PWN2OWN – Safari è l’unico browser a resistere agli attacchi

Pwn2OwnSi è tenuto a Vancouver, durante la conferenza CanSecWest, il contest PWN2OWN, l’annuale gara in cui hacker di tutto il mondo si mettono alla prova per bucare i principali browser web e relativi plug-in. In palio, tra contanti ed altri premi, oltre mezzo milione di dollari. Safari è stato l’unico browser a resistere agli attacchi. Le regole del PWN2OWN prevedono che gli hacker debbano dimostrare la possibilità di sfruttare la falle per eseguire codice in veste amministratore della macchina attaccata. Per informazioni: http://h30499.www3.hp.com/t5/HP-Security-Research-Blog/Pwn2Own-2013/ba-p/5981157.

Un bug di HTML5 può portare alla saturazione della memoria del sistema

E’ stata recentemente scoperta una falla di sicurezza nel linguaggio HTML 5. Questa falla potrebbe permettere ad un sito web opportunamente costruito, di riempire l’hard disk dell’utente con gigabyte di dati “spazzatura”. La scoperta è stata fatta dallo sviluppatore Feross Aboukhadijeh, ed interessa quasi tutti i principali browser diffusi sul mercato. Scopriamo i dettagli … Continua a leggere Un bug di HTML5 può portare alla saturazione della memoria del sistema

Mozilla rilascia Firefox 13 – Tutte le novità in un video

E’ stato rilasciato Firefox 13, ultima numerazione della folle corsa recentemente intrapresa da Mozilla.org. In questo caso ci sono parecchie novità, che potete scoprire nel video che vi proponiamo …

Apple rilascia Safari 5.1.7

Icona del browser SafariApple ha rilasciato l’aggiornamento per Safari 5.1.7. La nuova versione, dedicata agli utenti di Lion e di Snow Leopard, spegne il plug-in di Flash quando risulta installata la vecchia versione 10.1.102.64, migliora la stabilità dell’applicazione in condizioni di memoria scarsa e corregge un bug relativo all’inserimento delle password. Lo trovate tramite Aggiornamento Software di Mac OS X o sulla pagina dei download del Supporto Apple.

Apple rilascia Safari 5.1.4 – Tanti miglioramenti e bugfix

Icona del browser SafariApple ha rilasciato Safari 5.1.4, aggiornamento che include miglioramenti relativi a prestazioni, stabilità, compatibilità e sicurezza. Vediamoli nel dettaglio:
– Migliorate le prestazioni di JavaScript;
– Migliorata la velocità mentre si digita nel campo di ricerca dopo aver modificato la configurazione del network o con una connessione al network intermittente;
– Risolveto un problema che poteva causare il lampeggiamento bianco delle pagine web durante il passaggio da una finestra di Safari all’altra;
– Risolveto un problema che impediva la stampa di etichette di spedizione del servizio postale degli Stati Uniti e di PDF incorporati;
– Mantenimento link in PDF salvati da pagine web;
– Corretto un problema che poteva causare la visualizzazione incompleta di contenuti Flash dopo l’utilizzo del gesto per lo zoom;
– Corretto un problema che poteva causare l’oscuramento dello schermo durante la visualizzazione di video HTML5;
– Migliorata la stabilità, la compatibilità e il tempo di avvio durante l’utilizzo di estensioni;
– Disponibilità dei cookie impostati durante la normale navigazione anche in seguito all’utilizzo di Navigazione privata;
– Corretto un problema per il quale alcuni dati potevano non essere eliminati dopo aver premuto il pulsante “Rimuovi tutti i dati del sito web”.
Per informazioni dettagliate su questo aggiornamento, disponibile tramite Aggiornamento software di OS X, visita il seguente sito web: http://support.apple.com/kb/HT5142?viewlocale=it_IT

Pwn2Own – Cedono Chrome, IE e Firefox, resiste solo Safari

Nel contesto del CanSecWest in corso a Vancouver, si sta svolgendo l’annuale gara Pwn2Own, che pone gli hacker di fronte al compito di tentare di attaccare i principali browser disponibili sul mercato per testarne la solidità. Il primo a cadere è stato Chrome, seguito da Internet Explorer, entrambi violati dal gruppo francese VUPEN Security. Firefox è caduto nel corso dell’ultimo giorno ad opera di Vincenzo Iozzo e Willem Pinckaers. L’unico browser che quest’anno a resistito è stato Safari. La sicurezza di Safari è aumentata molto rispetto alle prime versioni, ma alla gara di quest’anno non partecipa Charlie Miller, hacker specializzato nel superare le protezioni del mondo Apple che non ha aderito perchè in disaccordo con alcune delle nuove regole imposte dal comitat … Continua a leggere Pwn2Own – Cedono Chrome, IE e Firefox, resiste solo Safari

Apple rilascia Safari 5.1.2

Aggiornamento SoftwareApple ha rilasciato Safari 5,1,2, aggiornamento che contiene numerosi miglioramenti e bugfix che migliorano la stabilità, risolvono problemi che potevano provocare blocchi ed un eccessivo uso della memoria e causare il lampeggiamento in bianco delle pagine web. La nuova versione consente la visualizzazione dei documenti PDF all’interno del contenuto web.

Chrome supera Firefox !

Googel ChromeChrome, il browser basato su webkit sviluppato da Google e annunciato il 1° settembre del 2008, in poco più di tre anni ha superato Firefox. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa, Chrome ha raggiunto il 25,47% contro un 25,31% di Firefox. In testa alla classifica dei browser resta Internet Explorer, che in caduta libera è sceso per la prima volta sotto il 50%. Nel festeggiare il traguardo è stato anche annunciato, nel corso della Develop Conference di Liverpool, il prossimo supporto a joypad, webcam e microfoni.

Scoperte vulnerabilità in Google Chrome

Hi everyone, We are (un)happy to announce that we have officially Pwnd Google Chrome and its sandbox“. Questo è il messaggio che potete leggere visitando la home page della Vupen, società che si occupa di sicurezza informatica. I ricercatori hanno scoperto delle vulnerabilità in Chrome che permettono di superare le protezioni ed i sistemi di sicurezza integrati nel browser, considerato fino ad oggi uno dei più sicuri, al punto da aver superato tre competizioni Pwn2own. La scoperta è stata fatta su Windows 7 con Service Pack 1 a 32 e 64 bit.

Mozzilla rilascia Firefox 4, un browser tutto nuovo !

Logo Firefox 4Mozilla ha rilasciato nella giornata di oggi la versione finale di Firefox 4, dopo 12 beta e 2 release candidate. Firefox 4 è il risultato di un complesso lavoro di sviluppo, rinnova completamente l’interfaccia grafica, introduce molte novità utili e va a risolvere problemi segnalati nel corso di questi mesi dagli utenti che hanno testato le versioni veta. Firefox 4 è un browser nuovo, più veloce, più stabile. Vi presentiamo le principali novità di questa versione … Continua a leggere Mozzilla rilascia Firefox 4, un browser tutto nuovo !

Flash è la principale causa dei crash di Firefox

Logo FirefoxDopo aver lanciato la “guerra” a Flash, ricevendo consensi ma anche molte critiche, Steve Jobs si prende una bella rivincita. Jay Sullivan, Vice President of Product di Mozilla, ha dichiarato che Flash è responsabile del maggior numero di crash di Firefox, più di ogni altro plug-in, aggiungendo “HTML5 is the longer-term answer,we’re on that path now“. Safari, Internet Explorer 9, Chrome ed infine Firefox 4, tutti i principali browser supportano o supporteranno HTML5, per Flash il tempo è scaduto. Gli sviluppatori adesso sanno dove concentrare le proprie energie. Fastcompany

Apple rilascia Safari 5.0.4

Icona del browser SafariApple ha rilasciato Safari 5.0.4. Questo aggiornamento contiene miglioramenti alla stabilità, compatibilità, accessibilità e sicurezza, ma vediamo i dettagli così come li riporta Apple nella documentazione a corredo:
– Miglioramento della stabilità delle pagine web con contenuti che richiedono plugin multipli
– Miglioramento della compatibilità con le pagine web che contengono immagini con riflessi ed effetti di transizione
– Risoluzione di un problema che poteva provocare la stampa di alcune pagine web con layout non corretto
– Risoluzione di un problema che poteva provocare l’errata visualizzazione dei contenuti di pagine web con plugin
– Risoluzione di un problema che poteva provocare l’attivazione del salvaschermo durante la riproduzione di video all’interno di Safari
– Miglioramento della compatibilità con VoiceOver delle pagine web con aree di input testo ed elenchi di elementi selezionabili
– Miglioramento della stabilità durante l’uso di VoiceOver
Safari è disponibile tramite Aggiornamento Software o dalla pagina ad esso dedicata sul sito Apple.

Netmarketshare – Situazione browser

Logo NetmarketshareNetmarketshare ha rilasciato i dati relativi all’utilizzo dei principali browser web per il mese di gennaio 2011. Questi dati confermano le tendenze degli ultimi mesi e vedono Chrome raggiungere il 10,7%, Firefox il leggero calo con il 22,75%, Microsoft in calo al 56%, Safari con il 6,3% in crescita dello 0,4% rispetto al mese precedente e Opera in quinta posizione con il 2,28%. Più in dettaglio per Microsoft è Internet Explorer 8 a registrare una forte crescita, segno che in molto stanno abbandonando le versioni precedenti per l’ultima arrivata, e la versione 9 beta è stata scaricata con cifre da record. Il prossimo arrivo di anche Firefox 4 potrebbe modificare ancora gli equilibri. I browser di ultima generazione implementano nuove funzionalità, grazie anche a interfacce grafiche sempre più intuitive e semplici, in modo da lasciare lo spazio ai contenuti, e supportano nuove tecnologie, tra cui l’HTML 5 e l’accelerazione grafica tramite l’hardware di sistema. Netmarketshare