Surface RT delude le previsioni di Microsoft !

On 14 Novembre 2012, in PC, by admin

Microsoft Surface RTNel corso di un’intervista al quotidiano francese Le Parisien, il CEO di Microsoft Steve Ballmer ha dichiarato che i volumi iniziali di vendita di Surface RT, con sistema operativo Windows RT e CPU ARM, sono stati modesti. La società ripone le proprie aspettative nel modello Surface Pro, basato su processore x86 e sistema operativo Windows 8, in grado quindi di utilizzare le varie applicazioni sviluppate per Windows. Surface RT richiede invece applicazioni sviluppate appositamente per l’architettura ARM. Anche Digitems conferma il deludente risultato, stimando vendite al 31/12/2012 pari al 60% di quanto inizialmente previsto da Microsoft.

Tagged with:  

iPad mini con schermo da 7" - Elaborazione pubblicata dal sito iMoreDa molto tempo si parla di un iPad mini, ovvero una versione con schermo più piccolo e prezzo ridotto. Apple ha attuato con grande successo questa strategia solo con l’iPod, affiancando al modello originale l’iPod mini (poi divenuto nano) e lo shuffle, con l’obiettivo di coprire tutte le fasce di prezzo e lasciare pochissimo spazio alla concorrenza.  Negli ultimi giorni le notizie in questo senso si stanno moltiplicando e provengono sia dall’Asia, dove Digitimes raccoglie informazioni direttamente nelle aree di produzione, e potrebbe quindi avere contatti con persone coinvolte nel processo produttivo, che dagli Stati Uniti. In ques’ultimo caso è il sito iMore a diffonderle. L’iPad mini avrebbe un Retina Display da 7″ con la stessa risoluzione dell’attuale iPad, e densità di 326 pixel per pollice, pari a quella dell’iPhone. Il nuovo prodotto si collocherebbe in una fascia di prezzo a metà strada tra l’iPod touch e l’iPad e sarebbe pronto ad uscire sul mercato nel mese di ottobre. Steve Jobs si era espresso negativamente in merito ad un modello di questo tipo, ma le cose cambiano, il mercato potrebbe essere pronto per questo prodotto, e ad Apple potrebbe bastare la motivazione di andare a disturbare la concorrenza nel segmento lasciato fino ad ora libero.

Tagged with:  

macbook-air-11-6-13-3-mid-2011-affiancati-allargatiDal sito taiwanese Digitimes rimbalzano verso occidente notizie di un prossimo MacBook Air da 15″. Le fonti sono “le solite”, viene riportato “fonti vicine ai produttori dell’area asiatica”, o frasi simili, e con questo escono notizie di ogni tipo, che a volte si sono rivelate veritiere, altre volte sono sembrati voli di fantasia. L’argomento però è interessante perchè fino ad ora abbiamo sempre pensato all’evoluzione della gamma Pro verso forme, linee, spessori e dotazioni più vicine alla gamma ultraleggera, ma un affiancamento sul segmento 15″ di un Air, dotato di SSD e privo di drive ottico, al più tradizionale MacBook Pro è una soluzione che riteniamo, almeno nel breve termine, sensata. Secondo le fonti i prototipi sarebbero già pronti e la commercializzazione potrebbe avvenire nel primo trimestre del 2012, contestualmente ad un rinnovamento completo della gamma MacBook Air con processori Ivy Bridge, che vedrebbe un riposizionamente verso il basso dei modelli da 11.6″ e 13.3″. DigiTimes

Tagged with:  

Nuove indiscrezioni sul prossimo iPhone, ancora provenienti da Digitimes, parzialmente confermano l’arrivo del nuovo modello nel mese di settembre. Cambia però la società che si sarebbe aggiudicata la fornitura e la quantità oggetto del contratto. Ad aggiudicarsi la commessa di 15 milioni di unità, sarebbe la taiwanese Pegatron Technology, la stessa società che fornisce ad Apple il modello CDMA dell’iPhone 4. Pegatron starebbe lavorando inoltre per portare a se altri contratti relativi all’iPad ed ai MacBook, ma gli attuali fornitori stanno difendendo con forzza le loro posizioni. Digitimes

Tagged with:  

Le società coinvolte nella fornitura degli iPhone e iPad avrebbero iniziato ad organizzare le forniture dei componenti necessari per per la produzione di due nuovi dispositivi che dovrebbero debuttare nel mese di settembre, per raggiungere elevati livelli di vendita nel successivo mese di ottobre. I prodotti in questione sarebbero l’iPhone 5 (o come Apple deciderà di chiamare la prossima generazione del dispositivo) e l’iPad 3. Le prime piccole quantità dovrebbero uscire dalle catene di produzione nel mese di agosto, mentre da settembre sarebbe prevista una produzione a pieno regime. Scopriamo insieme ulteriori dettagli …

Continue reading »

Tagged with:  

Logo Digitimes SystemsSecondo Digitimes, la domanda globale di hard disk sarà fino alla fine dell’anno superiore all’offerta. Nel terzo trimestre si prevede una richiesta di 180 milioni di unità, contro i 160/165 milioni di unità che sono in grado di immettere sul mercato i cinque principali produttori di hard disk. Già nel secondo trimestre la domanda aveva superato l’offerta di 10 milioni di unità. Un ruolo importante nella domanda sarà ricoperto dallo storage per i servizi dedicati al cloud computing, comparto che fino ad ora aveva pesato solo per il 10%, mentre il 50% della domanda arriverà dai sistemi desktop, notebook e netbook. Questa situazione manterrà i prezzi sugli attuali livelli.

Tagged with:  

MacBook Air prossimi al rinnovamento

On 19 Maggio 2011, in Mac - Hardware, by admin

macbook-air-late-2010-lateraleDigitimes, citando fonti vicine ai produttori di componenti, riporta che Apple sarebbe in procinto di rinnovare la propria gamma MacBook Air. La produzione dei nuovi modelli partirebbe, o sarebbe partita, nel corso di questo mese, per arrivare sul mercato nei mesi di giugno/luglio. Il rinnovamento della gamma darebbe nuovo spunto alle vendite, che hanno rallentato il proprio ritmo all’indomani della presentazione dei nuovi MacBook Pro.

Tagged with:  

iPad 2 Wi-Fi + 3GSecondo Digitimes, Apple ha consegnato tra i 2,4 e i 2,6 milioni di iPad 2 nel mese di marzo. Le vendite sono andate avanti a ritmo più sostenuto rispetto al modello origianle, le stime parlano di 4/4,3 milioni di unità al mese, per un totale di oltre 12 milioni di unità per il secondo trimestre. L’iPad originale impiegò 9 mesi per vendere 15 milioni di pezzi. Digitimes. Scopri l’iPad e gli altri prodotti Apple su Fnac.it.

Tagged with:  

65 milioni di iPad per il 2011 ?

On 30 Dicembre 2010, in iPad - Indiscrezioni, by admin

Digitimes, quotidiano che raccoglie continuamente informazioni nell’area taiwanese, dove vengono prodotti la stragrande maggioranza dei dispositivi elettronici, attingendo spesso da finti dirette interne alle aziende produttrici, prevede che Apple venda nel 2011 ben 65 milioni di iPad. Secondo le fonti sarebbero tre le versioni della seconda generazione della tavoletta magica, ognuna delle quali supporterà una specifica combinazione di tecnologie per la connettività Wi-Fi, UMTS e CDMA. Il via alla produzione è previsto nella seconda metà di gennaio con circa 500.000 unità nei canali di distribuzione già entro la fine del mese.

Continue reading »

Tagged with:  

Digitimes, la primaria fonte di informazioni sul mercato asiatico, che raccoglie spesso notizie di prima mano provenienti direttamente dalle aziende che si occupano della produzione dei principali dispositivi, inclusi i prodotti Apple, o da società ad esse collegate, riporta che l’iPad potrebbe arrivare già entro la fine di febbraio. Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industry’s) di Shenzen, partner ormai storico di Cupertino, avrebbe un programma di consegne che da tale data prevede dalle 400.000 alle 600.000 unità al mese. Non si tratterebbe però di un anticipo, i programmi iniziali infatti erano per iniziare le consegne a gennaio, ed il differimento sarebbe dovuto alla messa a punto del firmware, ancora in fase di test, che deve supportare le novità più attese della seconda generazione del tablet, ovvero il giroscopio e la fotocamera per FaceTime. La produzione dell’attuale iPad procede regolarmente e subirà un calo solamente dopo la fine di gennaio. Vediamo altri dettagli …

Continue reading »

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !