idc-logo IDC ha diffuso i risultati delle vendite dei telefoni cellulari nell’anno 2013, che per la prima volta hanno superato a livello mondiale il miliardo di unità, con un incremento del 38,4% rispetto al 2012, quando la vendite si erano fermate a 725 milioni di pezzi. Considerano che nel 2011 non si rano raggiunti i 500 milioni di pezzi, vediamo come in soli due anni le vendite del segmento siano più che raddoppiate. Gli smartphone rappresentano adesso il 55% del mercato complessivo, che è cresciuto del 4,8%. La classifica delle vendite degli smartphone vede in testa Samsung con 314 milioni di unità ed una quota di mercato del 31,3%, seguita da Apple con 153 milioni di unità ed una quota del 15,3% del mercato, la cinese Hawei con quasi 49 milioni di pezzi ed una quota del 4,9%, LG con 47,7 milioni di unità ed il 4,7% del mercato, e Lenovo con 45,5 milioni di pezzi ed il 4,5% di mercato. Tra questi produttori quello con la minor percentuale di incremento è Apple, cresciuta solo del 12,9%. Altri dati sul reporto di IDC.

Tagged with:  

Sony DSC-QX100 - Lens Camera per smartphoneSony si è inventata la Lens Camera, ovvero una fotocamera digitale di alta qualità per smartphone composta soltanto da ottica e sensore. Nessun collegamento fisico, la Lens Camera dialoga in modalità wireless (Wi-Fi o NFC) con lo smartphone. In questo modo lo schermo dell’iPhone diventa il display della fotocamera, dal quale controllare l’inquadratura, la messa a fuoco, l’esposizione e tutte le altre impostazioni di scatto attraverso un App chiamata PlayMemories Mobile. Scrive Sony: “Sei alla ricerca di una fotocamera con prestazioni professionali? Prova il tuo telefono. Devi semplicemente posizionare questo obiettivo intelligente vicino a qualsiasi smartphone NFC per stabilire una connessione. Adesso hai a disposizione la potenza e il controllo necessari per realizzare splendide immagini”. I modelli sono due: Cyber-shot DSC-QX100 e DSC-QX10. Differiscono per dimensione e risoluzione del sensore  CMOS Exmor R: da 1″ con 20.2 megapixel e zoom Carl Zeiss Vario-Sonnar T* 3.6x la prima, sensore più piccolo con 18.2 megapixel e zoom 10x G la seconda. In comune il processore BIONZ e l’ottica Carl Zeiss con stabilizzazione ottica SteadyShot. Ha senso un prodotto del genere ? Quali sono i suoi ambiti di utilizzo ? Perchè si dovrebbero preferire rispetto ad una fotocamera compatta, bridge o mirrorless “tradizionale” ?

Continue reading »

Tagged with:  

Microsoft - Accelerating GrowthAvrebbe potuto essere una notizia bomba, lo sarebbe stata qualche anno fa, ed invece tutti ormai ce l’aspettavamo … prima o poi. Microsoft ha comprato Nokia per 5,44 miliardi di euro in contanti, e si lancia (almeno questo è il piano) all’inseguimento dei due leader fino ad ora incontrastati del mercato: Android e iOS. La cifra è così composta: 3,79 miliardi di euro per la quasi totalità della divisione “Devices & Services” e 1,65 miliardi di euro per la licenza dei brevetti Nokia. L’operazione dovrebbe chiudersi nel primo trimestre del 2014, dopo l’approvazione degli azionisti. Un’assemblea straordinaria è prevista per il prossimo ​​19 Novembre. Scopriamo tutti i dettagli di questa grande operazione …

Continue reading »

Tagged with:  

Kantar Worldpanel ComTech, società specializzata nelle analisi di mercato, ha diffuso i dati relativi alle vendite degli smartphone nel trimestre terminato lo scorso 30 giugno 2013. Da questi dati emergono le classifiche di vendita suddivise per ciascun paese / area geografica. La tendenza è contrastante, ci sono paesi come gli USA e l’Inghilterra dove le vendite di dispositivi iOS sono in forte crescita, paesi come la Spagna ed il Messico dove si è registrato un raddoppio delle vendite, paesi sostanzialmente stabili e paesi in calo. Tra questi ultimi troviamo l’Italia, dove le vendite sono scese dal 16,7 al 16,4%, possiamo quindi dire che stanno tenendo il mercato. E’ bene sottolineare che Apple in questo momento è nel picco più basso, dato che il nuovo modello è alle porte, ma non è ancora stato annunciato o presentato. E’ interessante comunque analizzare come si compongono queste vendite, al fine di interpretare le strategie di Cupertino …

Continue reading »

Tagged with:  

Up Mobile by Banca SellaOggi vi parleremo di un nuovo metodo di pagamento che si annuncia semplice, efficace e sicuro. Si tratta di Up Mobile, un sistema che ci permette di pagare beni e servizi tramite il nostro smartphone addebitando il relativo costo sulla carta di credito. Primo passo è scaricare l’App disponibile per iOS e Android e registrarsi al servizio, a questo punto presso gli esercenti abilitati potremo selezionare Up Mobile tra le metodologie di pagamento. Il meccanismo prevede la generazione da parte del venditore di un QR code che andremo a leggere con la nostra App, un click ed io pagamento è fatto, tutto protetto da password. Al momento gli esercizi convenzionati non sono molti, ma troviamo ad esempio Aruba, Monclick, Freddy, Mandarina Duck, Pinko, Mister Price, ePlaza, Techmania, Zanichelli, Atahotels, TNT, WineShop ed altri.

Tagged with:  

iPhone Vs Galaxy - Confronto linee di prodotto

La società di ricerche e analisi di mercato Raymond James ha realizzato un’indagine tesa a valutare l’andamento delle vendite negli ultimi 30 mesi dei due leader del mercato della telefonia mobile: Samsung ed Apple. Sotto la lente di ingrandimento sono andate le vendite degli smartphone prodotti dalle due società, valutati sia come linea di prodotto che come singolo modello (iPhone 4, 4S e 5 per Apple, Galaxy S, SII, SIII, Note e Note II per Samsung). Da questa ricerca sono scaturiti i due grafici che vi mostriamo, realizzati dall’analista Tavis McCourt, e che mostrano il maggiore successo dei prodotti Apple, che complessivamente hanno toccato quota 219 milioni di unità contro i 131 milioni di unità di Samsung. Contrariamente a quanto si crede, negli ultimi 12 mesi Apple ha addirittura ampliato il proprio vantaggio su Samsung, nonostante gli ottimi risultati ottenuti dalla società coreana con il modello Galaxy SIII. Prosegui per il secondo grafico per modello …

Continue reading »

Giacomo Zucchi Mannocci liked this post
Tagged with:  

Kantar Worldpanel ComTech ha diffuso i risultati relativi al mercato degli smartphone per le 12 settimane terminate il 25 novembre 2012. Grande risultato per iOS di Apple, che grazie all’iPhone 5 ha superato Android raggiungendo per la prima volta una quota di mercato superiore al 50%, per la precisione 53,3%, in crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 17,5%. Android si ferma invece al 41,9%, in calo del 10,9%. Dietro il vuoto assoluto con al terzo posto Windows al 2,7%, seguito da RIM con l’1,4% e da Symbian con lo 0,2%. Il mese di dicembre dovrebbe aver ulteriormente accentuato la crescita dei disposiivi iOS. Diversa la storia in Europa, con Android largamente in prima posizione. Vedi tutte le classifiche diffuse nel report della società di analisi.

Tagged with:  

Sono in arrivo gli adesivi Bluetooth. Grazie ad un’App specifica per iOS e (in futuro) Android, permetteranno di non perdere o ritrovare qualsiasi oggetto a cui saranno stati attaccati ed associati. StickNFind, questo il nome, è un progetto ancora in fase sperimentale che ha cercato e trovato i finanziamenti tramite la piattaforma di Crown Founding IndieGoGo. L’obiettivo fissato di 70.000$ è stato ampiamente superato, ed entro marzo è prevista la commercializzatione al costo di 35 $ la coppia, 65$ per quattro pezzi, 90$ per 6 pezzi e 150 $ ogni 10 pezzi. Grazie alla relativa App, sullo schermo dello smartphone verrà realizzata una sorta di radar che indica la posizione degli oggetti abbinati, oppure l’app può lavorare in background emettendo un suono ogni qual volta un adesivo entra o esce dal campo di rilevazione. L’energia è fornita da una batteria a moneta che garantisce un anno di autonomia, stimando un uso quotidiano di 30 minuti. Utilizzi ? Le chiavi di casa, un bambino, un animale domestico, una borsa, una valigia, qualunque cosa vogliate tenere sotto controllo !

Sandro Rosseti liked this post
Tagged with:  

Chitika - Quote di mercato smartphoneApple e Samsung si danno battaglia sia nei tribunali che sul mercato, ma al di là delle vendite è interessante capire che tipo di utilizzo fanno poi gli utenti del dispositivo scelto. Da un’indagine effettuata negli Stati Uniti da Chitika, network pubblicitario che analizza i flussi di traffico, emerge che, nonostante la più alta percentuale di mercato dei terminali Android (52%), di cui quelli Samsung rappresentano una bella fetta, la piattaforma più presente sul web è di fatto iOS, addirittura il 48,67% del traffico web generato da smartphone e tablet proviene da terminali iOS, mentre solo il 17% da smartphone Samsung, e Android complessivamente si ferma al 48,27%. Spostando l’attenzione sui due smartphone top di gamma delle due case, l’iPhone 5 ed il Galaxy S3, scopriamo che in nemmeno un mese l’iPhone ha già raggiunto il 3% di presenza, superando il Galaxy, presente sul mercato dalla scorsa estate, e che si ferma al 2%.

Tagged with:  

Samsung Galaxy CameraSamsung ha presentato Samsung Galaxy Camera. Si tratta di una fotocamera compatta che offre all’utente connettività (Samsung la definisce “Connected Camera”) e molte funzionalità smartphone (telefonia esclusa). Passando agli aspetti tecnici troviamo connettività 3G, 4G, Wi-Fi e Bluetooth 4.0, sensore BSI CMOS da 16 megapixel e zoom 21x, processore Quad-Core da 1.4GHzdisplay Super Crear Touch HD da 4.77″, il tutto comandato da Android 4.1 Jelly Bean. Quali sono i vantaggi di avere una “connected camera” ? Certamente quello di sfruttare le potenzialità delle tante applicazioni di fotoritocco disponibili, per eseguire editing on camera immediatamente dopo lo scatto, e l’eventuale istantanea condivisione in rete e sul web. Il Galaxy Camera ha 8GB di memoria interna (espandibili con scheda microSD), ma grazie alla funzione Auto Backup Cloud sarà in grado di salvare automaticamente le immagni sul cloud. Samsung. Chissà se anche Apple sta studiano un’evoluzione del suo iPod touch che possa andare in questa direzione.

I cellulari prodotti da Samsung prima e dopo l'avvento dell'iPhone
Samsung ha copiato Apple, infrangendo alcuni dei suoi brevetti. Adesso non lo dice più Apple ma lo ha sentenziato la corte di San Josè, California. C’è un’immagine che vi vogliamo mostare, perchè al di là di leggi, brevetti, argomentazioni di varia natura e documentazione di vario genere, e al di là del ricorso che Samsung andrà a presentare per tentare di cambiare l’esito del processo, rende bene l’idea di cosa ha significato l’arrivo dell’iPhone sul mercato della telefonia mobile. L’immagine mostra gli smartphone prodotti da Samsung prima e dopo l’avvento dell’iPhone. Giudicate voi !

Lorenzo Rossi liked this post
Tagged with:  

Amazon pronta a debuttare con un proprio smartphone ?Nella lotta tra giganti per il predominio del settore dei dispositivi personali, smartphone e tablet, la battaglia sembra ormai a due contendenti: Apple e Google (Android), qualcuno dice tre, scommettendo sulla crescita di Windows Phone, ma c’è un altro colosso del mercato che potrebbe entrare nella mischia per ritagliarsi una sua fetta di tutto rispetto, stiamo parlando di Amazon. Dopo aver lanciato lo scorso anno il tablet Kindle Fire, grande successo di vendite negli Stati Uniti, Amazon sembra intenzionata ora ad entrare nel mercato degli smartphone con un proprio prodotto in grado di competere con l’iPhone. Foxconn avrebbe già in mano le commesse per la produzione, almeno secondo quanto riportato da Bloomberg, e Amazon punterebbe come arma principale sulla propria posizione privilegiata nel mercato dell’editoria e dei contenuti multimediali. Nessun dettaglio è stato diffuso per quanto riguarda l’aspetto tecnico del dispositivo. Hwupgrade

Tagged with:  

Samsung Galaxy S III biancoSamsung ha presentato ufficialmente il Galaxy S III, il nuovo smartphone top di gamma basato sul sistema operativo Android. “Casualmente” disponibile in due colori, bianco e nero (avevate dubbi ?), il Galaxy S III vanta caratteristiche all’avanguardia: processore quad-core da 1.4GHz, 1GB di Ram, memoria da 16, 32 o 64GB (espandibile con schede microSD, display HD Super Amoled da 4.8″ e 1280 x 720 pixel di risoluzione protetto dal nuovo Gorilla Glass 2, fotocamera posteriore da 8 megapixel con AF e HDR, fotocamera frontale da 1.9 megapixel, supporto per le reeti HSPA+, Connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n con Channel Bonding, Bluetooth 4.0, GPS, Glonass, Accelerometro, Bussola digitale, Sensore di prossimità, Giroscopio, Barometro, MHL/DLNA, Radio FM, Comandi vocali (in italiano) ed una batteria da 2.100 mAh. Pessa 133 grammi per un ingombro di 136,6 x 70,6 x 8,6 mm. Sul fronte Cloud Samsung mette a segno un bel colpo, garantendo a tutti gli acquirenti ben 50GB di spazio disponibile su DropBox. Lo potete ammirare in questa galleria fotografica realizzata da Telefonino.net. Il prodotto sarà disponibile in Europa dal 29 maggio, verrà distribuito da tutti e quattro gli operatori nazionali. I prezzi non sono stati ancora ufficializzati, si parla di 699€ per il modello base. A seguire una video preview …

Continue reading »

Tagged with:  

IDC - Q1-2012 - Mercato smartphone a livello mondiale - Classifica

IDC, società specializzata in ricerche di mercato, ha pubblicato il rapporto relativo al mercato mondiale dei telefoni cellulari, e poi più specificamente del segmento smartphone, per il Q1-2012. Secondo l’analisi IDC, Apple in un anno sarebbe passata dal 4,6% all’8,8% del mercato globale, e dal 18,3% al 24,2% per quello degli smartphone, ma i numeri più impressionanti sarebbero quelli di Samsung, in crescita nel segmento smartphone del 267%, per una quota di mercato pari al 29,7%, ed in testa anche nel mercato globale, grazie al sorpasso effettuato ai danni di Nokia, che continua a calare pesantemente. Non ci sono tuttavia dati ufficiali provenienti da Samsung, si tratta quind di stime. IHS aveva diffuso nei giornis corsi stime più contenute riguardo a Samsung, che la porterebbero più vicina ai 35,1 milioni di unità vendute da Apple, cifra questa confermata ufficialmente da Cupertino.  Dietro le due società si è creato il vuoto, al terzo posto Nokia è scesa dal 23,8% all’8,2%, in calo anche RIM e HTC. Sopra una tabella che permette facili raffronti.

Tagged with:  

Nielsen - Grafico relativo alle quote di mercato smartphone negli Stati Uniti negli ultimi 3 mesi del 2011Non vi è dubbio che l’iPhone 4S abbia dato nuova linfa alla quota di mercato Apple nel segmento di mercato degli smartphone, fatto mostrato in più di un’indagine di mercato, ma una nuova ricerca condotta da Nielsen dimostrerebbe che Apple sarebbe riuscita a bloccare l’apparentemente inarrestabile ascesa dei terminali Android. La società di ricerca ha condotto un nuovo sondaggio relativo alle preferenze di acquisto per il mercato americano, con riferimento agli ultimi tre mesi del 2011. Il 46,9% degli intervistati hanno acquistato un terminale Android, mentre il 44,5% ha scelto un iPhone. Il dato diventa significativo raffrontandolo con i dati relativi al mese di ottobre, che mostrano Android al 61,1% ed iOS al 25,1%. Queto dimostra l’enorme impatto sul mercato determinato dall’uscita dell’iPhone 4S, che alle alte vendite del weekend del debutto ha abbinato un espansione dei mercati e un aumento degli operatori con cui Apple ha stipulato accordi di distribuzione. 9to5mac

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !