Apple ha aggiornato la gamma MacBook Air e MacBook Pro con nuovi processori ed un taglio al listino che su alcuni modelli è particolarmente consistente. Vediamo il dettaglio comunicato da Apple:
- MacBook Air 13″ 256GB scende da 1.579€ a 1.429€;
- MacBook Pro 13″ display Retina 128GB scende da 1.779€ a 1.529€;
- MacBook Pro 13″ display Retina 256GB scende da 2.079€ a 1.729€ (nuovo processore Core i5 da 2.6GHz) ;
- MacBook Pro 15″ display Retina scende da 2.299€ a 2.229€ (nuovo processore Core i7 quad-core da 2.4GHz);
- MacBook Pro 15″ display Retina scende da 2.929€ a 2.829€ (nuovo processore Core i7 quad-core da 2.7GHz e 16GB di Ram).
Pur non facendone cenno nel comunicato stampa ufficiale, anche i MacBook Pro “normali” (senza retina Display) e gli altri MacBook Air hanno subito un talgio al listino:
- MacBook Air 11″ 64GB scende da 1.079€ a 1.029€;
- MacBook Air 11″ 128GB scende da 1.179€ a 1.129€;
- MacBook Air 13″ 128GB scende da 1.279€ a 1.229€;
- MacBook Pro 13″ scende da 1.279€ a 1.229€;
- MacBook Pro 13″ scende da 1.579€ a 1.529€;
- MacBook Pro 15″ scende da 1.899€ a 1.829€.
Prosegui per leggere il comunicato stampa ufficiale che, come dicevamo, riporta solo la prima parte delle variazioni riscontrabili sull’Apple store …

Continue reading »

MacBook Air Mid 2012I nuovi MacBook Air hanno avuto un aggiornamento nei processori e nelle dotazioni. Le due versioni da 11″ e 13.3″ integrano processori Ivy Bridge Core i5 dual-core rispettivamente da 1,7GHz e 1,8GHz con Turbo Boost fino a 2.6GHz e 2.8GHz, 3MB di cache L3 condivisa, scheda Intel HD Graphics 4000, 4GB di Ram DDR3L a 1600MHz e memoria flash da 64GB, 128GB e 256GB, porte USB 3.0 e Thunderbolt, FaceTime HD camera (720p) e Alimentatore MagSafe 2. Vediamo le configurazioni:

  • MacBook Air 11″ Core i5 da 1.7GHz, 4GB, 64GB flash a 1.079€
  • MacBook Air 11″ Core i5 da 1.7GHz, 4GB, 128GB flash a 1.179€
  • MacBook Air 13″ Core i5 da 1.8 GHz, 4GB, 128GB flash a 1.279€
  • MacBook Air 13″ Core i5 da 1.8GHz, 4GB, 256GB flash a 1.579€

I due modelli top con ciascuna diagonale di schermo sono configurabili con processore Intel Core i7 dual-core a 2,0GHz (Turbo Boost fino a 3,2GHz) con 4MB di cache L3 condivisa. Tutte le specifiche sull’Apple Store. Tieni d’occhio eventuali offerte su Amazon.it.

Tagged with:  

macbook-air-11-6-13-3-mid-2011-affiancati-allargatiDal sito taiwanese Digitimes rimbalzano verso occidente notizie di un prossimo MacBook Air da 15″. Le fonti sono “le solite”, viene riportato “fonti vicine ai produttori dell’area asiatica”, o frasi simili, e con questo escono notizie di ogni tipo, che a volte si sono rivelate veritiere, altre volte sono sembrati voli di fantasia. L’argomento però è interessante perchè fino ad ora abbiamo sempre pensato all’evoluzione della gamma Pro verso forme, linee, spessori e dotazioni più vicine alla gamma ultraleggera, ma un affiancamento sul segmento 15″ di un Air, dotato di SSD e privo di drive ottico, al più tradizionale MacBook Pro è una soluzione che riteniamo, almeno nel breve termine, sensata. Secondo le fonti i prototipi sarebbero già pronti e la commercializzazione potrebbe avvenire nel primo trimestre del 2012, contestualmente ad un rinnovamento completo della gamma MacBook Air con processori Ivy Bridge, che vedrebbe un riposizionamente verso il basso dei modelli da 11.6″ e 13.3″. DigiTimes

Tagged with:  

MacBook Air - Vista lateraleAmazon.it ha messo in offerta i MacBook Air della precedente generazione, dotati di processore Core 2 Duo:
- MC505T/A, MacBook Air 11.6″ con processore da 1.4GHz a 899€;
- MC503T/A, MacBook Air 13.3″ con processore da 1,86GHz a 1.104€.
Disponibilità immediata (ma limitata) e consegna gratuita.

Tagged with:  

MacBook Air Mid 2011 - Teardown - Smontaggio by iFixit - GuidaA distanza di poche ore dal rilascio dei nuovi MacBook Air arriva il consueto lavoro di iFixIt, che ha smontato completamente il modello da 13″, alla scoperta dei suoi segreti interni. Poche le novità rispetto alla precedente generazone, piccoli dettagli legati all’inserimento di nuovi chip, a cominciare dal processore Core i5, che necessità di una piastra ed un dissipatore più grandi, per finire col chip Broadcome Bluetooth 4.0, con supporto alla nuova tecnologia Low Energy e la cifratura AES a 128bit, e con una latenza di appena 6 millisecondi contro i 100 della precedente versione. La retroilluminazione della tastiera avviene tramite due LED ed una serie di cavetti in fibra ottica. L’apertura del computer è complicata dall’utilizzo di viti pentalobe, per le quali occorre un cacciavite dedicato ma comunque reperibile; una volta aperto il case tutto è a portata di mano, anche se di sostituibile c’è la sola scheda SSD che anche in questi nuovi modelli è removibile, mentre la Ram risulta saldata sulla scheda madre. Prosegui per vedere tutto il lavoro eseguito da iFixit …

Continue reading »

Tagged with:  

MacBook Air Mid 2011 - Vista tre quarti frontaleApple ha rinnovato la gamma MacBook Air, dotata ora di processori dual-core della famiglia Sandy Bridge denominati Core i5 e Core i7, per prestazioni fino a due volte superiori rispetto alla precedente generazione, porta I/O Thunderbolt, nuove schede grafiche, tastiera retro-illuminata, lettore di schede SDXC ed il nuovissimo sistema operativo OS X Lion. Phill Shiller, Senior Vice President Worldwide Product Marketing di Apple ha dichiarato: “Portatile, accessibile e potente, il MacBook Air è il notebook perfetto per tutti i giorni. Racchiude la nostra tecnologia più evoluta ed è semplicemente perfetto per Lion, in particolare per i nuovi gesti Multi-Touch, le app a tutto schermo, Mission Control e Mac App Store”. Sul sito possiamo leggere: “MacBook Air nasce con uno scopo ben preciso: essere un portatile incredibilmente sottile e leggero, ma potente ed efficiente quanto i notebook grandi il doppio. E non solo ci riesce, ma definisce addirittura un nuovo standard: con memoria flash, robusto guscio unibody, tecnologia Multi-Touch e batteria a lunga durata, MacBook Air è come ogni portatile dovrebbe essere. Perfetto in ogni millimetro”. Scopriamolo attraverso il comunicato stampa ufficiale Apple …

Continue reading »

OS X Lion - Download today !

Apple ha rilasciato OS X Lion ed ha rinnovato, come ampiamente anticipato dalle indiscrezioni, la gamma MacBook Air, Mac mini ed ha rilasciato il Thunderbolt Display. Lion è immediatamente scaricabile dal Mac App Store al costo di 23,99€ OS X Lion - Apple®, mentre i nuovi Mac sono disponibili con spedizione in 24 ore. Soffermiamoci sulle novità hardware, tutte dotate di processori dual-core Core della famiglia Sandy Bridge. MacBook Air con Core i5 con frequenze da 1.6GHz/1.7GHz, e opzione Core i7 1.8GHz, dotazione di 2GB/4GB di Ram e 64GB/128GB di SSD, tastiera retroilluminata, lettore SD Card integrato, due USB, e connessione Thunderbolt, con prezzi a partire da 949€; mentre i Mac mini avranno processori Core i5 da 2.3GHz e 2.5GHz, con opzione Core i7 da 2.7GHZ, con Turbo Boost e Hyper-Threading, Ram da 2GB e 4GB e HD da 500GB, con il doppio HD nella versione server. Prezzi a partire da 599€. Per tutto il nuovo hardware viene integrata la connettività Thunderbolt, presente nel nuovo Thunderbolt Display da 27″ dal costo di 999€, che offre una risoluzione di 2560×1440 pixel, altoparlanti, porte USB e FireWire, Ethernet, videocamera FaceTime HD integrata e una porta Thunderbolt in più. Seguiranno approfondimenti.

Nuove indiscrezioni indicano in questo mercoledì la faticia date del lancio di OS X Lion, contestualmente agli attesi MacBook Air con connettività Thunderbolt e tastiera retroilluminata. L’indiscrezione proviene da persone che sono nella posizione di conoscee bene i fatti, e sono riportate da AppleInsider. Nessuna indicazione questa volta in merito ai Mac mini, al MacBook in policarbonato bianco, ai Mac Pro e ai nuovi Monitor basati su Thundrbolt, tutti prodotti prossimi al rinnovamento. Scopri la gamma MacBook su Amazon.it.

Inizia l’estate, vediamo quali novità ha in serbo Apple per la nuova stagione. Sulla rampa di lancio, secondo le indiscrezioni, ci sarebbero nuovi MacBook Air basati sui processori Core i5 e Core i7 della serie Sandy Bridge a basso consumo appena rilasciati da Intel. Si tratta del Core i5 2557M da 1.7GHz (2,7GHz con Turbo Boast), del Core i7 2637M da 1.7GHz (2.8GHz con Turbo Boost) e del Core i7 2677 da 1.8GHz (2.9GHz con Turbo Boost), tutti processori dual-core con supporto per l’hyperthreading e con Core grafico integrato con velocità tra 350MHz e 1.2GHz. I consumi sono molto ridotti, l’assorbimento di energia è indicato in 17W. Secondo Macrumors Apple avrebbe effettuato test per la realizzazione di MacBook Air e MacBook Pro in alluminio verniciato nero, qualche prototipo sarebbe circolato nei laboratori di Cupertino, ma l’opzione sarebbe stata scartata perchè la verniciatura tenerebbe ad assorbire l’untuosità della pelle, con conseguente problema estetico. Non è escluso però che in futuro si trovino nuove soluzioni in proposito. Scopri le offerte sugli attuali MacBook Air e relativi accessori su Amazon.it.

MacBook Air prossimi al rinnovamento

On 19 maggio 2011, in Mac - Hardware, by admin

macbook-air-late-2010-lateraleDigitimes, citando fonti vicine ai produttori di componenti, riporta che Apple sarebbe in procinto di rinnovare la propria gamma MacBook Air. La produzione dei nuovi modelli partirebbe, o sarebbe partita, nel corso di questo mese, per arrivare sul mercato nei mesi di giugno/luglio. Il rinnovamento della gamma darebbe nuovo spunto alle vendite, che hanno rallentato il proprio ritmo all’indomani della presentazione dei nuovi MacBook Pro.

Tagged with:  

macnight_074-33E’ online la galleria fotografica della mac.night 0.7.4, svoltasi lo scorso venerdì 22 aprile a Firenze. Nuova anteprima di Lion, un pò di scatti con la nuova Canon EOS 60D, qualche test ed una comparazone generazionale tra Powerbook 12″ e MacBook Air 11″. Un ringraziamento speciale a tutti gli intervenuti e un appuntamento per la prossima serata in programma venerdì 22 maggio 2011. Largo alle immagini

MacBook Air late 2010 - Vista lateraleApple reinventa i notebook con il nuovo MacBook Air“, con questa frase Apple introduce il nuovo atteso MacBook Air, atteso perchè si trattava della macchina più datata della gamma Apple. Erano circolate indiscrezioni ed immagini rivelatesi attendibili, il nuovo MacBook Air è il primo notebook di Cupertino che abbandona il tradizionale HD per passare a memorie di tipo flash, veloci, sicure, anche se con un rapporto capacità/prezzo ancora sfavorevole rispetto al drive tradizionale. Scopriamolo insieme dal comunicato stampa ufficiale di Cupertino …

Continue reading »

Tagged with:  

Evento Apple - Back to the Mac - Steve Jobs Keynote - CupertinoL’evento Back to the Mac è terminato pochi minuti fa. Steve Jobs è già salito sul palco per sfoderare, come consuetudine, un pò di numeri, numeri come al solito straordinari, ed ha introdotto iLife 11, FaceTime on Mac ed ha mostrato un’anteprima delle caratteristiche di Mac OS X Lion. C’è stato spazio per la cosiddetta “one more thing“, ovvero un MacBook Air tutto nuovo nel design e nel contenuto tecnico, sottilissimo, privo di drive ottico e di hard disk, basato solo su memoria flash, con display da 11.6″ e 13.3“, processore Core 2 Duo da 1.4GHz e 1.86GHz, Scheda grafica NVIDIA GeForce 320M e prezzi da p 999$ a 1.599$. Potete rivedere il video streaming offerto da Apple, correre a vedere il nuovo MacBook Air o leggere il nostro live blogging per sapere più rapidamente cosa è successo sul palco di Cupertino …

Continue reading »

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !