Aggiornamento automatico Sync 3.4, grazie Ford !

L’evoluzione tecnologica non viaggia alla stessa velocità in tutti i settori. Mentre gli smartphone hanno cambiato il mondo molto rapidamente, il settore automobilistico ha faticato a stare al passo, prigioniero di logiche di mercato chiuse e limitanti, sia per gli utenti che, come conseguenza, per le stesse case automobilistiche, vittime delle loro stesse politiche. Ma poi è arrivato CarPlay, e poi Android Auto, e questo innesto di tecnologia di ultima generazione è riuscito a far cambiare qualcosa al settore auto. Oggi si apre e chiude, si accende si spegne la vettura a distanza, si consultano consumi mei e autonomia del carburante stando seduti sul iivano di casa propria, e Ford si dimostra un’azienda all’avanguardia, “regalando” un’interfaccia grafica tutta nuova per il sistema di infotainment di bordo dei veicoli equipaggiati con Sync 3.

E’ un pò quello a cui ci ha abituati Apple, con gli aggiornamenti gratuiti dei propri sistemi operativi, che danno l’impressione anche ai possessori di modelli non di ultima generazione, di avere un dispositivo tutto nuovo; ma davvero ve lo sareste aspettato da una casa automobilistica ? 

 

Dopo decenni in cui un semplice aggiornamento delle mappe di navigazione passava attraverso l’acquisto di un CD di non facile reperimento a costi esorbitanti ed ingiustificati, e la visita all’officina per ottenere un aggiornamento al software di bordo si scontrava frequentemente con un muro di gomma da parte degli addetti responsabili del servizio di assistenza, finalmente riusciamo ad eseguire un aggiornamento profondo in modalità autonoma, automatica, trasparente.

E’ il caso del recente aggiornamento rilasciato da Ford, che ha portato i sistemi di infotainment di bordo Sync 3 alla versione 3.4, dotata di un’interfaccia grafica completamente rivisitata, elegante e al passo con i tempi.

Sync 3 di Ford ha sempre avuto l’opzione per gli aggiornamenti automatici all’interno del menù del sistema, ma nel corso degli anni quella voce si è rivelata inutile, almeno fino ad ora. I tempi evidentemente sono maturi.

Ford Sync 3.4 - Aggiornamenti automatici

A distanza di qualche settimana dal rilascio dell’aggiornamento a Sync 3.4, la vettura, impostata per aggiornarsi automaticamente, ha scaricato tramite lo smartphone ad essa connesso la nuova versione software ed ha proceduto alla sua installazione. Il tutto è avvenuto in background, fino alla notifica di avvenuto aggiornamento, mostrata con la nuova interfaccia grafica.

Con Sync 3.4 sono arrivate le trasparenze, un nuovo colore blu per l’interfaccia notturna (che è molto valido anche durante il giorno e lo abbiamo impostato come interfaccia preferita per tutte le 24 ore), i loghi delle Radio trasmesse in DAB e le copertine dei brani in riproduzione, mostrati con un bell’effetto grafico e tanti altri dettagli grafici.

Ford Sync 3.4 - Radio DAB con logo Ford Sync 3.4 - Musica con copertina

Ma le novità non sono soltanto estetiche. La versione 3.4 permette di accedere dalla vettura all’applicazione FordPass dello smartphone, offrendo la possibilità all’utente di visualizzare sul display integrato nell’auto tutte le opzioni disponibili sullo smartphone.

Vediamole:

  • Chiamata Assistenza Stradale;
  • Ricerca di un Ford partner;
  • Avvisi in corso sullo stato del veicolo;
  • Destinazioni recenti;
  • Parcheggio nelle vicinanze;
  • Ricerca di un distributore nelle vicinanze.

 

Ford Sync 3.4 - Applicazione Dashcam

E’ inoltre possibile accedere ad un catalogo di app compatibili con Sync 3.4,  visualizzabili anche per categoria.

Al momento vi è un’unica categoria chiamata Navigazione e Mappe che conta 5 applicazioni:

  • Cityseeker;
  • DashCam;
  • Eventsseeker;
  • Glympse;
  • Sygic GPS navigation.

Ma siamo certi che altre se ne aggiungeranno, anche perché non sono applicazioni sviluppate per Sync 3, ma il sistema Ford rimanda all’App Store.

Tramite CarPlay sarà invece possibile accedere alle applicazioni compatibili, che sono molte di più, e tra di esse ci sono WhatsApp e Telegram, fondamentali per la comunicazione quotidiana, e Waze come alternativa per la navigazione.

E’ possibile verificare la disponibilità di un aggiornamento anche visitando il sito di Supporto Ford e inserendo il VIN della propria vettura nella pagina dedicata agli aggiornamenti. E’ anche possibile scaricare un aggiornamento al fine di installarlo tramite chiavetta USB (vedi istruzioni).


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *