Time Machine per Google Maps

On 24 Aprile 2014, in Ricerca, Servizi, by admin

Google Maps with Time MachineGoogle ha introdotto una nuova funzionalità in Street View, una sorta di macchina del tempo, che permette agli utenti di visualizzare per un determinato punto tutte le immagini pubblicate in precedenza nel sistema partendo dal 2006. Scorrendo le immagini sarà possibile documentare la nascita di una nuova area urbana, lo sviluppo di una determinata zona, gli effetti di eventi climatici o naturali, ma anche più semplicemente visualizzare come appare una determinata zona in un preciso periodo dell’anno. Questa nuova funzione sarà disponibilie nella sola versione web di Google Maps. Per il momento è stata attivata soltanto in alcune aree; quando disponibile la funzione mostrerà nella barra in alto a sinistra un’icona raffigurante una clessidra e una barra con indicazione del mese e dell’anno dell’immagine riprodotta. Maggiori informazioni su http://googleblog.blogspot.it/2014/04/go-back-in-time-with-street-view.html.

Tagged with:  

Aggiornamento SoftwareApple ha rilasciato nella notte uno “strano” aggiornamento chiamato “Aggiornamneto Supplementare per Mac OS X 10.7.3 (in realtà scrivono “pre” Mac OS X 10.7.3, evidentemente un’inversione di caratteri che però cambia molto il senso della frase. Tutto è spiegato di seguito: “Questo aggiornamento risolve un problema che si verificava durante il ripristino del Mac da un backup di Time Machine. L’aggiornamento è consigliato agli utenti che utilizzano la versione 10.7.3 con backup di Time Machine“. Altra curiosità … Lion in teoria si chiama solo OS X e non Mac OS X, evidentemente l’abitudine gioca piccoli scherzi anche all’interno dei laboratori di Cupertino. Lo trovate tramite Aggiornamento Software.

Tagged with:  

time-capsule-early-2009-fronteSiamo freschi di un’esperienza che ci ha ricordato di come l’uso di Time Machine possa venire in soccorso in caso di problemi imprevisti con i propri dispositivi. Nonostante i backup eseguiti diligentemente, solo una vera macchina del tempo, qual’è Time Machine, ci permette di andare a ritroso per ritrovare tutti gli elementi del nostro recente passato digitale che potrebbero non essere presenti nel backup realizzato in modalità “tradizionali”. Ed allora qual’è la soluzione migliore di sfruttare Time Machine ? Sicuramente, senza ombra di dubbio, quella che attiva la funzione in automatico, in background e senza la necessità di ricordarsi di collegare fisicamente un hard disk esterno, in una parola sola Time Capsule. Apple la propone nella versione da 2TB a 281€, ma su Amazon.it potete acquistarla a 247€, con disponibilità immediata e consegna gratuita !

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !