1.24.14 – La promessa mantenuta !

On 4 Febbraio 2014, in Pubblicità Apple, by admin

Apple ha realizzato un nuovo video per celebrare i 30 anni del Mac. “Thirty years ago Macintosh promised to put technology in the hands of the people. To celebrate Mac’s birthday, this film was shot around the world in one day, entirely on iPhone. Here’s to the next thirty“. Il video intitolato 1.24.14, inizia ricordando la promessa fatta nel lontano 1984, portare la tecnologia nelle mani della gente, alla portata di tutti, per cambiare il mondo. Le immagini che seguono rappresentano la dimostrazione che la promessa è diventata realtà, mostando gli infiniti campi di utilizzo del Mac, dell’iPhone e dell’iPad, dall’intrattenimento alla scuola, dalle università ai più disparati ambiti professionali. Il video è stato realizzato con 100 iPhone 5S in un solo giorno, per 70 ore di riprese complessive. Le immagini provenienti da Amsterdam, Aspen, Botswana, Brookhaven, Lyon, London, Maryland, Melbourne, Paris, Pompei, Puerto Rico, Tokyo, Seattle e Shanghai, raccontano 45 storie; sono state inviate in tempo reale a Los Angeles, dove il tutto è stato montato su Macintosh da un team di 21 editors. A voi le immagini …

Tagged with:  

My First Mac was a …

On 25 Gennaio 2014, in Mac - News, by admin

Mac 30th Anniversary - Whitch Mac was yours ?

Il sito dedicato al 30° Anniversario del Mac contiene un sondaggio in corso. In alto a destra potete leggere due voci: Mac Timeline e Your first Mac. Cliccando su quest’ultimo giungerete su una pagina dove Apple dice: “Your First Mac. Maybe you used it in grade school. Maybe your college roommate had one. Or maube your first Mac came with your first job. Tell us how you discovered Mac and how you used it. And see the big, 30-year picture of its place in the world“. Scorrendo la pagina verso il basso potrete vedere, aggiornati in tempo reale e calcolati sulla base di chi si è già espresso, i dati dei primi cinque Mac in classifica, che nel momento in cui scriviamo sono: MacBook Air (2009), Macintosh (1984), Mac mini (2010), MacBook Pro (2011) e MacBook Pro (2012), ma con percentuali molto vicine, è quindi una classifica molto volubile. Queste pagine realizzate da Apple e il relativo sondaggio faranno più presa sugli utenti Mac d’annata piuttosto che sulle ultime leve, quindi i risultati potrebbero essere condizionati da questo fattore. Potete comunque seguire il tutto a questo link. Selezionando ciascun modello dalla Timeline della pagina principale potrete invece avere varie informazioni su ciascun modello, un case-history, le sue peculiarità e gli scopi prevalenti di utilizzo, nonchè dati sulla sua uscita sul mercato ed una bella immagine ad altra risoluzione. Apple però vuole saperne di più, ed invita ad inserire la propria storia personale: “Think back to your Mac. However you discovered the Mac, we’d love to hear about it. Because your story is our story. Add you experience to those of other Mac users around the world, and help chronicle where Mac has been and what it’s been up for the past 30 years” !

Tagged with:  

Apple 30th Anniversary messageIl 24 gennaio del 1984 Apple presentava il Macintosh, sono passati 30 lunghi anni durante i quali la storia e le sorti di Apple hanno attraversato alti e bassi e sono state segnate da una moltitudine di modelli, più o meno indovinati. In occasione del trentennale, Apple ha realizzato una sezione ad-hoc del proprio sito web per celebrare l’anniversario e con esso il modello che per ogni anno trascorso, dal 1984 ad oggi, ha rappresentato un nuovo impulsto capace di aprire nuove strade, nuove frontiere dal punto di vista delle prestazioni, del design, dell’ingegnerizzazione, rivolgendosi ad un’utenza progressivamente sempre più vasta, dall’originale Macintosh 128k fino al nuovo straordinario Mac Pro, che appare come il Mac del XXX° Anniversario. Su tali pagine viene usasto un font per riprodurre l’icona di ogni modello e tale font rappresenta un piccolo regalo nascosto, in quanto scaricabile come file con estensione .ttf, ovvero un font true type composto da 62 caratteri (in realtà icone Mac). Lo ha creato Greg Barbosa, sviluppatore iOS e si chiama mac-icon-standard.ttf. Scaricatelo e come ogni altro font installatelo facendo doppio click sulla sua icona e cliccando il pulsante “Installa Font” nella finestra che si sarà aperta. L’unica differenza è che non sarà utilizzabile come tutti gli altri font tramite la normale digitazione, dovrete aprire Libro Font e da li fare copia e incolla dell’icona (o delle icone) che vi interessano per trasferirle nel testo di altre applicazioni. Di seguito vi mostriamo un’anteprima di tutte le icone presenti …

Continue reading »

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !