iPhone 6 plus argentoNegozianti cinesi trasformano gli iPhone da 16GB in iPhone da 128GB con una spesa di appena 60$, e l’operazione è adesso documentata in un video pubblicato dal canale YouTube BeSound. Arriverà anche sul nostro mercato il kit per eseguire l’operazione ? Ne siamo certi, ma è bene sapere che la garanzia Apple decadrà, dato che per completare l’operazione occorre rimuovere sigilli che renderanno palese la … chiamiamola così … manomissione ! A voi le immagini …

Tagged with:  

Google converte i banner da Flash ad HTML5

On 2 Marzo 2015, in Web, by admin

Google Adwords logoGoogle ha annunciato mercoledì che è iniziata la conversione degli annunci pubblicitari della propria piattaforma AdWords da Flash a HTML5, un passo che tende a rendere il web più snello e compatibile con un maggior numero di dispositivi, a tutto vantaggio degli inserzionisti e del proprio business. Non tutti gli annunci pubblicati precedentemente potranno essere convertiti nel più efficiente formato, ma ove possibile la conversione sarà automatica. Si tratta di una morte graduale per Flash, iniziata con la mancata implementazione da parte della Apple di Steve Jobs nei propri dispositivi mobili, e proseguita poi con l’inserimento del player HTML5 su YouTube, divenuto poi l’impostazione predefinita. Oggi che la maggior parte del traffico web avviene tramite dispositivi mobili, la scelta diventa obbligata. Flash avrà ancora vita presumibilmente lunga, ma il percorso è un declino costante, a favore di tecnologie più efficienti e sicure.

Tagged with:  

Apple – 30 anni di innovazione !

On 25 Gennaio 2014, in Mac - News, News Apple, by admin

Ricollegandoci al post precedente, vi presentiamo il video “Thirty Years of Innovation” pubblicato sulle pagine dedicate al 30° anniversario del Macintosh, e adesso reso disponibile anche sul canale YouTube della società …

iOS 7 – Le nuove suonerie e suoni di notifica

On 18 Settembre 2013, in iOS - News, by admin

Note musicali in bianco e neroApple ha inserito in iOS 7 in uscita proprio oggi, un set di nuove suonerie e suoni di notifica. Andiamo alla loro scoperta grazie a due video pubblicati sul canale YouTube di iClarified: Ringtones e Alert Tones.

Tagged with:  

Canon EOS 6D solo corpo macchinaQualche giorno fa era emerso un problema tra i video realizzati con la Canon EOS 6D e YouTube. Canon aveva iniziato ad investigare per risolvere il problema che impediva la loro visualizzazione. A pochi giorni di distanza arriva l’aggiornamento firmware che risolve l’inconveniente; la nuova versione è la 1.1.2. Canon fa presente che questa versione del firmware può presentare alcune limitazioni tra i filmati ripresi prima e dopo l’aggiornamento firmware. La casa giapponese descrive due scenari possibili …

Continue reading »

Tagged with:  

Sono iniziati gli esami di maturità, nel corso della mattinata sono state pubbicate sul web le tracce proposte ai maturandi di quest’anno. Come al solito c’è stata molta attesa ed il classico toto tracce. Una di esse ci interessa in particolare, infatti partendo da Andy Warhol, invita gli studenti a riflettere sul peso che ha oggi il concetto di celebrità sia in ambito televisivo che sui social network. Il testo ufficiale recita: “Nel futuro ognuno sarà famoso al mondo per 15 minuti. Il candidato analizzi il valore assegnato alla fama nella società odierna e rifletta sul concetto di fama proposto dall’industria televisiva (reality e Talent Show) o diffuso dai social media (Twitter, YouTube, Facebook)“. Un tema attuale, affascinante e rischioso al tempo stesso.

Tagged with:  

YouTube – Oltre 2 miliardi di video al giorno

On 22 Gennaio 2011, in Gratis, by admin

Ogni tanto è utile valutare le cifre che stanno dietro ai fenomeni web, per capirne la reale portata. Oggi parliamo di YouTube, il più famoso network dedicato ai video da tempo sotto la sfera di Google. YouTube serve ogni giorno 2 miliardi di video e ogni minuto gli utenti caricano 35 ore di contenuti. Gli utenti americani guardano in media 186 video al mese ed il 14% di loro carica regolarmente dei contenuti. Dalla quantità alla qualità, YouTube infatti adesso offre contenuti in Alta Definizione. Il video sul web inoltre non è fatto del solo YouTube, ci sono alternative importanti anch’esse e che talvolta offrono servizi anche superiori, come Vimeo, ma YouTube offre ad un video maggiori possibilità di successo grazie alla sua indicizzazione e alla maggior quantità di utenti attivi. Hwfiles

Tagged with:  

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !