Apple ha comprato Linx Imaging – Qualità DSLR per dispositivi mobili

linx-multicamera-module-for-mobileApple ha acquisito LinX Imaging, azienda israeliana specializzata in moduli multicamera per dispositivi mobili. Prende forza quindi il rumors che indica una doppia fotocamera posteriore nel nuovo iPhone in uscita nel 2015. I vantaggi sono tanti, a partire dalla qualità delle immagini in condizioni di scarsa luminosità fino alla possibilità di costruire una mappa tridimensionale di ciò che si sta inquadrando, effettuare misurazione e decidere per una messa a fuoco successiva allo scatto. La possibilità di registrare una stessa immagine da prospettive leggermente differenti crea inoltre molte possibilità creative in fase di post produzione. LinX dichiara sul proprio sito web qualità DSLR: “LinX cameras are significantly smaller than any camera on the market today, leading the way to DSLR performance in slim handsets”. L’operazione, valutata in 20 milioni di dollari, è stata confermata da Apple, che come consuetudine ha evitato di commentare, al Wall Street Journal.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *