Se avete acquistato o volete acquistare un nuovo MacBook Pro con solo porte Thunderbolt 3 e memoria interna non sostituibile, dovrete necessariamente affrontare due problemi concreti e non di poco conto: connettività e, a meno che non vi siate svenati per una memoria SSD interna di grande capacità, supporti di memorizzazione esterni. Vediamo il meglio che offre il mercato alla data di pubblicazione di questo articolo  …

Continue reading »

Tagged with:  

IMG_1804.PNGInizia la Black Friday Week, ovvero la settimana in cui gli USA festeggiano il Giorno del Ringraziamento, è come di consueto iniziano gli sconti per dare impulso alle vendite della stagione natalizia. Tra i primi prodotti offerti da Amazon.it spicca l’SSD SanDisk Extreme Pro da 480GB, un prodotto Sata6 basato su controller Marwell e memorie flash Nand MLC con tecnologia a 19nm, che garantisce alte prestazioni e affidabilità ad un costo scontato di soli 196,90€, con spedizione gratuita. Scoprite tutte le offerte a tempo limitato della Black Friday Week di Amazon.

Tagged with:  

Samsung SSD 840 EVOTra le unità SSD più apprezzate dal mercato troviamo la serie 840 EVO della Samsung, che abbinano prestazioni elevate ad un costo molto competitivo. Nel tempo molti utenti hanno lamentato però un calo prestazionale che è stato scoperto essere dovuto ad un errore nell’algoritmo del software di gestione delle unità. Samsung corre ai ripari e rilascia oggi un aggiornamento firmware che risolve il problema. Il nuovo firmware, che può essere installato dagli utenti Windows utilizzando il software di gestione Magician fornito con le unità e dagli utenti Mac scaricando il relativo file ISO ed aggiornando via DOS da un CD/DVD di avvio (istruzioni), è disponibile sul sito del produttore, contraddistinto dalla sigla EXT0BB6Q. Entro fine ottobre verrà rilasciata un’utility per l’aggiornamento anche per Mac e Linux. Prima della sua installazione, che non è distruttiva, ovvero non comporta la perdita dei dati già memorizzati sull’unità, assicuratevi di avere almeno il 10% di spazio libero ed eseguite per precauzione un backup. Dopo l’installazione del firmware viene eseguito un reboot dell’unità, utile a ricondizonare l’SSD. Trovate la 840 EVO di Samsung a prezzi molto concorrenziali su Amazon.it.

Tagged with:  

Da Sandisk il primo SSD da 4TB

On 8 maggio 2014, in HD e SSD, by admin

Sandisk OptimusMAX, il primo SSD da 4TBSanDisk ha presentato Optimus Max, il primo SSD da 2,5″ con capacità di 4 TB, e contestualmente ha reso pubblico il proprio programma di raddoppiare ogni hanno la capacità massima di archiviazione delle proprie unità. Questi drive hanno connettività SAS (Serial Attached SCSI) da 6 gigabit al secondo, con prestazioni in lettura e scrittura sequenziali che arrivano a 400 MB/s, e sono realizzati con le nuove memorie Flash NAND eMLC con tecnologia di produzione a 19 nanometri. Le unità integrano le tencologie proprietarie di SanDisk denominate Guardian Technology Platform, che forniscono verifica e correzione degli errori, protezione dei dati ed eventuale recupero degli stessi. Al momento questo prodotto è rivolto al mercato server e mainstream aziendali dedicati alla gestione di database e streaming di contenuti multimediali on demand. SanDisk assicura che parallelamente alla crescita della capacità si avrà una progressiva diminuzione dei prezzi, che diventeranno sempre più competitivi nei confronti dei dischi fissi tradizionali.

Tagged with:  

Samsung SSD 840 EVONel corso del Samsung SSD Global Summit 2013 in corso a Seul, la casa coreana ha presentano nuovi SSD (Solid State Drive) della serie 840 EVO. Questa nuova serie va a sostituire la Serie 840 “consumer”, mentre resta a listino la 840 Pro, e spinge sull’acceleratore, con prestazioni che vanno da 410MB/s a 520MB/s in scrittura sequenziale, e arrivano a 540MB/s in lettura sequenziale. Le dimensioni sono ridotte, con uno spessore di soli 7 mm. Le prestazioni sono molto elevate e l’incremento rispetto alla serie precedente è particolarmente significativo per il modello più piccolo, con capacità da 120GB. La gamma comprende modelli da 120GB, 250GB, 500GB, 750GB e 1TB, disponibili da metà agosto. Scopriamo insieme i dettagli di questo nuovo prodotto …

Continue reading »

Tagged with:  

SSD Samsung Seire 840Ancora una segnalazione per gli acquisti dei nostri lettori. Crolla il prezzo del Samsung MZ-7TD500BW, SSD della serie 840 da 500GB di capacità; Amazon lo propone nel momento in cui scriviamo a soli 288,89€, come sempre con spedizione gratuita. Talvolta i prezzi di Amazon variano repentinamente, quindi se interessati non indugiate troppo.

Tagged with:  

Samsung SSD 840 da 250GB sotto i 150€

On 11 marzo 2013, in HD e SSD, by admin

Samsung SSD Serie 840Continua la discesa dei prezzi degli SSD, nelle continue oscillazioni che i prodotti trovano nel listino di Amazon.it, segnaliamo la soluzione da 250GB della Serie 840 a marchio Samsung, quella con il miglior rapporto prezzo-prestazioni tra quelle disponibili sul mercato, che sende sotto la soglia psicologica dei 150€, fermandosi (nel momento in cui scriviamo) a 146,52€, mentre la versione da 500GB scende a 288,89€, con spedizione gratuita (come tutti i prodotti al di sopra dei 19€). Il nostro consiglio è di abbinarlo ad un Optibay, o altre soluzioni simili, per aumentare lo storage e velocizzare il vostro portatile.

Tagged with:  

Samsung SSD Serie 840Se desiderate velocizzare il Vostro Mac, una delle migliori soluzioni è installare un veloce e affidabile SSD. Noi lo abbiamo fatto affiancando l’SSD all’HD già presente, che abbiamo spostato al posto del drive ottico grazie all’Optibay (Optibay e simili) dedicato al nostro MacBook Pro. Se questa è la configurazione che creerete vi basta un SSD da 120GB, proprio quello attualmente offerto da Amazon.it a soli 87,62€; si tratta del Samsung MZ-7TD120BW, SSD 120 GB, ovvero il modello della Serie 840, uno dei più veloci del mercato e sicuramente la miglior soluzione come rapporto prestazioni/prezzo. Disponibilità immediata e consegna gratuita !

Tagged with:  

SSD Samsung Seire 840Come molti nostri lettori sanno, Nonsolomac monitora la situazione prezzi di alcuni prodotti e segnala quando si prospettano strategici cali di prezzo e offerte particolarmente interessanti. Oggi ci occupiamo del Samsung SSD Serie 840 da 250GB (MZ-7TD250BW), che nella versione più interessante, quella da 250€, ha infranto la barriera dei 200€. Amazon lo propone nel momento in cui scriviamo a 168,30€, spedizione ovviamente gratuita, come per tutti i prodotti sopra i 19€ venduti direttamente da Amazon. Per chi ha esigenze di archiviazione superiori segnaliamo l’SSD Serie 840 da 500 GB a soli 360€. Il Samsung serie 840 è attualmente uno degli SSD più interessanti disponibili sul mercato. Ricordiamo che i prezzi su Amazon variano molto rapidamente, se interessati consigliamo quindi di procedere rapidamente nell’acquisto onde evitare eventuali rialzi.

Tagged with:  

OCZ Vector, SSD ad alte prestazioni con controller Indilinx Barefoot 3Sul mercato degli SSD arriva un nuovo prodotto a marchio OCZ in grado di rivaleggiare con il Samsung Serie 840. Si tratta del Vector, equipaggiato con il nuovo controller Indilinx Barefoot 3, sviluppato sotto la supervisione di OCZ (proprietaria di Indilinx), firmware incluso. Vector sarà commercializzato nei tagli da 128GB, 256GB e 512GB, dotato di interfaccia SATA III. OCZ dichiara 550MB/s in lettura e 530MB/s in scrittura, con 100.000 IOPS in random read, prestazioni elevatissime a prescindere dalla comprimibilità o meno dei dati. Grazie ad algoritmi di wear leveling di nuova concezione, i Vector garantiscono scritture di 20TB giornaliere per almeno 5 anni, periodo per il quale dura la garanzia di fabbrica. Lo chassis ha uno spessore di soli 7 mm, ed è realizzato in alluminio. Non sono ancora noti i prezzi di mercato.

Tagged with:  

SSD Samsung Seire 840Amazon.it ha aggiunto al proprio catalogo il nuovo SSD Samsung 840, un prodotto che sposta l’asticella delle prestazioni più in altro, mantenendo prezzi in linea con la precedente serie 830, che si può ora acquistare a prezzi ribassati. I nuovi SSD 840 saranno disponibili dal 7 novembre, ma sono ordinabili già da oggi al costo di 133,99€, 223,99€ e 455,99€ rispettivamente per i modelli da 120GB, 250GB e 500GB.

Tagged with:  

Samsung SSD serie 830Segnaliamo ai nostri lettori un’offerta interessantissima per chi desidera veocizzare il proprio notebook, si tratta del Samsung SSD 830 da 128GB di capacità, uno dei più veloci del mercato, installabile al posto dell’HD interno o (meglio) in sostituzione del drive ottico, in affiancamento quindi al tradizionale HDD (sistema operativo e applicazioni sull’SSD, dati sul HDD). Amazon.it lo propone in queste ore a soli 92,26€, spedizione inclusa.

Tagged with:  

Agosto, fioccano le offerte ! Su Pixmania trovate una vasta serie di HD e SSD in offerta a prezzi molto interessanti. Vediamo qualche esempio tra i più significativi:
– Freecom Mobile Drive 2 da 500GB a 59,99€;
– Freecom Mobile Drive 2 da 1TB a 99,99€;
– Verbatin Store ‘n Save da 3TB a 149,99€;
– Western Digital Elements da 2TB a 99,99€;
– Samsung SSD Serie 830 da 256GB a 188,99€.
Per accedere alle offerte di Pixmania dovete seguire il link cliccando sul banner sottostante, dedicato alle vendite flash …

Tagged with:  

Chamaleon SSD Optimizer per OS X

On 7 luglio 2012, in Utilità, by admin

Se avete installato un SSD nel vostro Mac, e non possedete quindi un’unità SSD installata da Apple, non potete sfruttare i benefici del comando TRIM. Le unità SSD infatti soffrono di una caduta delle prestazioni via via che vengon utilizzate quotidianamente, questo è dovuto ad una caratteristica propria delle memorie flash, i cui blocchi di memoria non possono essere sovrascritti senza prima liberare lo spazio, perché l’unità SSD non è in grado di conoscere il contenuto del filesystem. Nel momento in cui è necessario effettuare un’operazione di riscrittura, il controller dell’SSD deve copiare il contenuto di un blocco nella memoria cache, modificare nella cache i dati necessari, eliminare il contenuto del blocco e alla fine trasferire l’intero blocco contenente i dati aggiornati dalla cache alle celle di memoria. Grazie al comando TRIM invece, il sistema operativo cancella i blocchi di memoria e comunica all’unità SSD dove può andaredirettamente a scrivere su spazio libero. L’utility Chamaleon SSD Optimizer per OS X è una piccola utilità gratuita sviluppata da Alessandro Boschini, che permette al commando TRIM, presente in OS X dalla versione 10.6.8, di dialogare anche con gli SSD di terze parti installati dall’utente; Per il download visitate direttamente il relativo sito web. Il comando TRIM deve essere supportato dal controller dell’SSD, ma ormai tutti gli SSD di ultima generazione lo supportano e i precedenti son generalmente aggiornambili nel firmware. Maggiori dettagli su Hwupgrade.

 

Giorni fa abbiamo pubblicato le gallerie fotografiche dell’Optibay e dell’SSD OCZ Vertex 3 MAXIO da 120GB, acquistati per potenziare e velocizzare il nostro MacBook Pro 15.4″ (Mid 2010). Siamo passati ai fatti, l’installazione è stata un gioco da ragazzi, ed il nostro notebook è tornato a nuova vita. SSD al posto dell’HD, ed HD al posto del Superdrive. Nel filmato che segue vi mostriamo l’avvio cronometrato con Lion appena reinstallato; operazione conclusa in 14″ circa. A voi le immagini …

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !