iPad 2 facetimeOibò … quelli di Anandtech hanno pubblicato un articolo sorprendente. Dopo il lancio del nuovo iPad (terza generazione), Apple avrebbe aggiornato di soppiatto l’iPad 2, integrando un nuovo processore A5 dual-core prodotto con tecnologia a 32 nm, invece di quella a 45 nm utilizzata precedentemente. La versione del prodotto sarebbe la 2,4, mentre le precedenti versioni Wi-Fi, Wi-Fi + 3G (GSM) e Wi-Fi + 3G (CDMA) sono idetificate come iPad 2,1, iPad 2,2 e iPad 2,3. Con questo nuovo processore Apple sarebbe riuscita ad abbattere i consumi del 20%, portando l’autonomia della navigazione web da 10,1 ore a 11,7 ore, e aumentandola addirittura di 3 ore nell’esecuzione di compiti con grafica 3D. La difficoltà per l’acquirente è riuscire a identificare questa nuova versione in fase di acquisto. A quanto pare non c’è modo di verificare la versione dalle etichette poste sull’esterno della confezione, e sarà quindi necessario accenderlo. Per approfondimenti (in inglese) … Anandtech. Scopri iPad 2 e accessori su Amazon.it.

Tagged with:  

macbookpro-15-4-mid-2010-frontaleSu Amazon potete trovare un’offerta molto interessante su un MacBook Pro da 15.4″ con processore Core i5 da 2.53GHz a soli 1.240,97€, un prodotto dal prezzo originario di 1.949€, originario perchè seppur nuovo si tratta di un modello della serie Mid 2010, commercializzato da Apple tra Aprile 2010 e Febbraio 2011 e identificabile come MacBookPro 6,2, Model Number A1286, Codice prodotto MC372T/A. Si tratta di un modello con processore dual-core e bus di sistema a 1.066MHz, con 3MB di cache memory L3 condivisa, 4GB di Ram e 500GB di Hard Disk. Disponibili pochissimi esemplari in pronta consegna e con spedizione gratuita. Potete confrontare tutte le caratteristiche di questo modello con quelle del modello attualmente in gamma sulla nostra pagina dedicata ai MacBook Pro.

Tagged with:  

MacBook Air Mid 2011 - Vista tre quarti frontaleApple ha rinnovato la gamma MacBook Air, dotata ora di processori dual-core della famiglia Sandy Bridge denominati Core i5 e Core i7, per prestazioni fino a due volte superiori rispetto alla precedente generazione, porta I/O Thunderbolt, nuove schede grafiche, tastiera retro-illuminata, lettore di schede SDXC ed il nuovissimo sistema operativo OS X Lion. Phill Shiller, Senior Vice President Worldwide Product Marketing di Apple ha dichiarato: “Portatile, accessibile e potente, il MacBook Air è il notebook perfetto per tutti i giorni. Racchiude la nostra tecnologia più evoluta ed è semplicemente perfetto per Lion, in particolare per i nuovi gesti Multi-Touch, le app a tutto schermo, Mission Control e Mac App Store”. Sul sito possiamo leggere: “MacBook Air nasce con uno scopo ben preciso: essere un portatile incredibilmente sottile e leggero, ma potente ed efficiente quanto i notebook grandi il doppio. E non solo ci riesce, ma definisce addirittura un nuovo standard: con memoria flash, robusto guscio unibody, tecnologia Multi-Touch e batteria a lunga durata, MacBook Air è come ogni portatile dovrebbe essere. Perfetto in ogni millimetro”. Scopriamolo attraverso il comunicato stampa ufficiale Apple …

Continue reading »

Come saprete il prossimo mese di giugno Apple presenterà iOS 5, ma non il nuovo iPhone. Per la prima volta la roadmap di Cupertino cambia ed il nuovo modello non verrà presentato in occasine della WWDC (Worldwide Developers Conference) ma più probabilmente nel mese settembre, forse ottobre. Peter Pisek, analista della Jefferies & Co., aggiunge nuove informazioni realtive al nuovo iPhone in preparazione, basate sulle verifiche effettuate presso i propri canali vicini ai produttori orientali. Il prossimo iPhone non avrà connettività LTE (Long Term Evolution) e non si chiamerà iPhone 5. La tecnologia incorporata sarà la HSPA+, il processore sarà l’A5 dual-core già usato nell’iPad 2, ed il suo nome sarà iPhone 4Gs, ripercorrendo quando già fatto con il vecchio 3G e 3Gs. Ci sarà una miglior fotocamera e cambiamenti estetici di lieve entità. In occasione del suo lancio Apple dovrebbe annunciare accordi con nuovi importanti operatori, come Sprint, T-Mobile entro le festività, e China Mobile entro 12 mesi. Il chipset Qualcomm LTE non sarà pronto in tempo, e verrà adottato nella generazione successiva del dispositivo Apple. Forbes

Tagged with:  

Logo 3 Italia - Nuovi terminaliEntrano nel listino di 3 Italia due nuovi terminali, si tratta del Samsung Nexus S e dell’LG Optimus Dual. Il Nexus è il primo smartphone con Android 2.3 Gingerbread, ha un display Lcd da 4″, fotocamera da 5 megapixel e memoria interna da 16 GB. L’Optimus Dual è il primo smartphone con processore dual-core Nvidia Tegra2, anch’esso dotato di un display da 4″, fotocamera da 8 megapixel con autofocus e flash Led. Nel listino è presente anche il NOkia N8 silver. 3 Italia li offre tutti a 0€ con i piani abbonamento TOP.

Al Mobile World Congress in corso a Barcellona LG ha presentato il primo terminale completamente 3D. Si tratta dell’Optimus 3D, che integra la tecnologia per la visione stereoscopica senza occhiali in ogni sua funzione, dall’interfaccia grafica di sistema alla visione dei film, dai videogame allo scatto di foto e alla registrazione dei video HD 720p e 1080p da parte dell’utente, grazie ad una doppio camera posta sul retro dell’apparecchio. Processore OMAP dual core da 1GHz, doppio canale di comunicazione tra processore e Ram, display da 4.3″ 3D, uscita HDMI 1.4 (l’ultima versione compatibile con televisori esterni 3D). Il filmato che vi proponiamo ovviamente non permette di percepire l’effetto 3D reale, ma da un’idea di cosa abbia realizzato LG e permette di vedere il lavoro fatto sull’interfaccia grafica e le funzioni del sistema. Serve tutto questo in un telefono ? Si, no … forse; non lo sappiamo. Forse inutile ma altamente scenografico. A voi le immagini …

Tagged with:  

LG Optimus Dual 600 - Primo smartphone dual coreLG ha presentato Optimus Dual, il primo smartphone con processore dual core atteso sul mercato per la seconda metà di febbraio. Processore NVidia Tegra 2 con doppio nucleo di calcolo e accelerazione grafica integrata, una potenza più che raddoppiata che sarà in grado di offrire un’esperienza di navigazione web mobile molto veloce, con pieno supporto a Flash, e una grande fluidità nell’utilizzo delle applicazioni e nel multi-tasking. Uscita HDMI per vedere sul televisore foto e video, anche quelli in Full HD registrati sullo smartphone, e con l’HDMI mirroring anche per navigare in internet e per giocare visualizzando il tutto su grande schermo. Il nuovo LG sarà dotato di Android 2.2 Froyo, aggiornabile poi alla versione 2.3 Gingerband. Il 2011 sarà l’anno degli smartphone dual core, LG, Samsung ed Apple, con il prossimo processore A5. Telefonino.net

Tagged with:  

Apple A5 nei prossimi iPad 2 e iPhone 5

On 27 Gennaio 2011, in Processori, by admin

Apple A4 o la sua evoluzione (Apple A5)Nuove indiscrezioni diffuse da Digitimes confermerebbero l’implementazione nei prossimi iPad 2 e iPhone 5 di un processore dual-core, divenuto quasi essenziale viste le esigenze grafiche delle applicazioni ed i giochi per smartphone di alta gamma, ma anche per mantenere allineata la propria offerta con quella della concorreza; molti nuovi prodotti Android monteranno infatti un processore dual Core Tegra 2. Il processore Apple A5, questo il nome che è più di un’ipotesi, che rappresenta comunque un’evoluzione del processore A4 attualmente in uso, è atteso al debutto sull’iPad 2, per arrivare a inizio estate sul nuovo iPhone 5 e dopo le ferie estive sull’iPod touch, ricalcando la strada percorsa dall’A4. Apple ha sempre usato fino ad ora processori Samsung, l’A4 è prodotto da Samsung e proprio la casa koreana dovrebbe rilasciare il proprio processore Dual Core denominato Orion al MWC di Barcellona nel corso del prossimo mese. L’Apple A5, o comunque verrà chiamato, potrebbe quindi basarsi su Orion, la timeline collima ed Apple potrebbe essere il primo produttore ad adottare una soluzione di questo genere. 9to5mac

Tagged with:  

Nuove indiscrezioni su CPU e GPU per la nuova generazione di iPad e iPhone ormai in avanzata fase di sviluppo. Se Apple rispetterà la consueta tempistica l’annuncio del nuovo iPhone 5 avverrà a giugno, con commercializzazione tra fine giugno e luglio, anche se le indiscrezioni parlano della primavera, mentre l’annuncio dell’iPad 2 porebbe essere questione di settimane, forse giorni. Apple sarebbe al lavoro su un nuovo processore ARM che affiancherebbe due core A4 e potrebbe chiamarsi Apple A8. Il nuovo processore sembrerebbe un passo obbligato per Apple, visto che la concorrenza sta utilizzando processori ARM Cortex A9 dual Core, come l’NVidia Tegra 2. Per la GPU le indicrezioni partono dai driver della PowerVR SGX543 di Imagination Technologies trovati nella beta di iOS 4.3 appena rilasciata agli sviluppatori; si tratta dell’evoluzione dell’attuale SGX535 ed è stata progettata proprio per supportare architetture multi-core, quindi il giusto complemento al nuovo presunto processore A8. La SGX PowerVR543 supporta OpenCL, che permette alle applicazioni di sfruttare insieme la potenza della CPU e dell aGPU, per prestazioni grafiche superiori. A parità di frequenza (200MHz) offre 35 milioni di poligoni al secondo e 1 miliardo di pixel al secondo contro i 28 milioni di poligoni e 500 mila pixel della SGX535. Macrumors e Electronista.

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !