Cashback di Stato - Inserire l'IBAN entro il 31/12/2020

Non dimenticate di inserire l’IBAN

Tutti gli sforzi per capire il funzionamento del Cashback di Stato, e della prima fase sperimentale nota come Cashback di Natale, saranno vani se non inserirete l’IBAN entro il 31 dicembre. Non dimenticatevelo !

Il regolamento del Cashback di Stato indica chiaramente che l’IBAN sul quale riceverete l’accredito dell’importo maturato, deve essere inserito entro la fine del periodo, ed il primo periodo sta per terminare.

Quindi:

  • aprite l’app IO;
  • toccate “Portafoglio”;
  • toccate la scheda “Cashback”;
  • scorrete fino a “IBAN per accredito”;
  • procedete con l’inserimento.

Se avete usato altri strumenti di pagamento compatibili con il Cashback di Stato, come Hype o simili, l’app IO dovrebbe riconoscere in automatico l’IBAN impostato sulla relativa applicazione.

Fate attenzione che, nel nostro caso, Hype ha sovrascritto l’IBAN che avevamo precedentemente impostato dentro l’app IO.

Se non avete Hype, ve la consigliamo. E’ una carta prepagata a costo zero, molto facile e veloce da aprire. Pagherete solo un costo di ricarica di 0,99€, a meno che non aderiate ad una delle versioni che, a fronte di un costo mensile comunque molto basso, includono un certo numero di ricariche gratuite o ricariche illimitate.

Se richiedete Hype da questo link, potrete ottenere fino a 25€ di credito.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *