Spring Loaded, evento Apple martini 20 aprile 2021

Spring Loaded, evento Apple il prossimo martedì 20 aprile

Apple ha ufficialmente annunciato l’evento denominato Spring Loaded, che si svolgerà alle ore 19:00 di martedì 20 aprile in versione online e in streaming, come tutti gli eventi Apple d quando sono in vigore le limitazioni dovute alla pandemia.

Vediamo le novità che le indiscrezioni più accreditate e i rumors meno affidabili indicano come probabili protagonisti dell’evento:

  • nuovo iPad Pro con processore A14X, connettività 5G e schermo con tecnologia mini LED;
  • nuovo iPad, indicato dai rumors come “più economico”;
  • nuovo iPad mini, con schermo di dimensioni maggiori; 
  • AirTag, il fantomatico tag atteso ormai da lunghissimo tempo;
  • nuove cover MagSafe per iPhone 12;
  • nuovi cinturini per Apple Watch;
  • prodotti di terze parti legati al programma Find My Network;
  • nuovi Mac con processori Apple Silicon.

Ovviamente è “tanta roba”, troppa roba perché venga presentata tutta insieme in un evento. Alcuni prodotti, come i cinturini e le cover, potrebbero semplicemente fare la sua comparsa sullo store, oppure essere annunciati con un semplice comunicato stampa.

I prodotti più degni del palcoscenico di un evento dedicato sono gli iPad, l’AirTag ed i Mac, ma anch’essi rappresentano un assieme di prodotti ancora troppo corposo.

Il titolo non lascia trapelare nulla. “Spring loaded” ci fa pensare solo ai colori, alla freschezza, niente a che vedere con prodotti specifici, ma semmai qualcosa più legato alle finiture dei materiali, mentre il tratto che stilizza la mela potrebbe essere un richiamo all’Apple Pencil, e quindi una conferma legata ai tablet.

Ed allora non ci resta che attendere. Seguiremo come sempre l’evento in diretta, per darvi informazioni in tempo reale. Seguiteci su queste pagine !

Leggi gli articoli di Nonsolomac sui precedenti Eventi Apple.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.