Apple aggiorna la gamma MacBook Air

On 30 Aprile 2014, in Mac - Hardware, by admin

MacBook Air 2014_04Apple ha aggiornato oggi la gamma MacBook Air, introducendo nuovi processori più veloci e abbassando il prezzo di listino di 100€. Il processore base è un Core i5 da 1.4GHz (con TurboBoost fino a 2.7GHz), mentre come opzione può essere scelto un Core i7 da 1.7GHz (con TurboBoosta fino a 3.3GHz), mentre la GPU resta la Intel HD5000 del precedente modello. La durata della batteria viene dichiarata leggermente superiore. Il prezzo del modello entry-level scende a 920€ per il modello con schermo da 11″ e 1.029€ per quello con schermo da 13″. Tutte le info sul sito Apple. Su Amazon potete trovare, nel momento in cui scriviamo, i MacBook Air precedenti a partire da 899€.

Tagged with:  

Intel presenta i processori Ivy Bridge

On 26 Aprile 2012, in Processori, by admin

Intel - Processore Ivy BridgeIntel ha ufficialmente presentato gli attesi processori Ivy Bridge, destinati ad essere ospitati all’interno dei Mac di prossima generazione. Realizzati con tecnologia di produzione da 22 nanometri, questi chip usano anche transistor di tipo 3D, più efficienti e parsimoniosi dei processori della serie Sandy Bridge che vanno a sostituire. 13 modelli quad-core in versione Core i5 e Core i7, entro la fine della primavera versioni Core i3 e Core i5 di fascia bassa. I processori Ivy Bridge integrano anche il supporto per la connettività USB 3.0. Un portavoce Intel, durante l’ultimo Intel Developer Forum, ha dichiarato che questi processori sono costruiti per computer con Retina Display, se i produttori sceglieranno di montarli. Il chipset video Intel 4000 integrato, supporta nativamente video fino alla risoluzione 4k, miglioramenti per l’audio e funzioni per la sicurezza. Apple in questo momento ha una gamma che monta processori piuttosto datati, quindi potrebbe immediatamente adottare questi nuovi chip. Opportuno, almento in base ai risultati di un sondaggio che ha indicato il 76% dei potenziali acquirenti in attesa del rilascio di nuovi modelli.

Tagged with:  

MacBook Air Mid 2011 - Vista tre quarti frontaleApple ha rinnovato la gamma MacBook Air, dotata ora di processori dual-core della famiglia Sandy Bridge denominati Core i5 e Core i7, per prestazioni fino a due volte superiori rispetto alla precedente generazione, porta I/O Thunderbolt, nuove schede grafiche, tastiera retro-illuminata, lettore di schede SDXC ed il nuovissimo sistema operativo OS X Lion. Phill Shiller, Senior Vice President Worldwide Product Marketing di Apple ha dichiarato: “Portatile, accessibile e potente, il MacBook Air è il notebook perfetto per tutti i giorni. Racchiude la nostra tecnologia più evoluta ed è semplicemente perfetto per Lion, in particolare per i nuovi gesti Multi-Touch, le app a tutto schermo, Mission Control e Mac App Store”. Sul sito possiamo leggere: “MacBook Air nasce con uno scopo ben preciso: essere un portatile incredibilmente sottile e leggero, ma potente ed efficiente quanto i notebook grandi il doppio. E non solo ci riesce, ma definisce addirittura un nuovo standard: con memoria flash, robusto guscio unibody, tecnologia Multi-Touch e batteria a lunga durata, MacBook Air è come ogni portatile dovrebbe essere. Perfetto in ogni millimetro”. Scopriamolo attraverso il comunicato stampa ufficiale Apple …

Continue reading »

Mac mini Mid 2011 - Vista frontaleApple ha rilasciato il comunicato stampa ufficiale relativo alla presentazione dei nuovi Mac mini dotati di connettività Thunderbolt, porta SDXC integrata e processori dual-core della famiglia Sandy Bridge Core i5 e Core i7. Scopri tutte le novità dalle parole ufficiali di Cupertino …

Continue reading »

Tagged with:  

