Apple Watch da oggi in 9 paesi

L’Apple Watch è da oggi ufficialmente in vendita. Dove ? Apple WatchBella domanda ! Le scarse disponibilità iniziali hanno messo in difficoltà anche i responsabili della comunicazione Apple che questa volta non si sono dimostrati impeccabili, unito questo al fatto che stiamo parlando di una categoria di prodotto completamente nuova, a cavallo tra il gadget tecnologico e l’accessorio moda, e quindi anche le scelte non sono state . Partiamo dai paesi: Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti, dove dal 10 Aprile era possibile provarlo su appuntamento presso gli Apple Retail Store e pre-ordinarlo sugli Apple Online Store. Chi è stato rapido ed ha piazzato subito il pre-ordine lo sta ricevendo in queste ore, tutti gli altri devono aspettare oppure recarsi di persona nei pochissimi negozi a livello mondiale in cui saranno disponibili limitatissimi stock del prodotto, e non in tutte le versioni. Quali ? Il New York Times un paio di giorni fa ha indicato Colette a Parigi, Dover Street Market a Londra e Tokyo, Maxfield di Los Angeles Corner di Berlino. Lo Store 10 Corso Como a Milano, a differenza da quanto indicato dal New York Times, lo avrà in mostra soltanto il 22 maggio, mentre per il lancio ufficiale l’Italia dovrà attendere i primi di giugno

Si tratta di un cambio di strategia profondo per Apple, che ha in questo modo trasformato in protagonisti i luoghi della moda e del lusso, facendo comparire abilmente l’Apple Watch a personaggi di spicco del mondo della moda e dello spettacolo.

Una lunga fila si è formata a Parigi, di fronte a Colette. Circa 200 persone in coda alle ore 9:00, ma le disponibilità della sola versione disponibile (Apple Watch Sport grigio siderale con cassa da 42 mm) potrebbero non essere state sufficienti per tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.