Apple Design Awards 2012Apple ha annunciato i vincitori degli Apple Design Awards, ovvero i riconoscimenti che nel corso della WWDC premiano le applicazioni che si sono contraddistinte per la qualità, per l’innovazione nel codice o nell’interfaccia grafica o per l’originalità dell’idea. Vediamole una per una, suddivise nelle categorie iPhone, iPad, Mac e Studenti …

Continue reading »

Tagged with:  

WWDC 2012 - Disponibile il Podcast in SD, HD e Full HDApple ha pubblicato su iTunes il podcast completo del keynote di apertura della WWDC 2012. E’ un filmato assolutamente da vedere, sia per le tante novità presentate o annunciate che per osservare Tim Cook e compagni all’opera nel ruolo che per tanti anni è appartenuto a Steve Jobs. Il Podcast Keynote è disponibile in Standard definition, HD e 1080p.

Tagged with:  

MacBook Pro con Retina DisplayE’ stato un keynote molto ricco di novità. La più interessante il MacBook Pro da 15.4″ con Retina Display che va di fatto a sostituire il modello da 17″, eliminato dalla gamma. Vediamola allora questa nuova gamma MacBook Pro con processori Ivy Bridge dual e quad Core con Turbo Boost, Ram a 1600MHz e scheda grafica integrata Intel HD Graphics 4000, a cui si aggiunge nei modelli da 15.4″ la scheda GeForce GT 650M con 512MB o 1GB di memoria video …

  • MacBook Pro 13.3″ Core i5 dual-core da 2.5GHz, 4GB / 500GB a 1.279€
  • MacBook Pro 15.4″ Core i7 dual-core da 2.9GHz, 8GB / 750GB a 1.579€
  • MacBook Pro 15.4″ Core i7 quad-core da 2.3GHz, 4GB / 500GB a 1.899€
  • MacBook Pro 15.4″ Core i7 quad-core da 2.6GHz, 8GB / 750GB a 2.299€
  • MacBook Pro 15.4″ Retina Core i7 quad-core 2.3GHz, 8GB / 250GB flash a 2.299€
  • MacBook Pro 15.4″ Retina Core i7 quad-core 2.6GHz, 8GB / 512GB falsh a 2.929€

In opzione sul MacBook Pro da 15.4″ il processore Intel Core i7 quad-core a 2,7GHz, e a seconda dei modelli HD fino a 1TB e flash memori fino a 512GB. Tutti i nuovi MacBook Pro sono equipaggiati con porte USB 3.0. Dalla gamma MacBook Pro è scomparso il Superdrive !

Tagged with:  

WWDC 2012 - Worldwide Developers Conference - San FranciscoSiamo giunti alla WWDC 2012, la conferenza mondiale degli sviluppatori iOS e OS X, e come di consueto abbiamo seguito l’evento in tempo reale per fornirvi un breve ed essenziale resoconto delle principali novità. Passeremo poi con calma agli approfondimenti successivi su ogni prodotto e su ogni aspetto. Eccovi quanto accaduto sul palco del Moscone West di San Francisco a partire dalle ore 19 (ora italiana) …

Continue reading »

Tagged with:  

WWDC 2012 - Banneri di iOS 6 al Moscone West di San FranciscoIl Moscone West di San Francisco si sta preparando per l’evento di lunedì, quando il keynote di apertura della WWDC 2012 dovrebbe essere il palcoscenico di una delle presentazioni più ricche di novità della storia Apple. Tanta carne al fuoco dunque, e forse l’immagine che vi mostriamo a fianco ne è la riprova, Apple infatti ha installato i banner che annunciano iOS 6, definito “il più avanzato sistema operativo mobile“, senza nessuna segretezza, al punto che possono essere visti anche dall’esterno. 9to5mac

Tagged with:  

Mac Pro mid 2010Tra le novità più attese sul palco della WWDC 2012 c’è sicuramente la nuova gamma Mac Pro. Le attuali macchine dedicate all’utenza professionale sono vecchie di due anni, fattore che ha fatto emergere seri dubbi sulle intenzioni di Apple al punto da ipotizzare un’eliminazione dal listino. La buona notizia arriva da 9to5mac, che ha pubblicato i codici prodotto di quelle che dovrebbero essere le nuove macchine della gamma: MD770LL/A, MD771LL/A, MD772LL/A che corrisponderebbero rispettivamente alle configurazioni better, best e ultimate. A bordo dovrebbero esserci i processori Intel Xeon E5, e porte USB 3.0 e Thunderbolt. I prezzi sarebbero in linea con l’attuale gamma. Apple potrebbe aver ridisegnato il Mac Pro in modo da poter offrire anche una versione server, con molti slot per l’espansione che permettano di coprire il segmento lasciato scoperto con l’eliminazione della linea XServe. A questo punto le novità hardware della WWDC sarebbero MacBook Pro, MacBook Air, iMac e Mac Pro, mentre l’unico Mac a restare a listino invariato sarebbe il Mac mini. Tieni d’occhio la pagina Mac Pro di Amazon.it per eventuali offerte sui prodotti prossimi all’uscita dal listino.

Tagged with:  

WWDC 2012 - Worldwide Developers Conference - San FranciscoLa WWDC 2012 si sta avvicinando. La conferenza mondiale per gli sviluppatori è solitamente incentrata sul software, sulle nuove versioni di iOS e OS X, ed ha visto nel corso degli anni la presentazione di alcuni iPhone, quelli commercializzati tra la fine di giugno e la fine di luglio. L’edizione di quest’anno potrebbe invece essere caratterizzata dal più grande lancio simultaneo di nuovi Mac, a cominciare da un MacBook Pro 15″ tutto nuovo, più sottile e dotato di un Retina Display, ma anche i MacBook Air e gli iMac sarebbero coinvolti dall’ondata di novità, ed uno solo tra Mac mini e Mac Pro, entrambi comunque pronti per un avvicendamento di gamma, specialmente i Mac Pro, che fermi ormai da due anni hanno fatto sorgere più di un dubbio sule intenzioni di Cupertino per l’utenza Pro. Accanto ai Mac, Apple dovrebbe annunciare anche nuovi accessori. 9to5mac

Tagged with:  

WWDC 2012 - Worldwide Developers Conference - San FranciscoApple ha annunciato le date ufficiali della WWDC 2012, la conferenza mondiale per gli sviluppatori OS X e iOS. Dall’11 al 15 giugno il Moscone West di San Francisco vedrà la presentazione delle novità di Mountain Lion e del nuovo iOS 6 e l’assegnazione dei consueti Apple Design Awards alle applicazioni che più si sono contraddistinte nel corso dell’ultimo anno. In calendario ci sono oltre 100 sessioni tecniche e 100 laboratori pratici. Saranno 1000 gli ingegneri Apple a disposizione degli sviluppatori per fornire loro assistenza a livello di codice e approfondimenti sulle tecniche di sviluppo. Lo scorso anno la WWDC ha registrato partecipazione di sviluppatori provenienti da oltre 60 paesi. Se non siete stati abbastanza rapidi però non avrete la possibilità di partecipare all’evento, gli oltre 5.000 biglietti disponibili, al costo di 1.599$, sono infatti andati esauriti nel giro di sole due ore, un vero record. Lo scorso anno il sold out fu raggiunto in 9 ore. Evento clou sarà, come sempre, il keynote che vedrà salire sul palco il CEO Apple Tim Cook.

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !