Supporto Apple

Apple ha aggiornato l’elenco dei prodotti vintage e obsoleti

Apple ha aggiornato il documento relativo ai prodotti Vintage e Obsoleti. La società fornisce assistenza e parti di ricambio per i cinque anni successivi all’interruzione della vendita dei propri prodotti (oppure per un periodo più lungo laddove previsto dalla legge). Successivamente i prodotti diventano prima vintage e poi obsoleti. Ricordiamo insieme in che cosa si traduce questo per gli utenti.

Si definiscono vintage i prodotti di cui è stata interrotta la vendita più di cinque ma meno di sette anni fa. I prodotti continuano a ricevere assistenza hardware dagli Apple Service Provider, inclusi gli Apple Store, in base alla disponibilità delle parti di ricambio, di cui però viene cessata la produzione. (per i prodotti acquistati in Francia consulta questo documento sulle garanzie legali del venditore e sulle parti di ricambio).

Si definiscono obsoleti i prodotti di cui è stata interrotta la vendita più di sette anni fa (i prodotti Beats a marchio Monster sono considerati obsoleti indipendentemente dalla data di acquisto). Apple non offre più assistenza per l’hardware dei prodotti obsoleti, senza alcuna eccezione. I service provider non possono ordinare parti di ricambio per i prodotti obsoleti. In questo caso si può provare a rivolgersi a riparatori terzi.

Per consultare gli elenchi aggiornati visitate la pagina apposita del sito Apple, sempre raggiungibile dalla nostra pagina Mac-Community > Supporto.

 

Seguici sui social e sul nostro canale YouTubbe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.