Durante la trasmissione della CBS 60 Minutes è stato evidenziato il basso livello di sicurezza delle comunicazioni con telefono cellulare. Karsten Nohl, ricercatore ed Hacker, ha mostrato la facilità con cui è possibile accedere alle telefonate, ai messaggi e agli spostamenti di un telefono cellulare conoscendo soltanto il numero associato alla SIM inserita, senza accedere fisicamente al dispositivo. Scopri di piú sul delicato argomento …

L’hacker ha sfruttato una falla del protocollo di segnalazione SS7, un set di strumenti che fa parte integrante dell’infrastruttura della rete mobile e fa da tramite tra i network di operatori e paesi differenti, con il compito di controllare e gestire a più livelli le comunicazioni.

La falla è nota da tempo, fu Nohl stesso che due anni fa, durante una convention ad Amburgo, ne ha dimostrato la pericolosità, ma fino ad ora nulla è stato fatto per chiuderla.

Fonte: wired.it

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

La tua opinione è importante !

Hai idee o suggerimenti per migliorare Nonsolomac ? Facci conoscere la tua opinione, sarà per noi stimolo e spunto per i prossimi sviluppi del sito. Scrivi a

Archivio articoli

Siamo su MyAppleSpace !

iBlogPro by PageLines