Mac mini Mid 2011 - Vista frontaleCome sapete Apple ha aggiornato la gamma Mac mini, introducendo processori dual-core della famiglia Sandy Bridge, etichettati Core i5 e Core i7 e la porta I/O Thunderbolt, per connessioni al nuovo Thunderbolt Display e a periferiche ad alte prestazioni. Ma non sono tutte qui le novità, i piccoli e compatti computer made in Cupertino hanno nuove schede grafiche: Intel HD Graphics 3000 sul modello base e AMD Radeon HD6630M su quello superiore. La sorpresa maggiore però viene dall’assenza del lettore ottico ! Dopo il MacBook Air, il Mac mini è il secondo computer Apple a non avere più il drive DVD integrato, per chi ne ha bisogno c’è la possibilità di usare il compatto Superdrive nato per il MacBook Air. Integrata anche la porta per schede SDXC, ormai standard su tutta la gamma Apple. Ovviamente di serie trovate il nuovo OS X Lion ! Scopriamo insieme ulteriori dettagli …

Continue reading »

Tagged with:  

OS X Lion - Download today !

Apple ha rilasciato OS X Lion ed ha rinnovato, come ampiamente anticipato dalle indiscrezioni, la gamma MacBook Air, Mac mini ed ha rilasciato il Thunderbolt Display. Lion è immediatamente scaricabile dal Mac App Store al costo di 23,99€ OS X Lion - Apple®, mentre i nuovi Mac sono disponibili con spedizione in 24 ore. Soffermiamoci sulle novità hardware, tutte dotate di processori dual-core Core della famiglia Sandy Bridge. MacBook Air con Core i5 con frequenze da 1.6GHz/1.7GHz, e opzione Core i7 1.8GHz, dotazione di 2GB/4GB di Ram e 64GB/128GB di SSD, tastiera retroilluminata, lettore SD Card integrato, due USB, e connessione Thunderbolt, con prezzi a partire da 949€; mentre i Mac mini avranno processori Core i5 da 2.3GHz e 2.5GHz, con opzione Core i7 da 2.7GHZ, con Turbo Boost e Hyper-Threading, Ram da 2GB e 4GB e HD da 500GB, con il doppio HD nella versione server. Prezzi a partire da 599€. Per tutto il nuovo hardware viene integrata la connettività Thunderbolt, presente nel nuovo Thunderbolt Display da 27″ dal costo di 999€, che offre una risoluzione di 2560×1440 pixel, altoparlanti, porte USB e FireWire, Ethernet, videocamera FaceTime HD integrata e una porta Thunderbolt in più. Seguiranno approfondimenti.

Inizia l’estate, vediamo quali novità ha in serbo Apple per la nuova stagione. Sulla rampa di lancio, secondo le indiscrezioni, ci sarebbero nuovi MacBook Air basati sui processori Core i5 e Core i7 della serie Sandy Bridge a basso consumo appena rilasciati da Intel. Si tratta del Core i5 2557M da 1.7GHz (2,7GHz con Turbo Boast), del Core i7 2637M da 1.7GHz (2.8GHz con Turbo Boost) e del Core i7 2677 da 1.8GHz (2.9GHz con Turbo Boost), tutti processori dual-core con supporto per l’hyperthreading e con Core grafico integrato con velocità tra 350MHz e 1.2GHz. I consumi sono molto ridotti, l’assorbimento di energia è indicato in 17W. Secondo Macrumors Apple avrebbe effettuato test per la realizzazione di MacBook Air e MacBook Pro in alluminio verniciato nero, qualche prototipo sarebbe circolato nei laboratori di Cupertino, ma l’opzione sarebbe stata scartata perchè la verniciatura tenerebbe ad assorbire l’untuosità della pelle, con conseguente problema estetico. Non è escluso però che in futuro si trovino nuove soluzioni in proposito. Scopri le offerte sugli attuali MacBook Air e relativi accessori su Amazon.it.

iMac Core i5 e Core i7 con processori sandy Bridge quad-core e porta Thunderbolt

Come da indiscrezioni delle ultime ore, Apple ha presentato i nuovi iMac Quad Core, con TFT retroilluminato a LED da 21.5″ e 27″, processori della serie Sandy Bridge Core i5 e Core i7, com 6MB di memoria cacheL3 on chip condivisa, 4GB di SDRAMM DDR3 da 1333MHz (espandibile a 16GB), HD da 500GB o 1TB a 7200rpm, scheda grafica AMD Radeon HD 6750M e 6770M con 512MB di memoria video GDDR5 o 6970M con 1TB di GDDR5 (configurabile fino a 2TB e dotati della nuova interfaccia Thunderbolt da 10Mbps (1 porta sul 21.5″, 2 porte sul 27″). Esteticamente le macchine sono identiche a quelle a listino fino a questo momento, ma sul retro si può notare la/le nuove porte Thunderbolt. In dotazione Apple Wireless Keyboard e Apple Magic Mouse. Prezzi da 1.199$ a 1.999$, in Europa da 1.149€ a 1.899€. Tutte le informazioni sul sito Apple, ma vale la pena tenere d’occhio anche le occasioni che potrebbero esserci sul web per i modelli appena usciti di gamma. Controlla i prezzi degli iMac su Amazon.it.

Tagged with:  

Thunderbolt by Mac4EverI nuovi MacBook Pro attesi per la giornata di domani sono ormai arrivati in tutti i negozi Apple, i pallet già immortalati in qualche foto pubblicata in rete sono teoricamente intoccabili fino all’ordine proveniente da Cupertino, ma qualche birichino deve aver sbirciato al suo interno. I nuovi MacBook Pro non presentano nessuna differenza estetica rispetto a quelli attualmente a listino, ma le novità sono comunque molto interessanti, a cominciare dalla nuova porta di collegamento Thunderbold, nome commerciale dell’implementazione Apple della tecnologia LightPeak sviluppata da Intel. La porta è del tutto simile alla Mini DisplayPort, ma come saprete LightPeak è in grado di veicolare sia dati che video, ed il grande potenziale di LightPeak è rappresentato dalla possibilità di sostituire diversi standard attualmente in uso come USB, FireWire, DisplayPort, HDMI, SATA e Ethernet, grazie alla enorme banda passante ed alla capacità di gestire diversi protocolli di comunicazione simultaneamente rendendo quindi possibile la trasmissione di diversi segnali mediante un unico cavo. Resta da vedere come Apple l’avrà implementata e come sarà supportata dalla scheda madre dei computer. I nuovi MacBook Pro avranno nuovi processori Core i5 e Core i7, per adesso si conoscono le caratteristiche del MacBook Pro 13″: processore Intel Core i5 a 2.3 GHz, 4 GB di RAM, scheda grafica Intel HD 3000, slot per schede SDXC fino a 2 TB, peso e dimensioni invariate rispetto agli attuali modelli. A fianco vi mostriamo un’immagine pubblicata dal sito francese Mac4Ever che mostra la porta Thunderbolt, contrassegnata dal simbolo di una saetta.

Tagged with:  

Intel ha inserito nel proprio listino ufficiale i processori appartenenti alla famiglia Sandy Bridge, basati su architettura dual core con tecnologia HyperThreading, in grado quindi di gestire un massimo di 4 threads in parallelo. Ecco l’elenco delle nuove cpu:

Desktop
– Core i3-2120: clock 3.3 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 138 $
– Core i3-2100: clock 3.1 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 117 $
– Core i5-2390T: clock 2.7 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 195 $
– Core i3-2100T: clock 2.5 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 127 $

Notebook
– Core i7-2620M: clock 2.7 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 346 $
– Core i5-2540M: clock 2.6 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 266 $
– Core i5-2520M: clock 2.5 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 266 $
– Core i7-2649M: clock 2.3 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 346 $
– Core i7-2629M: clock 2.1 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 311 $
– Core i7-2657M: clock 1.6 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 317 $
– Core i7-2617M: clock 1.5 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 289 $
– Core i5-2537M: clock 1.4 GHz, 2 cores, 4 threads, cache L3 3MB; prezzo 250 $

Fonte: hwupgrade

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !