Apple HomePod mini

HomePod mini rileverà temperatura e umidità

L’HomePod mini, uscito da oltre due anni, guadagnerà nuove funzioni con l’attivazione di un sensore di temperatura e umidità della cui presenza non si aveva notizia. Le novità arriveranno con il prossimo aggiornamento software.

Il sensore permetterà nuove automazioni, come l’attivazione del condizionature o la chiusura delle avvolgibili al raggiungimento di una determinata temperatura. Un’ulteriore funzione, Riconoscimento Suoni, arriverà successivamente e permetterà di ricevere notifiche e avvisi sui dispositivi Apple quando l’HomePod mini riconoscerà alcuni suoni, come gli allarmi dei rilevatori di fumo e di monossido di carbonio. 

Il sensore integrato può rilevare temperature comprese tra 15° e 30 ° centigradi e umidità relativa comprese tra il 30% ed il 70% circa.

Alcuni utenti con hanno confermato l’attivazione già nelle versioni beta del prossimo aggiornamento software. 

Scopri tutti gli accessori per HomePod mini disponibili su Amazon.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *