La BBC ha escogitato nuovi metodi di ripresa per riuscire a filmare in modo efficace e da distanza riavvicinata i propri documentari naturalistici in Antartide. Il produttore John Downer, con il suo team “Penguins: Spy in the Huddle” hanno utilizzato 50 telecamere camuffandonle come pietre, uova, massi di ghiaccio, una di esse addirittura aveva le sembianze di un pinguino in modo da potersi muovere in mezzo a loro ed inseriresi delle colonie. E’ stato montato alla fine un documentario con scene provenienti dalle zone del Rockhopper, nelle isole del Falkland, e da Humboldt, nel deserto di Atacama vicino al confine con il Perù-Cile, in onda sulla BBC a partire dall’11 febbraio 2013. Scopriamo altri dettagli e vediamo un breve filmato di presentazione …

Continue reading »

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !