iPad mini biancoA little more” scriveva Apple nell’invito per l’evento di questa sera, ed il significato era proprio letterale ed ironico. “Qualcosina” significava uno degli eventi più ricchi di nuovi prodotti della storia Apple. In un colpo solo Tim Cook e Phil Shiller si sono alternati sul palco del bellissimo California Theatre di San Josè per presentare il nuovo MacBook Pro 13″ Retina Display, nuovi potenti Mac mini, nuovi sottilissimi iMac dotati di un innovativo Fusion Drive, un (fino a pochi giorni fa) inatteso iPad di quarta generazione e, alla fine e con mossa ad effetto, il tanto chiaccherato iPad mini. Contemporaneamente sono arrivati iBooks 3 ed una nuova versione di iBooks Author, per entrambi tante novità interessanti. Lasciato a più tardi gli approfondimenti …

A little more to show you - Evento Apple - iPad mini ?Questa sera si svolgerà l’evento organizzato da Apple presso il California Theatre di San Josè. Location nuova per un prodotto tutto nuovo, protagonista dello show dovrebbe infatti essere il tanto vociferato iPad mini. Dalle indiscrezioni delle ultime settimane emerge anche la concreta possibilità di un rinnovamento della gamma iPad, con l’introduzione del connettore Lightning e della connettività LTE “worldwide” (che poi proprio worldwide non è) presente sul nuovo iPhone 5. A margine ci si aspetta anche il rinnovamento degli iMac, i cui tempi di consegna si sono allungati proprio negli ultimi giorni, a confermare che non si tratta di sole voci. L’appuntamento è per le ore 19 (ora italiana), Nonsolomac seguirà le notizie provenienti da oltreoceano per il consueto real-time blogging e la room machall (raggiungibile da Messaggi se hai un account AIM/iChat) della mac-community sarà aperta per il libero scambio di opinioni e commenti. A questa sera !

Tagged with:  

Mentre Reuters e AllThingsDigital confermano la presentazione dell’iPad mini per il prossimo 23 ottobre, il sito tedesco mobileGeeks pubblica uno screenshot che mostra un listino della catena di elettronica di consumo Media Markt, dove compaiono modelli e prezzi di prodotti caricati con il nome iPad mini wi-fi e iPad mini cellular, con capacità di 8GB, 16GB, 32GB e 64GB e prezzi rispettivamente da 249€ a 649€. Vediamo il dettaglio …

Continue reading »

Tagged with:  

iPad mini - Foto proveniente dalla CinaL’iPad mini dovrebbe essere prossimo all’annuncio, ne abbiamo parlato giusto un paio di giorni fa, riportando le indiscrezioni di Fortune e manifestando anche le nostre perplessità in merito. Il tam tam però va avanti senza sosta, ed oggi è il turno dell’autorevole Wall Street Journal, il quale conferma che la produzione è in corso. Non viene menzionato il nome del dispositivo comunemente noto come iPad mini, e questo lascia spazio a qualche speculazione su cosa sarà realmente questo nuovo dispositivo: una via di mezzo tra l’iPod touch e l’iPad, un dispositivo completo di funzionalità telefoniche o cos’altro ? Ma ormai di dubbi sul fatto che l’iPad mini sia in arrivo ne restano veramente pochi ! Nell’immagine a lato proveniente dall’oriente, potete vedere quella che dovrebbe essere la scocca in alluminio, con in primo piano il connettore Lightning.

iPad & iPad mini (concept)L’eco dell’uscita dell’iPhone 5 non si è ancora spenta, che già l’attenzione si sposta su un altro prodotto: l’iPad mini. Fortune Tech riporta un rumor proveniente da un grande investitore Apple, che ovviamente vuole restare anonimo, secondo il quale la società starebbe pianificando il lancio dell’iPad mini per la metà di ottobre. La notizia è stata presa sul serio in quanto sarebbe stata raccolta da più di una fonte, e la tempistica collimerebbe con le indiscrezioni già riportate nei mesi scorsi da AllThingsDigital. Gli inviti per la stampa partirebbero il 10 ottobre, di conseguenza (se la tempistica restasse quella abituale) entro una settimana potrebbe svolgersi l’evento dedicato alla presentazione, ad esempio il 17 ottobre, ed il lancio potrebbe avvenire venerdì 2 novembre, in tempo per la campagna natalizia. Siamo un pò perplessi, fatichiamo a trovare il necessario spazio nella gamma Apple tra gli iPod touch e gli iPad. Voi cosa ne pensate ?

Tagged with:  

Apple - It's Showtime ... Le indiscrezioni dicono 12 settembre, questo il giorno in cui Apple dovrebbe presentare le novità di fine estate, tra cui l’atteso iPhone 5. La carne al fuoco però sembra troppa, è quindi probabile che gli eventi in calendario siano due, il primo a settembre ed il secondo ad ottobre. Questa ipotesi sta raccogliendo molti pareri positivi, perché in cantiere ci sono, oltre a già citato nuovo iPhone 5, accompagnato da iOS 6, un iPad mini ed una gamma rinnovata di iPod (le indiscrezioni parlatno di iPod touch ridisegnato e iPod nano wi-fi). Troppi prodotti tutti insieme, il rischio è che ciascuno di essi non ottenga la giusta attenzione da parte dei media e della rete. La fine dell’estate è poi storicamente il periodo della musica, spesso Apple ha presentato in questo periodo rinnovamenti di gamma per gli iPod con eventi dedicati, e il 2012 potrebbe non fare eccezione.

Tagged with:  

Logo Apple con texture dollariApple ci ha abituato ai record, quasi non ci si fa più caso, ma il nuovo traguardo non rischia di passare inosservato. Da un risultato fiscale ad un altro, tra una Conference Call ed una presentazione di nuovi prodotti, il titolo Apple è cresciuto, cresciuto e cresciuto ancora, mettendo dietro una dopo l’altra con un ritmo impressionante tutte le più grandi società del mondo, fino al nuovo straordinario, impressionante traguardo: la società piú capitalizzata al mondo, di tutti i tempi ! Con il massimo di 665,15$ per azione, Apple ha toccato i 623 miliardi di dollari, superando i 620 miliardi di dollari raggiunti da Microsoft nell’ormai lontano 1999, in piena bolla da New Economy. Agli ultimi rialzi hanno contribuito anche le indiscrezioni sul nuovo iPhone 5, prossimo alla presentazione, le stime sulle vendite del nuovo smartphone, che molti analisti prevedono “senza precedenti”, e le indiscrezioni su due prodotti estremamente attesi, l’iPad mini e la fantomatica TV made in Cupertino, senza tralasciare l’imminente sentenza della disputa legale a suon di brevetti tra Apple e Samsung, una sentenza che potrebbe ridisegnare lo scenario mondiale del mercato smartphone e tablet. Le previsioni degli analisti sono di ulteriori rialzi, con un target price di 900$, ed i margini di crescita per Apple sono ancora molto ampi !

Tagged with:  

iLab - Le prime immagini dell'iPhone 5 ?Tantissime fonti, alcune delle quali molto autorevoli, hanno indicato la data del 12 settembre come prossimo appuntamento con un grande evento Apple. Tutti scommettono sulla presentazione dell’iPhone 5, mentre qualcuno scommette anche su un iPad mini ed un nuovo rivoluzionato iPod nano. Ha iniziato iMore, un sito americano che pur non occupandosi in modo specifico di rumors, ha dimostrato in passato di essere ben introdotto nelle stanze di Cupertino. iMore ha indicato anche la data ci commercializzazione nel 25 settembre. Hanno proseguito il Wall Street Journal, dalle pagine di AllThingsDigital, il New York Times, Bloomberg e molti altri. Tante voci convergenti su una data sono quasi una certezza, ma se fosse vero sarebbe comunque ancora troppo presto per le comunicazioni ufficiali e gli inviti ai media. Settembre in passato è stato il mese dell’iPod, con eventi dedicati esclusivamente al rinnovamento dell’intera gamma o di parte di essa, e le vendite costantemente in calo dimostrano che occorre nuova linfa per questo comparto, in sofferenza a causa della sempre più ampia diffusione dei terminali multifunzione come iPhone e iPad. Ha quindi senso parlare di nuovi iPod, ma Apple pare molto avanti nello sviluppo dell’iPhone 5 e potrebbe anticipare i tempi rispetto allo scorso anno. iLab ha pubblicato quelle che vengon proposte in queste ore come le prime immagini del nuovo modello (tutto da verificare, ovviamene) ! (ne vedete una a fianco)

iPad mini con schermo da 7" - Elaborazione pubblicata dal sito iMoreDa molto tempo si parla di un iPad mini, ovvero una versione con schermo più piccolo e prezzo ridotto. Apple ha attuato con grande successo questa strategia solo con l’iPod, affiancando al modello originale l’iPod mini (poi divenuto nano) e lo shuffle, con l’obiettivo di coprire tutte le fasce di prezzo e lasciare pochissimo spazio alla concorrenza.  Negli ultimi giorni le notizie in questo senso si stanno moltiplicando e provengono sia dall’Asia, dove Digitimes raccoglie informazioni direttamente nelle aree di produzione, e potrebbe quindi avere contatti con persone coinvolte nel processo produttivo, che dagli Stati Uniti. In ques’ultimo caso è il sito iMore a diffonderle. L’iPad mini avrebbe un Retina Display da 7″ con la stessa risoluzione dell’attuale iPad, e densità di 326 pixel per pollice, pari a quella dell’iPhone. Il nuovo prodotto si collocherebbe in una fascia di prezzo a metà strada tra l’iPod touch e l’iPad e sarebbe pronto ad uscire sul mercato nel mese di ottobre. Steve Jobs si era espresso negativamente in merito ad un modello di questo tipo, ma le cose cambiano, il mercato potrebbe essere pronto per questo prodotto, e ad Apple potrebbe bastare la motivazione di andare a disturbare la concorrenza nel segmento lasciato fino ad ora libero.

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !