Bocciato il disegno di legge del Nord Dakota

Qualche giorno fa vi avevamo informato sul disegno di legge in discussione al Senato del Nord Dakota, che mirava ad impedire ad Apple di obbligare gli sviluppatori ad usare esclusivamente l’App Store per distribuire le proprie applicazioni per iOS. La notizia di oggi è che il disegno di legge è stato bocciato.

Continua a leggere Bocciato il disegno di legge del Nord Dakota

Nuovo disegno di legge del Nord Dakota minaccia il business dell’App Store

Il Senato del Nord Dakota ha introdotto il disegno di legge Senate Bill 2333 che ha l’obbiettivo di impedire all’App Store di Apple e al Play Store di Google, di obbligare gli sviluppatori ad utilizzare unicamente i due store ed i rispettivi sistemi di pagamento in-app per pubblicare e vendere le proprie applicazioni, offrendo l’accesso a sistemi di distribuzione software alternativi. Questo rappresenta una minaccia per il business degli iPhone.

Continua a leggere Nuovo disegno di legge del Nord Dakota minaccia il business dell’App Store

Apple lancia l’App Store Small Business Program

L’App Store ospita applicazioni di ogni genere, sviluppate da grandi software house e da piccoli sviluppatori indipendenti, che spesso mantengono il proprio lavoro a tempo pieno per finanziare i propri progetti fino a che non diventano realtà. Le piccole imprese sono state, fin dal lancio dell’App Store, fondamentali per le comunità in cui operano, ed Apple le vuole sostenere lanciando l’App Store Small Business Program.

Continua a leggere Apple lancia l’App Store Small Business Program

Trasformare un ID Apple in un ID minorenne

Apple - In FamigliaCon “In famiglia” è possibile creare ID Apple per i bambini di età inferiore a 13 anni (l’età varia in realtà in base al paese), consentendo loro di partecipare al gruppo familiare che condivide acquisti su iTunes Store, App Store e iBook Store ed utilizzare i servizi Apple come iCloud, iMessage, FaceTime e Game Center. Precedentemente i minorenni non potevano creare un proprio account Apple, saranno quindi in molti ad aver “barato” sulla data di nascita per poter usufruire di funzionalità importanti sui dispositivi dei propri figli. Apple questo lo sa, e spiega infatti come trasformare un ID Apple esistente in un ID Apple per minori; scrive infatti: “Se il tuo bambino dispone già di un ID Apple, puoi aggiornare indirizzo email, data di nascita, domande di sicurezza e altro ancora”. Scopri altro ancora su In Famiglia.

iTunes Card scontate del 25% da Esselunga

IMG_1947.JPGDal 20 novembre al 31 dicembre 2014, e fino ad esaurimento scorte, Esselunga sconta del 25% le iTunes Card utilizzabili su iTunes Store, App Store e iBook Store. Approfittatene, l’iniziativa è valida nei punti vendita di Arezzo, Aprilia, Camaiore, Campi Bisenzio, Carrara, Galluzzo (FI), Firenze, Imperia, La Spezia, Lucca, Massa, Pescia, Pisa, Porcari (LU), Prato, Sesto Fiorentino e Viareggio.

Aiutiamo a sconfiggere l’AIDS con le App Product (RED)

Oggi il progetto (RED) e la comunità sanitaria mondiale sono finalmente a una svolta nella lotta all’AIDS in Africa. Dopo oltre 30 anni si avvicina il momento in cui vedremo nascere la prima generazione libera dalla malattia. Le App aderenti al progetto (RED) possono fare la differenza per il futuro di milioni di persone. Fino al 7 dicembre, ogni volta che comprerai un’app che partecipa al progetto (PRODUCT)RED™ o la userai per fare acquisti in-app, l’intero ricavato verrà devoluto al Global Fund per la lotta all’AIDS.

L’Antitrust indaga su Apple, Google, Amazon e Gameloft per gli acquisti in-app

AGCM - LogoL’Antitrust italiano ha aperto un’istruttoria per verificare se i modelli di vendita utilizzati da Google, Apple, Amazon e Gameloft nei propri store virtuali e all’interno delle applicazioni siano conformi alle normative vigenti o meno. L’attenzione va in modo particolare alla diffusa pratica di proporre applicazioni gratuite che contengono però al loro interno acquisti in-app, necessari per sbloccare funzioni avanzate, rendere completamente operative quelle presenti o, nel caso dei giochi, acquistare monete virtuali, bonus o boost di varia natura. Nonostante le società abbiano incluso icone o indicazioni specifiche per segnalare questo tipo di applicazioni, secondo l’Autorità c’è la reale possibilità che il consumatore possa erroneamente ritenere completamente gratuite queste App o non in grado di conoscere in maniera preventiva gli effettivi costi. Approfondiamo … Continua a leggere L’Antitrust indaga su Apple, Google, Amazon e Gameloft per gli acquisti in-app

Apple annuncia i risultati dell’App Store per il 2013

iOS 7 App Store iconApple ha annunciato i risultati finanziari dell’App Store per il 2013. Lo store delle applicazioni per gli iDevice ha superato i 10 miliardi di $ di fatturato, dei quali un miliardo soltanto nel mese di dicembre. Ed è proprio dicembre il mese che ha superato ogni record, diventando con circa 3 miliardi di download il mese di maggior successo della sua storia. Un successo per Apple e per tutti gli sviluppatori, che hanno raggiunto complessivamente i 15 miliardi di $ di guadagni. Con l’introduzione di iOS 7, gli sviluppatori hanno potuto creare app incredibili che sfruttano la nuova interfaccia utente riprogettata e le oltre 200 nuove funzioni e API. Nomi come Evernote, Yahoo!, AirBnB, OpenTable, Tumblr, Pinterest e American Airlines hanno reimmaginato l’esperienza utente, dando maggiore risalto ai contenuti e migliorando l’efficienza e le prestazioni complessive delle proprie app. Le applicazioni più scaricate sono state Candy Crush Saga, Puzzles & Dragons, Minecraft, QuizUp, Clumsy Ninja. Le applicazioni che hanno più sorpreso nel 2013 sono state Heads Up! di Warner Bros, Moves di ProtoGeo, Afterlight di Simon Filip e Impossible Road di Kevin Ng. Fra gli sviluppatori più promettenti del 2014 Apple identifica Duolingo, Simogo, Frogmind, Plain Vanilla Corp, Atypical Games, Lemonista, BASE e Savage Interactive. L’App Store offre oggi oltre un milione di applicazioni suddivise in ventiquattro categorie differenti, di queste 500.000 sono ottimizzate per iPad. È disponibile in 155 nazioni in tutto il mondo.

12 Giorni di Regali – Mr. Crab

12 Giorni di Regali - Mr. Crab IconNel penultimo giorno dell’iniziativa targata iTunes Store denominata 12 Giorni di Regali, arriva ancora un gioco. Si tratta di Mr. Crab di Illusion Labs, un Arcade aggiornato il 18 dicembre dal peso di 75,6MB e con opzioni di acquisto In-App. Scaricatelo gratuitamente !

12 Giorni di Regali – Rayman Jungle Run

12 Giorni di Regali - Giochi - Rayman Jungle RunIl primo regalo del 2014 è un gioco. Nell’ambito dell’iniziativa 12 Giorni di Regali, Apple ha scelto di offrire gratuitamente Rayman Jungle Run di Ubisoft. Potete scaricarlo per tutta la giornata di oggi, e forse oltre. Alcuni dei titoli dei giorni passati sono rimasti infatti gratuiti per alcuni giorni, mentre adesso risultano a pagamento; non sappiamo pertanto le tempistiche di aggiornamento dei titoli sull’iTunes Store e sull’Apple Store, consigliamo di non indugiare e procedere immediatamente al download.

Apple rende scaricabili le precedenti versioni delle App

App Store - Older versione - Screenshot del messaggio di avvisoGrandi notizie per tutti i possessori di iPhone, iPad e iPod touch non compatibili con le ultime versioni di iOS. Apple ha modificato l’App Store in modo da permettere di scaricare l’ultima versione retro-compatibile col proprio dispositivo. A testimonianza di questo, sono stati diffusi degli screenshot relativi al messaggio che compare nel momento in cui si cerca di scaricare un’App che non supporta più la versione iOS installata. Si tratta di una delle maggiori richieste degli utenti, che non capivano il motivo per cui si dovesse perdere l’utilizzo di un’App regolarmente acquistata o scaricata, solo perchè è uscita una versione nuova, o almeno questo veniva interpretato come volontà da parte della società di Cupertino di spingere il rinnovo dell’hardware. Fortunatamente non è così. La scelta di Apple è stata dettata dal fatto che molti sviluppatori, viste le tante novità presenti in iOS 7, dall’interfaccia alle nuove funzioni, stanno rilasciando le loro nuove applicazioni in versione compatibile soltanto con iOS 7. Ricordiamo che iOS 7 sarà disponibilie gratuitamente nella giornata di oggi, 18 settembre 2013, e sarà compatibile con iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 5C , iPod touch di quinta generazione, iPad 2, iPad con Retina Display (terza e quarta generazione) e iPad mini. Gli sviluppatori dovranno mantenere sullo Store le varie versioni delle proprie apaplicazioni.

App Store – Raggiunti i 50 miliardi di download

billboard_50_billion_thanks_hero_6468c35c_191c_43d0_bf2a_ff1ba54e0b5cApple ha annunciato il superamento della soglia dei 50 miliardi di download unici* dal rivoluzionario App Store, fornendo altre informazioni utili e curiose. I download procedono al ritmo di 800 app al secondo, due miliardi di app al mese. La 50 miliardesima app è stata Say the Same Thing di Space Inch LLC, ed è stata scaricata da Brandon Ashmore di Mentor, Ohio, che ha ricevuto una Carta Regalo App Store del valore di 10.000 dollari per commemorare lo storico traguardo. Prosegui per un estratto dal comunicato stampa ufficiale … Continua a leggere App Store – Raggiunti i 50 miliardi di download

App Store – Carta regalo da 10.000$ per i 50 miliardi di download

app-store-50-miliardi-di-downloadL’App Store sta per raggiungere un grande traguardo, 50.000.000.000 di download (50 miliardi). Per festeggiare l’evento Apple ha avviato un conto alla rovescia che porterà un fortunato cliente ad aggiudicarsi una carta regalo da 10.000$ da spendere sullo Store Apple e, novità di questa occasione rispetto ai precedenti traguardi raggiunti, le successive 50 persone ad “accontentarsi” di una carta regalo da 500$. Di fatto si tratta di un concorso a premi, e la partecipazione al concorso è garantita anche senza obbligo di acquisto o download, basta registrarsi con questo modulo ! Segui le nuove uscite iscrivendoti al feed RSS sempre aggiornato con le 25 migliori nuove applicazioni.