Logo WebMGoogle, ne parlavamo un paio di giorni fa, abbandonerà presto il supporto al formato H.264 nel proprio browser Chrome. Per quanto riguarda WebM, il formato antagonista che Google sostiene insieme a Mozilla e Opera, Macity fa sapere che verranno però presto rilasciati i plug-in video necessari a Safari e Internet Explorer, privi di supporto nativo, per visualizzare i contenuti multimediali in tale formato.

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !