3 or later. Regretfully, Apple does not allow new app updates to be compatible with both iOS 6 and older versions of iOS, effectively ending support for the iPhone 3G. Because of Apple’s decision to stop supporting these devices, we can no longer provide new app updates for iPhone 3G users.

If you have an iPhone 3GS or newer device, please update to the latest version of iOS. Instructions for updating can be found at this Apple Support page: http://support.apple.com/kb/HT4972

WhatsApp is also supported on Android, Windows Phone, BlackBerry, and select Nokia devices. Find out more at http://www.whatsapp.com/

L’ultima frase poi sembrerebbe quasi spingere gli utenti di iPhone Edge o iPhone 3G a passare ad un’altra piattaforma.

A seguito delle proteste che si sono immediatamente scatenate, la funzionalità sarebbe stata ripristinata per coloro che già utilizzavano il servizio, ma resterebbero tagliati fuori coloro che devono eseguire la procedura di attivazione, in quanto WhatsApp non invierebbe l’SMS necessario ai modelli non compatibili con l’ultima versione del software. Abbiamo però testimonianze dirette di alcuni utenti del servizio ai quali la procedura di registrazione si è riproposta da sola.

La situazione è quindi ancora piuttosto fumosa e merita ulteriori approfondimenti !

Tagged with:  

3 Responses to WhatsApp e iPhone 3G – Bugie o mezze verità ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !