Apache OpenOffice - LogoE’ stato rilasciato Open Office 3.4, prima versione della suite Office open-source sviluppata sotto la guida della Apache Software Foundation. Gli sviluppatori hanno seguito le linee guida dell’Incubator Project Management Committee, sostituendo le librerie incompatibili con le direttive di Apache Software Foundation. Jim Jagielski, che ricopre la carica di Presidente di ASF e segue personalmente il progetto, ha dichiarato: “Con la donazione di OpenOffice ad ASF, la fondazione, e particolarmente la comunità di OpenOffice, si è trovata di fronte a un compito impegnativo: dare nuovi stimoli ai volontari e controllare la storia della proprietà intellettuale di OpenOffice in modo da poterlo rilasciare con assoluta tranquillità sotto licenza Apache … Il rilascio di Apache OpenOffice 3.4 dimostra che il progetto ha avuto successo: gli sviluppatori fanno capo a oltre 21 diverse aziende, evitando così il dominio da parte di una singola azienda; il codice sorgente è solido, stabile e significativamente migliorato rispetto ad altre varianti; ed ovviamente esiste anche una vivace e variegata comunità di utenti e sviluppatori”. Apache OpenOffice è la più diffusa suite di produttività open source, con più di 100 milioni di utenti in ambito domestico, aziendale, governativo, scolastico e accademico, in 15 lingue. Scopriamo le novità di questa nuova versione …

OpenOffice 3.4 ha:
– supporto per funzioni di scrittura testo, foglio elettronico, presentazione, database, disegno e scrittura di formule matematiche per sistemi basati su Windows, Linux (32-bit e 64-bit) e Macintosh
– supporto linguistico per italiano, arabo, ceco, cinese semplificato e tradizionale, francese, gallego, giapponese, inglese, olandese, portoghese/brasiliano, russo, spagnolo, tedesco, ungherese
– migliore supporto per ODF, comprese nuove funzioni di foglio elettronico e nuove opzioni per la crittografia dei documenti secondo lo standard ODF 1.2
– supporto per tabelle pivot in Calc migliorato
– supporto completo per il formato Scalable Vector Graphics (SVG), per le estremità delle linee e per trasformazioni tridimensionali
miglioramenti di prestazioni e qualità
L’elenco completo delle nuove funzionalità e dei miglioramenti è disponibile nelle Note di rilascio.
Gli utenti di Apache OpenOffice possono inoltre contare su un ampio ecosistema di prodotti di terze parti, con oltre 2300 modelli e 800 estensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !