La Guardia di Finanza blocca i siti di aste al ribasso

Conoscete tutti le aste al ribasso, vero ? Si tratta di un’asta dove vince chi fa l’offerta singola più bassa, e tutto si spiega con il termine “singola”, ovvero non l’offerta più bassa in assoluto, ma quella che è stata fatta da un solo partecipante. In sostanza, per uno che si aggiudica l’asta di beni anche di grande valore per pochi euro, ci sono un’infinità di offerte più alte e più basse che ripagano ampiamente il costo dell’oggetto. Questo tipo di aste generalmente remunerano il prodotto ben oltre il suo valore, perchè, tranne alcuni casi di prodotti di piccolo valore, ciascuna offerta ha un costo, seppur piccolo, che moltiplicato per il grande numero di offerte genera il business che sorregge tutto il meccanismo. La Guardia di Finanza, nel corso di un’operazione denominata “Knocked Down“, ha sequestrato sei tra i siti italiani più noti dedicati proprio a queste aste, con l’accusa di esercitare tecnicamente una lotteria senza autorizzazione e, in alcuni casi, addirittura di truffa. Approfondiamo l’argomento …

Continua a leggere La Guardia di Finanza blocca i siti di aste al ribasso

L'ADUC costretta a cancellare messaggi dal proprio forum

L’ADUC (Associazione Diritti Utenti e Consumatori) ha reso pubblico un
procedimento che l’ha riguardata in merito ad un thread sviluppatosi
sul proprio forum
, un luogo creato appositamente per permettere lo
scambio di informazioni tra utenti e tra utenti ed aziende. In sostanza
il procedimento ha riguardato la richiesta di chiusura del forum da
parte di una società
oggetto di tanti messaggi, quasi tutti negativi,
legati a lamentele e problematiche varie, che vengono ritenuti offensivi o
comunque pregiudizievoli al buon nome della società
stessa. Il Tribunale di
Firenze
si è espresso senza imporre la chiusura del forum, ma
obbligando l’associazione a filtrare i messaggi che a proprio giudizio
(dell’ADUC) vengano ritenuti nocivi al buon nome della società
ricorrente
. C’è da aspettarsi che la questione non sia finita qui, dato
che l’operazione di eliminazione dei messaggi incriminati è affidata al
giudizio dell’Associazione stessa e che la società che ha ricorso alle
vie legali potrebbe non ritenersi soddisfatta. Argomento molto
delicato, dato che ogni forum rappresenta una risorsa importante per
utenti e consumatori, mentre le aziende spesso non ne vedono le
potenzialità come canale aggiuntivo di comunicazione con il mercato e
con i propri clienti. Fonte

Continua a leggere L'ADUC costretta a cancellare messaggi dal proprio forum

Occhio alle truffe online

Le truffe online sono sempre in agguato e in questi giorni sul web si fa un gran parlare di Flanco. Chi è Flanco ? Un sito appena nato che si occupa della vendita online di prodotti informatici che si è fatto conoscere attraverso una forte campagna pubblicitaria. Flanco propone prodotti a costi estremamente competitivi, forse troppo secondo molti osservatori, come nel caso del MacBook Air offerto ad un prezzo di 500€ inferiore a quello di mercato, al punto che alcuni utenti si sono improvvisati Sherlock Holmes effettuando verifiche sui dati della società, andando a controllare personalmente l’indirizzo della società stessa, contattando i numeri verdi e alcuni negozi che corrispondono agli indirizzi indicati come futuri punti vendita. Qualcosa sembra non tronare e nell’invitarvi a muovervi con cautela vi segnaliamo questo articolo in proposito pubblicato sul rito Rai.it.

Continua a leggere Occhio alle truffe online