La ressa presso l'IFC di Hong Kong, dove oltre 3000 persone si sono accalcate per l'iPhone 4SQuesta mattina l’iPhone 4S ha debuttato in un nuovo gruppo di paesi, tra cui Hong Kong, dove si è registrato, come già segnalato, il tutto esaurito già in fase di pre-ordine. Ad Hong Kong c’è un solo Apple Store, recentemente inaugurato; si tratta dell’Apple Store IFC Mall, dove da giorni si sono accalcate molte persone e si sono verificati anche alcuni incidenti che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. A causare gli insoliti tafferugli pare siano state persone assoldate dagli importatori paralleli di altri paesi dell’area medio orientale, intenzionati ad acquistare più esemplari possibile per rivenderli poi a prezzi maggiorati e disposti a tutto pur di superare la fila (sono stati documentati addirittura episodi di minacce verso le persone già in coda). Al momento dell’apertura di oggi si contavano oltre 3.000 persone in coda, buona parte delle quali erano già li da ieri sera, e alcune centinaia già dalla sera precedente alla vigilia, qualcuno addirittura da martedì, ma questa mattina tutto è filato liscio e le scorte sono andate esaurite intorno alle ore 12 (locali). A spiegare questa situazione il fatto che con 5 giorni di fila e vendendo 5 iPhone, il numero massimo acquistabile per persona, era possibile guadagnare una cifra equivalente ad un mese di stipendio in Cina. Ampia documentazione fotografica su Macgadget.com.

Tagged with:  

iPhone 4SL’iPhone 4S parte col botto nei 15 nuovi paesi in cui è pre-ordinabile dallo scorso Venerdì 4 novembre. L’uscita in Albania, Armenia, Bulgaria, El Salvador, Grecia, Guatemala, Hong Kong, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Panama, Polonia, Portogallo, Romania e Corea del Sud è prevista per l’11 novembre, ma secondo gli analisti le quantità inizialmente disponibli sono andate esaurite nel giro di appena 10 minuti. Le vendite stanno andando molto bene ovunque nel mondo, su circa 30 negozi contattati quasi il 90% esauriscno quotidianamente la scorta disponibile, ma grazie ai rifornimenti quotidiani in quasi tutti i negozi riescono a far fronte alle richieste in tempi brevi. 9to5mac

Tagged with:  

Siri su iPhone 4SAndroid e Windows Phone snobbano Siri ? Sembrerebbe così, stando alle dichiarazioni rilasciate da Andy Rubin, Senior Vice President di Google per il settore mobile, e da Andy Leer, Presidente della divisione Windows Phone di Microsoft, durante l’evento All Things D Asia svoltosi ad Hong Kong. Secondo questi signori Siri non rappresenta una minaccia per i propri sistemi operativi e la considerano una feature di poco conto; le dichiarazioni rilasciate ci lasciano sconcertati. Andy Rubin ha dichiarato: “Il telefono è uno strumento di comunicazione. Non si dovrebbe comunicare con il telefono, ma attraverso di esso con un altro individuo“, mentre le parole dell’altro Andy, quello di Microsoft, sono state: “L’implementazione vista in Siri non è particolarmente utile. L’implementazione vocale di Windows Phone 7 si basa su Bing, che sfrutta le piene capacità di Internet, piuttosto che un particolare sottoinsieme“. Dato che chiunque abbia visto i filmati di Siri ne ha immediatamente percepito le grandi potenzialità e l’enorme utilità sia nell’uso personale che lavorativo, siamo convinti che le dichiarazioni rilasciate siano il loro modo di minimizzare la cosa, con la consapevolezza di non avere armi adeguate per ribattere dal punto di vista tecnico. Certe volte, a nostro avviso, sarebbe meglio tacere onde evitare brutte figure. Siri rappresenta la nuova rivoluzione in ambito mobile, chiunque la pensi diversamente un giorno o l’altro avrà un brusco risveglio. Siamo certi che presto si estenderà anche ai nostri Mac, e siamo ansiosi di poterla provare nella nostra lingua. Hwupgrade

Tagged with:  

Apple Store IFC Mall - Hong KongLo scorso sabato è stata un altra giornata speciale per i mac user dell’Italia meridionale, con l’apertura dell’Apple Store Centro Sicilia, localizzato nell’omonimo centro commerciale alla periferia di Catania, in località La Tenutella (zona Misterbianco), l’Apple Store più al sud dell’intera Europa. E’ stata però una giornata molto speciale anche per Apple, visto che di Apple Store ne sono stati inaugurati addirittura sette: IFC Mall (Hong Kong), Nanjing East (Shanghai), Westfield Hornsby (Australia), Centro Sicilia (Italia), New Haven (Conn.), Metrotown (Canada) e Parly 2 (France). Tra questi l’apertura presso l’IFC Mall ha rappresentato l’evento più importante, sia perchè è stato il primo negozio di Hong Kong, sia per i numeri di questo store: 40.000 visitatori attesi al giorno per servire i quali Apple ha assunto ben 300 dipendenti. L’impatto visivo poi è veramente fenomenale (foto a lato), sovrastando con i suoi due piani, e con l’immensa vetrata dominata dalla grande mela luminosa, la sottostante grande arteria di comunicazione. Prosegui per vedere alcuni filmati di questa inaugurazione …

Continue reading »

Tagged with:  

Hong Kong - IFC Tower - Apple StoreHong Kong, con i suoi 7 milioni di residenti e il gran numero di lavoratori stranieri in continuo transito, rappresenta un enorme bacino d’utenza per Apple. Difficile comprendere il motivo per cui in 10 anni di aperture in tutto il mondo non vi sia ancora stato aperto nessuno store. La situazione è però destinata ad evolversi rapidamente. La location dei primi due Apple Store di Hong Kong sarebbe stata scelta sulla Hong Kong Island, all’interno del Mall presente al piano terreno di due grattaceli che rappresentano importanti centri d’affari e sede di uffici commerciali e finanziari. Gli edifici in questione sono l’International Finance Center e l’Hysan Palace. Il primo dei due negozi dovrebbe aprire entro la fine dell’anno, ma questi due store sono solo i primi di una serie che troverà posto sui due lati della baia. Maggiori dettagli sul sito ifoapplestore.com.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !