Apple estende il periodo di prova di FinalCut Pro X e Logic Pro X da 30 a 90 giorni

Sfruttiamo questo isolamento forzato dovuto alle misure di contenimento del contagio da Covid-19 per investire su di noi, accrescere le nostre competenze, imparare cose nuove. In quest’ottica ti farà piacere sapere che Apple ha esteso a 90gg il periodo di prova gratuita di due software molto importanti: FinalCut Pro X e Logic Pro X, software professionali leader di settore per il montaggio video e per la composizione, l’editing ed il mix professionale.

Continua a leggere Apple estende il periodo di prova di FinalCut Pro X e Logic Pro X da 30 a 90 giorni

Gestire il blocco delle finestre a comparsa su Safari (Mojave)

Navigando con i browser spesso si incontrano siti che tentano di aprire finestre a comparsa (o finestre pop-up). Safari, Firefox e gli altri browser hanno un’apposita opzione per bloccarle, ma in alcuni siti web la finestra a comparsa è funzionale, se non addirittura essenziale, per  una corretta fruizione dei contenuti del sito o per un processo ad esempio di autenticazione. Vediamo come impostare Safari e come gestire le situazioni che via via si incontreranno.

Continua a leggere Gestire il blocco delle finestre a comparsa su Safari (Mojave)

Una maratona di lezioni online su marketing, finanza e gestione di impresa

Dalle 10 di lunedì 16 marzo è iniziata sulla piattaforma Rinascita Digitale una maratona digitale di corsi di formazione gratuiti. L’iniziativa è ideata da Mashub, ed ha lo scopo di non buttare via il tempo passato a casa durante l’isolamento per l’epidemia di Coronavirus, ma impiegarlo per investire su se stessi, migliorando la propria formazione che tornerà utile al momento della “ripartenza”, una volta passata l’emergenza.

Continua a leggere Una maratona di lezioni online su marketing, finanza e gestione di impresa

Viaggiare con le webcam ai tempi del coronavirus

Cari lettori, in queste strane giornate che ci vedono relegati tra le mura domestiche per contenere il più possibile il diffondersi della pandemia da coronavirus, possiamo ugualmente viaggiare e visitare luoghi, godendone in alcuni casi una bellezza inusuale che mai ci saremmo potuti aspettare fino a pochi giorni fa. La magia è fornita dalle webcam posizionate nelle principali piazze e località italiane. Partiamo insieme …

Continua a leggere Viaggiare con le webcam ai tempi del coronavirus

iOS 10 vi ricorda dove avete parcheggiato

Tra le tantissime novità di iOS 10 ve ne segnaliamo una molto utile che si attiva se avete un’auto compatibile con CarPlay. In pratica, usando l’App Mappe, ogni volta che parcheggiate l’auto riceverete automaticamente un messaggio con il segnaposto per ritrovare facilmente la vostra autovettura. Ottimo quando si visitano città nuove o per chi non ha un senso dell’orientamento particolarmente sviluppato.

Apple Store Firenze – Per l’insegna occorre una delibera del Comune

  L’Ufficio Stampa di Palazzo Vecchio ci fa sapere che oggi, lunedì 21 settembre 2015, nella Sala Quattro Stagioni del Palazzo Medici Ricciardi di Firenze, si terrà la seduta durante la quale avverrà la discussione per la delibera necessaria per autorizzare l’insegna del nuovo Apple Store di Piazza della Repubblica. A pochissimi giorni dall’inaugurazione, prevista per il prossimo sabato 26 settembre, non è ancora tutto definito e l’insegna che Apple vuole posizionare richiede un’autorizzazione speciale. Secondo le nostre fonti Apple vuole apporre il proprio logo non sulle vetrine del negozio, ma sull’arcata esterna dei portici. Nell’immagine a fianco vedete l’insegna scelta da Apple per altri Flag Store. Vi aggiornereno sull’esito della discussione nelle prossime ore !

Novità Apple – iPhone 6S e iPhone 6S plus

Il Keynote svoltosi ieri sera è stato uno dei piú ricchi della storia. Apple ha presentato i nuovi iPhone 6S e iPhone 6S plus, un nuovo iPad mini, il tanto vociferato iPad pro con schermo da 12.9″, la Apple TV di nuova generazione e nuovi accessori per l’Apple watch. Ma parliamo dei nuovi iPhone, esteticamente uguali ai precedenti, ma con tante novità sia fuori che dentro. Continua a leggere Novità Apple – iPhone 6S e iPhone 6S plus

Apple Store Piazza della Repubblica, Firenze – Apertura il 19 settembre

 Apple Store Piazza della Repubblica, FirenzeLa Nazione, quotidiano fiorentino, ha pubblicato un articolo sull’Apple Store di prossima apertura in Piazza della Repubblica a Firenze. Informazioni già note, che avevamo pubblicato lo scorso 16 luglio, con l’aggiunta della data di inaugurazione, indicata al 19 settembre salvo imprevisti che nel caso sposterebbero al massimo l’evento alla settimana successiva. La superficie dello Store viene indicata in 5.000 metri quadrati, compresi i magazzini, mentre i dipendenti sarebbero 100. Ai lavori di riqualificazione della Piazza e di Via Pellicceria, che don costati a BNL (proprietaria dell’immobile) la bellezza di 900.000 euro, il Comune di Firenze ne aggiunge altri 600.000 per la ripavimentazione dei due luoghi, una riqualificazione che prevede anche il ritorno della statua di Re Vittorio Emanuele II, attualmente sita alle Cascine.

Provare l’Apple Watch su appuntamento

  Se vi recate presso un Apple Store potreste non riuscire a provare l’Apple Watch senza appuntamento. Potete fissarlo tramite una pagina web che vi mostrerà le disponibilità aggiornate in tempo reale di ogni Store. Nel momento in cui scriviamo ci sono ancora disponibilità per la giornata. 

Apple Watch – Vigilia per l’Italia, e la domanda è: Mi serve ? (aggiornato x2)

 Apple WatchSiamo alla vigilia del lancio dell’Apple Watch in Italia, da domani mattina lo potrete vedere, toccare con mano, provare e, scorte permettendo, acquistare online ricevendolo a casa con spedizione gratuita o prenotarlo per il ritiro in negozio. La domanda principale da porsi per questa nuova categoria di prodotto è: “Mi serve ?”, e le risposte sono molteplici, tutte valide, decisamente soggettive. L’Apple Watch porta l’interazione col proprio smartphone ad un nuovo livello: notifiche, chiamate, comandi vocali, vibrazioni, consentiranno di essere ancora piú raggiungibili e tempestivi rispetto a prima. Se questo da una parte fa inorridire chi considera già troppo invadente lo smartphone, dall’altra rappresenta una straordinaria opportunità per chi basa la propria attività e la comunicazione ad essa legata su strumenti smart, fino ad oggi smartphone e tablet. E proprio in ambito business lo smartwatch di Cupertino potrebbe trovare terreno fertile, consentendo migliori tempi di risposta alla clientela o al pubblico. Approfondiamo …

Un esempio su tutti arriva dall’International Airport di Quebec City, che ha annunciato nei giorni scorsi il primo utilizzo dell’Apple Watch da parte della forza lavoro della struttura aeroportuale, integrato alla gestione basata sul SITA Airport Management Solutions, utilizzata in 150 aeroporti in 48 diverse nazioni.

L’Apple Watch verrà utilizzato per migliorare l’efficienza di manager e dipendenti nella gestione degli avvisi operativi, affinchè tutto si svolga senza intoppi, e per migliorare la risposta in caso di problematiche da risolvere al momento.

Marc-André Bédard, Vice Presidente dell’Information Technology presso Aéroport de Québec, ha dichiarato: “We are always looking for new technology to help enhance our operations, and ultimately better serve our passengers. Wearable tech is one area of interest to us and with the Apple Watch and SITA’s Airport Management solution our duty managers will receive important notifications at just the right time to take action as needed. For example, they may get an alert to say that two planes are arriving simultaneously and have been assigned to the same gate or that there is a delay at a certain gate. Previously, they would have checked their tablets regularly for updates. With the watch, a vibration alerts them to an update so they receive vital information just by glancing at their wrist. They can then take immediate action”.

Tornando al mondo consumer, l’Apple Watch sarà il perfetto complemento per l’attività sportiva, costando poco di piú di un cardiofrequenzimetro di buona qualità, ma con potenzialità enormi di sviluppi incentrati su Health e sull’integrazione delle App con la piattaforma integrata in iOS. Per il resto sarà moda e, nelle versioni piú costose, status symbol, ma questo è l’aspetto che a noi interessa meno.

Tra poche ore potremo / potrete togliervi ogni dubbio !

Riconosciuto il diritto d’autore per le proprie foto pubblicate su Facebook

  La pubblicazione di foto sulla propria pagina Facebook da parte dell’autore non comporta la cessione integrale dei diritti fotografici. Questo è quanto ha riconosciuto la IX sezione del Tribunale di Roma, sentenziando che la libertà di utilizzo dei contenuti pubblicati dagli utenti con l’impostazione “Pubblica” non riguarda i contenuti coperti da diritti di proprietà intellettuale degli utenti, rispetto ai quali l’unica licenza è quella non esclusiva e trasferibile concessa a Facebook. Il caso è stato seguito dallo Studio Lipani Catricalà & Partners, che ha ottenuto il risarcimento del danno da parte del quotidiano che aveva pubblicato le foto stesse senza alcuna autorizzazione, inclusi danni morali. Fonte

Promo ottiche EOS 7D Mark II

Promozione Canon Canon ha lanciato una promozione, valida dal 4 febbraio al 31 luglio 2015, dedicata a chi acquista una EOS 7D Mark II. Abbinando uno tra gli obiettivi inclusi nell’iniziativa, sarà possibile richiedere un rimborso fino a 300€. Per ottenere il rimborso è sufficente registrare la EOS 7D Mark II sul sito dedicato alla promozione e inoltare la richiesta di rimborso tramite l’apposito modulo da compilare, allegando la documentazione richiesta; il tutto entro il 31 agosto 2015. Il rimborso arriverà entro 28 giorni dal ricevimento di una richiesta completa e valida.

Apple annuncia risultati record per il Q1-2015

Logo Apple StoreApple ha annunciato i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2015, conclusosi il 27 dicembre 2014. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale record di 74,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale record di 18 miliardi di dollari, pari a 3,06 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 57,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 13,1 miliardi di dollari, pari a 2,07 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 39,9 percento, rispetto al 37,9 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 65 percento del fatturato trimestrale. I risultati sono stati trainati da un fatturato record, il più alto di tutti i tempi, derivante dalle vendite iPhone e Mac, così come dalle prestazioni record dell’App Store. Le vendite iPhone di 74,5 milioni di unità hanno inoltre segnato un nuovo record. Leggi l’intero comunicato stampa ufficiale … Continua a leggere Apple annuncia risultati record per il Q1-2015

iPhone 6 plus già esaurito in tutta la penisola

IMG_1347.PNGLe prenotazioni per l’iPhone 6 sono state avviate in Italia nel corso della giornata di ieri, e l’iPhone 6 plus risulta già esaurito e non prenotabile in tutta Italia. All’Apple Store I Gigli di Campi Bisenzio (FI), all’Apple Store Via Rizzoli a Bologna, all’Apple Store Carosello (MI) ed in altri Store restano disponibili solo degli iPhone 6 da 16GB. Tutto esaurito invece all’Apple Store Euroma2, all’Apple Store Campania e all’Apple Store Centro Sicilia. Verifica la situazione dello Store piú vicino a te collegandoti alla pagina appositamente creata da Apple !