20140628-064807-24487362.jpg
Apple ha deciso di sospendere lo sviluppo di Aperture, il proprio software per l’editing fotografico professionale. Questa decisione farebbe parte di una riorganizzazione dei propri software fotografici che vedrà l’introduzione di Photo per OS X, che andrà a sostituire l’attuale iPhoto dal prossimo anno, integrando molte finzioni presenti oggi in iPhoto e Aperture, e che potrà aprire e gestire le librerie dei due Software. La notizia è stata diffusa dal sito The Loop di Jim Dalrymple e Dave Mark, ritenuti sempre una fonte molto affidabile, che riporta dichiarazioni provenienti ufficialmente da Cupertino. Sarebbe garantito l’aggiornamento per la compatibilità con OS X 10.10 Yosemite. È già partita la corsa per accaparrarsi la futura utenza orfana del software Apple, che vede in testa Adobe Photoshop Lightroom, che annuncia forti investimenti sulle future versioni della propria applicazione, e Corel AfterShot 2.

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !