Apple – Risultati finanziari Q3-2012

Apple - Conference Call - Risultati finanziari Q3 - 2012Oggi è il giorno di Mountain Lion, ma nella tarda serata di ieri Apple ha comunicato i risultati finanziari del 3° trimestre fiscale del 2012, quello chiuso lo scorso 30 giugno, e pertanto non possiamo evitare di parlarne. La novità è che non è stato record, il trimestre è stato buono, migliore dello stesso trimestre dello scorso anno, ma gli analisti avevano fatto stime superiori e pertanto il titolo ha perso subito terreno nelle quotazioni dell’after market. Il fatturato è stato di 35 miliardi di dollari (+21%), il profitto di 8,8 miliardi di dollari (+20%), pari a 9,32 dollari per azione. La società ha venduto 26 milioni di iPhone (+28%), 17 milioni di iPad (+84%), 4 milioni di Mac (+2%) e 6,8 milioni di iPod (-10%). Il segno negativo della gamma iPod non preoccupa, è una tendenza in atto da tempo ed è dovuta principalmente al calo di interesse verso i player puri, a favore dei più completi e versatili smartphone. Per il prossimo trimestre Apple è cauta, stimando 34 miliardi di dollari di fatturato e 7,65 dollari per azione di profitto. Di seguito il comunicato stampa completo …

CUPERTINO, California— 24 luglio, 2012—Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari del terzo trimestre dell’anno fiscale 2012, conclusosi il 30 giugno 2012. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale di 35,0 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 8,8 miliardi di dollari, pari a 9,32 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 28,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 7,3 miliardi di dollari, pari a 7,79 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 42,8 percento, rispetto al 41,7 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 62 percento del fatturato trimestrale.

L’Azienda ha venduto 26,0 milioni di iPhone durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 28 percento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Apple ha venduto 17,0 milioni di iPad durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 84 percento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. L’Azienda ha venduto 4,0 milioni di Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita del due percento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Apple ha venduto 6,8 milioni di iPod durante il trimestre, dato che rappresenta una diminuzione in unità del 10 percento rispetto al trimestre dell’anno scorso.

Il Consiglio di Amministrazione Apple ha dichiarato un dividendo cash di 2,65 dollari per azione delle azioni ordinarie dell’azienda. Il dividendo è pagabile il 16 agosto 2012 agli azionisti che risultano alla chiusura delle attività il 13 agosto 2012.

“Siamo entusiasti delle vendite record di 17 milioni di iPad nel trimestre di giugno,” ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “Abbiamo anche appena rinnovato l’intera linea MacBook, rilasceremo Mountain Lion domani e lanceremo iOS 6 questo autunno. Non vediamo l’ora di annunciare i nuovi eccezionali prodotti che abbiamo in piano.”

“Continuiamo ad investire nella crescita del nostro business e siamo felici di dichiarare oggi un dividendo di 2,65 dollari per azione,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. “Guardando avanti al quarto trimestre dell’anno fiscale, ci attendiamo un fatturato di circa 34 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 7,65 dollari.”

Apple fornirà lo streaming live della conference call sui risultati finanziari del terzo trimestre dell’anno fiscale 2012 a partire dalle 14:00 PDT del 24 luglio 2012 sul sito www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq312 . Questo webcast sarà disponibile per la riproduzione per circa due settimane successive.

Per le note a margine di questo comunicato stampa visita la pagina del comunicato stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.