ACER Iconia TabAcer ha tagliato le stime sulle consegne dei propri tablet per l’anno in corso del 60%, ed ha rivisto al ribasso anche le consegne dei notebook. E’ il terzo trimestre consecutivo che Acer non centra le proprie previsioni, ed ha visto la partenza di Gianfranco Lanci, Amministratore delegato in carica fino ad ora, proprio a causa di diversità di vedute su come affrontare la difficile sfida del mercato. La notizia è di particolare interesse per analizzare le dinamiche del mercato, che vede la crescita dell’iPad e la concorrenza che arranca invece che iniziare la rincorsa. Acer tra l’altro è, insieme a Samsung, uno dei marchi più lanciati con la serie Iconia Tab, per la quale sta investendo grandi risorse in campo pubblicitario,  e appena 7 mesi fa aveva rilasciato dichiarazioni battagliere, annunciando il superamento di Apple nel giro di due o tre anni. Evidentemente le cose non stanno procedendo come da previsioni …Il terzo trimestre è previsto stabile, mentre ACER si dichiara sicura di una nuova crescita per il quarto trimestre. Con 800.000 pezzi previsti in consegna sia nel secondo che nel terzo trimestre, il nuovo obiettivo per l’anno in corso è di 2,5/3 milioni di unità, contro una previsione iniziale di 5-7 milioni di pezzi.

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !