Evento Apple Far Out

Far Out, Evento Apple del 7 settembre

Il prossimo atteso evento Apple, durante il quale verranno svelati i nuovi iPhone 14, è alle porte.  Mettetelo in calendario per mercoledì 7 settembre, ore 19:00 (ora italiana). L’invito preparato da Apple recita “Far Out”, mostrando un cielo stellato. Questo elemento, unito ai recenti annunci di altre società, sembra indicare la presenza di nuove funzionalità satellitari, ma l’iPhone potrebbe non essere il solo protagonista dell’evento. Vediamo cosa attenderci da Tim Cook e compagnia.

iPhone 14

Partiamo con gli iPhone. Le indiscrezioni indicano una linea così composta:

  • modelli con schermi da 6,1″ e 6,7″;
  • i nomi potrebbero essere:
    • iPhone 14;
    • iPhone 14 Plus;
    • iPhone 14 Pro;
    • iPhone 14 Pro Max.

Come dicevamo sopra, l’invito preparato da Apple unito alle informazioni provenienti da altre società, indicano la probabilità che la nuova gamma, o forse un modello della nuova gamma, possa includere funzionalità satelitari LEO (Low Earth Orbit) in collaborazione con Globalstar. Questa tecnologia sfrutta satelliti in orbita bassa terrestre che, in assenza di segnale della rete cellulare, darebbero la possibilità di collegamento satellitare per l’invio di messaggi brevi ai contatti di emergenza. Considerando che queste funzioni sono legate alle normative e regolamentazioni locali, questa funzionalità potrebbero essere inizialmente disponibile solo in alcuni paesi.

Altre novità riguarderebbero:

  • il comparto fotografico;
  • il notch, ridisegnato con dimensioni minori;
  • la sostituzione del connettore Lightning con il più performante ed universale USB-C.
  • un nuovo schermo con modalità sempre acceso (come negli Apple Watch), funzionalità presente in iOS 16, ma i tempi potrebbero non essere ancora maturi per la presenza di questa funzionalità della gamma di quest’anno;
  • un nuovo processore potrebbe essere presente solo nei modelli Pro, con l’inserimento nei modelli standard di un’evoluzione del processore attuale. Questo potrebbe tracciare un solco più profondo tra le funzionalità dei modelli standard e Pro rispetto al passato.

Sembrerebbe non esserci un iPhone 14 mini, a meno che l’iPhone 13 mini non diventi il nuovo modello SE, con un’evoluzione a tutto schermo anche per il modello entry-level.

Visore di realtà mista

Sappiamo con certezza che Apple ha sviluppato questo nuovo strumento, e da tempo se ne attende l’annuncio ufficiale. I tempi sarebbero quindi maturi per la sua presentazione, ma siamo più propensi a pensare che Apple voglia dedicargli un evento speciale totalmente incentrato su di esso, anche se ai tempi di Steve Jobs sarebbe stato il prodotto perfetto per una “One More Thing”.

Apple Watch 8

I soliti ben informati dicono che nel 2022 Apple introdurrà la nuova linea smartwatch, con il modello Apple Watch 8. Si sono viste le immagini di un nuovo form factor, con bordi squadrati come gli iPhone e gli iPad di ultima generazione. Potrebbe esserci un nuovo SE ed un modello Pro. Le probabilità di vederli nel corso dell’evento sono piuttosto alte.

AirPods Pro 2

Da tempo si parla di nuove AirPods Pro, che rinnovino e migliorino l’attuale modello con l’utilizzo del nuovo chip H1 e codec LC3 a basso consumo energetico. Possibile la presenza di nuovi sensori per la frequenza cardiaca e per la temperatura corporea. E’ un prodotto che potrebbe accompagnare tranquillamente la presentazione dei nuovi iPhone.

Mac e iPad

I piani di Apple dovrebbero prevedere il rilascio di nuovi modelli Mac e iPad entro la fine dell’anno, ma è altamente probabile che questo avverrà nel mese di ottobre o novembre.

Come seguire l’evento

L’evento Apple sarà visibile sul sito web della società, sul suo canale YouTube ufficiale e su AppleTV, dando quindi come sempre la possibilità a chiunque di seguirlo anche in mobilità, tramite i vari dispositivi mobili. 

Vai agli articoli di Nonsolomac sui precedenti eventi Apple.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.