Samsung ha promosso una nuova azione legale contro Apple. L’iPhone 4S è l’oggetto del contendere e Samsung ha richiesto un’ingiunzione preliminare che ne blocchi le vendite in Giappone e in Australia. Si tratta di un nuovo capitolo della lunga serie di attacchi reciproci che hanno compromesso i rapporti tra le due società. Lo scontro è ormai a livello mondiale e a tutto campo. Per il momento sta uscendo vincitrice Apple, così è stato in Australia, dove le vendite del Samsung Galaxy Tab 10.1 non sono mai iniziate, così è stato in Olanda, ed è andata così anche in Italia, dove la richiesta di bloccare le vendite si è addirittura ritorta contro Samsung stessa, accusata di non aver rispettato le linee del FRAND (articolo); ma anche negli Stati Uniti Apple ha già ottenuto dei successi preliminari. Samsung sembra alla disperata ricerca di almento un giudice che le dia una qualche ragione. Contestualmente giungono indiscrezioni sul nuovo processore A6, a quanto pare TSCM non riuscirà a fornire quantità sufficienti, pertanto Samsung,  rimane un fornitore primario di Apple. Macrumors

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !