Apple A5 nei prossimi iPad 2 e iPhone 5

On 27 Gennaio 2011, in Processori, by admin

Apple A4 o la sua evoluzione (Apple A5)Nuove indiscrezioni diffuse da Digitimes confermerebbero l’implementazione nei prossimi iPad 2 e iPhone 5 di un processore dual-core, divenuto quasi essenziale viste le esigenze grafiche delle applicazioni ed i giochi per smartphone di alta gamma, ma anche per mantenere allineata la propria offerta con quella della concorreza; molti nuovi prodotti Android monteranno infatti un processore dual Core Tegra 2. Il processore Apple A5, questo il nome che è più di un’ipotesi, che rappresenta comunque un’evoluzione del processore A4 attualmente in uso, è atteso al debutto sull’iPad 2, per arrivare a inizio estate sul nuovo iPhone 5 e dopo le ferie estive sull’iPod touch, ricalcando la strada percorsa dall’A4. Apple ha sempre usato fino ad ora processori Samsung, l’A4 è prodotto da Samsung e proprio la casa koreana dovrebbe rilasciare il proprio processore Dual Core denominato Orion al MWC di Barcellona nel corso del prossimo mese. L’Apple A5, o comunque verrà chiamato, potrebbe quindi basarsi su Orion, la timeline collima ed Apple potrebbe essere il primo produttore ad adottare una soluzione di questo genere. 9to5mac

Tagged with:  

Nuove indiscrezioni su CPU e GPU per la nuova generazione di iPad e iPhone ormai in avanzata fase di sviluppo. Se Apple rispetterà la consueta tempistica l’annuncio del nuovo iPhone 5 avverrà a giugno, con commercializzazione tra fine giugno e luglio, anche se le indiscrezioni parlano della primavera, mentre l’annuncio dell’iPad 2 porebbe essere questione di settimane, forse giorni. Apple sarebbe al lavoro su un nuovo processore ARM che affiancherebbe due core A4 e potrebbe chiamarsi Apple A8. Il nuovo processore sembrerebbe un passo obbligato per Apple, visto che la concorrenza sta utilizzando processori ARM Cortex A9 dual Core, come l’NVidia Tegra 2. Per la GPU le indicrezioni partono dai driver della PowerVR SGX543 di Imagination Technologies trovati nella beta di iOS 4.3 appena rilasciata agli sviluppatori; si tratta dell’evoluzione dell’attuale SGX535 ed è stata progettata proprio per supportare architetture multi-core, quindi il giusto complemento al nuovo presunto processore A8. La SGX PowerVR543 supporta OpenCL, che permette alle applicazioni di sfruttare insieme la potenza della CPU e dell aGPU, per prestazioni grafiche superiori. A parità di frequenza (200MHz) offre 35 milioni di poligoni al secondo e 1 miliardo di pixel al secondo contro i 28 milioni di poligoni e 500 mila pixel della SGX535. Macrumors e Electronista.

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !