Apple Store I Gigli – Apertura tra fine luglio e primi di settembre

Apple Store Firenze - Personale - Giglio

L’Apple Store I Gigli di Campi Bisenzio (FI), localizzato all’interno del Centro Commerciale I Gigli, aprirà i battenti probabilmente un pò più tardi di quanto previsto dalle indiscrezioni circolate fino ad ora, che indicavavo l’inaugurazione per giugno/luglio. Le informazioni comunicate dai responsabili dei colloqui per l’assunzione del personale indicano infatti un timing che va da fine luglio ad inizio settembre. Le informazioni arrivano da un nostro contatto che, dopo aver presentato la propria candidatura lo scorso gennaio, è stato ricontattato per la partecipazione ad un primo incontro collettivo in programma la prossima settimana. Scopri con noi altri dettagli …

Il nostro contattto, una persona di fiducia, fu tra i primi a proporre la propria candidatura per l’Apple Store fiorentino. Era alla ricerca di un lavoro per il periodo estivo, per poi riprendere gli studi universitari a settembre. A distanza di quasi tre mesi è stato contattato telefonicamente da un responsabile Apple.

La domanda è stata considerata anche in virtù della passione e conoscenza verso i prodotti Apple che era evidenziata nel proprio c.v. Senza troppi giri di parole, è stata offerta la possibilità di partecipare all’incontro introduttivo riservato ai candidati che si terrà la prossima settimana in un hotel di Firenze.

Durante questo incontro verrano simulati incontri di assistenza con clienti, i candidati si conosceranno e interagiranno fra di loro e saranno presenti anche diversi manager di altri Apple Store italiani, che spiegheranno, tramite presentazioni e numerosi contenuti multimediali, come funzione la “vita” all’interno di un Apple Store.

Nel corso del colloquio telefonico è stato indicato un periodo generico per l’apertura, compreso tra fine luglio e l’inizio di settembre, a seconda di come si svolgono le procedure di assunzione dei dipendenti. Le indiscrezioni che indicavano l’apertura per giugno/luglio erano quindi un pò troppo ottimistiche, e quelle circolate (ma non verificate) di aprile erano del tutto infondate.

Per i lettori che fossero interessati ora o in futuro a candidarsi per lavorare in un Apple Store può essere utile sapere che Apple propone solo contratti a tempo indeterminato, e non prende in considerazione stagisti o domande per prestazioni a tempo determinato. Sembra però praticabile la strada del contratto di lavoro part-time.

Ripercorriamo la storia dell’Apple Store “fiorentino” …

Firenze - Palazzo Borsa Merci della Camera di Commercio
Firenze - Palazzo della Borsa Merci della Camera di Commercio

Apple ha iniziato il reclutamento del personale per il futuro Apple Store “fiorentino” lo scorso gennaio, lo ha fatto con l’apertura sulle proprie pagine per la ricerca del personale di posizioni su Firenze relative a tutte le figure professionali necessarie ad un Retail Store. L’indicazione del CAP 50121 ha dato spago a precedenti indiscrezini del luglio 2010 pubblicate in esclusiva da Nonsolomac, che indicavano Apple alla ricerca di un immobile di prestigio in pieno centro storico. Firenze deve essere stata in lizza con Bologna per ospitare il primo Apple Store di prestigio, ma fattori al momento a noi non noti hanno dererminato la scelta bolognese.

Successivamente è iniziata a circolare l’ipotesi del Centro Commerciale I Gigli, che ha pian piano guadagnato peso tramite indiscrezioni raccolte all’interno dello stesso Centro Commrciale che indicavano come location il fondo occupato dalla Libreria Mondadori.

Il 31 gennaio 2011 la libreria Mondadori ha chiuso i battenti e subito è stato allestito un cantiere, con una pannellatura mai vista per altri lavori all’interno dello stesso centro commerciale. Il logo Apple non c’era, come non c’è adesso, ma la pannellatura nera ha di fatto rappresentato il cosiddetto “marchio di fabbrica”. In quell’occasione abbiamo potuto sbirciare all’interno del fondo, notando che erano in corso i lavori di smantellamento del precendente allestimento mondadori. Questo fu il nostro articolo esclusivo, sono state le prime fotografie comparse sul web relative al futuro Apple Store “fiorentino”. Era l’8 febbraio 2011.

apple-store-ipotesi-gigli-firenze-3Il 19 febbraio, pur mancando ancora la veste ufficiale, abbiamo sciolto ogni dubbio sulla location. Informazioni provenienti da responsabili di aziende coinvolte nei futuri lavori ci indicavano infatti che erano in corso i sopralluoghi proprio sul fondo in oggetto.

I lavori procedono, ma come potete facilmente immaginare tutto avviene nel più stretto riserbo, dall’esterno risulta impossibile percepire alcunchè, tutti i fondi del centro hanno un comodo accesso posteriore, ben protetto da sguardi indiscreti, per il carico scarico merci che torna particolarmente utile per celare l’attività in corso.

Apple e Firenze sono state accostate anche precedentemente ed in più occasioni, sia per l’apertura in tempi “non sospetti” di un negozio nel centro storico che in altri frangenti. Scopri tutto in questo breve storia che abbiamo pubblicato lo scorso 14 gennaio 2011.

3 commenti su “Apple Store I Gigli – Apertura tra fine luglio e primi di settembre”

  1. ciao mi chiamo carolina ho 27 anni cerco lavoro come commessa già esperienza ho un curriculum disponibilità immediata se interessati 3662764049

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *