La corte francese respinge l’ingiunzione di Samsung

La guerra legale tra Apple e Samsung prosegue a ritmo serrato ed arriva il giudizio della Corte francese sulla richiesta di ingiunzione presentata dalla società sudcorea per ottenere il blocco delle vendite dell’iPhone sul territorio francese, a causa della presunta infrazione dei propri brevetti sul GSM. Il giudice ha respinto la richiesta, evidenziando come l’infrazione stessa non sia stata dimostrata in modo chiaro e avanzando dubbi addirittura sulla validità dei brevetti in questione, oltre che sulle modalità e sulla tempestività dell’azione legale stessa, avviata solo quattro anni dopo l’uscita del dispositivo e a seguito delle accuse di plagio avanzate da Apple nei confronti del colosso coreano. Chi ha dimistichezza col francese, può trovare molti dettagli sulla vicenda leggendo direttamente il verbale della corte

11-12-08 French TGI Ruling on Samsung PI Motion Against iPhone 4S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *