Durak – Gioco/Malware mette a rischio milioni di utenti Android

Durak - Gioco / Adware pericolosoproblemi di sicurezza legati alle App disponibili sul Google Play, lo store ufficiale per i dispositivi basati sul sistema operativo Android, sono emersi a più riprese. Questa volta è Avast che focalizza l’attenzione su tre App malevole, una delle quali scaricata dagli utenti milioni di volte, il che implica un bacino di potenziali dispositivi infetti veramente grande. Si tratta di Durak, all’apparenza un gioco (anche ben recensito su molti siti specializzati), che contiene però al suo interno un adware che, tramite banner pubblicitari mostrati ad ogni sblocco del dispositivo, possono se cliccati indirizzare l’utente su pagine create ad hoc che scaricano ulteriori malware, con rischi economici, nel caso si limitino ad inviare SMS verso servizi premium, o di privacy, nel caso in cui da remoto vengano copiati dati sensibili dal dispositivo. Google è intervenuta rimuovendo le tre App incriminate, ma il problema persiste per tutti coloro che hanno il codice installato sul proprio dispositivo, e le regole stabilite da Google per la pubblicazione delle App lasciano aperta la strada per ulteriori malware. Google interviene infatti solo dopo una segnalazione, a differenza di quanto avviene sull’App Store Apple, dove le App devono passare una serie di verifiche prima di essere accettate, cosa che ha spesso fatto infuriare alcuni sviluppatori, ma che va a tutto vantaggio della sicurezza degli utenti.

Scovare e rimuovere un AdWare !

Malware - Clipart - Rappresentazione graficaCome sapete la piattaforma OS X non soffre del problema dei virus che affligge da sempre il mondo Wintel, esistono però varie forme di malware che possono insinuarsi nel sistema a nostra insaputa, anche se con la nostra inconsapevole complicità. E’ quel che ci è capitato in questi giorni, abbiamo infatti scoperto di avere uno dei nostri Mac colpito da un Adware, un malware che si annida nei browser web per mostrare una gran quantità di banner pubblcitari e link testuali all’interno delle pagine che visitiamo. Il codice maligno è arrivato probabilmente tramite l’installazione di un programma che abbiamo, forse con leggerezza, volutamente installato, autorizzato, perchè credevamo svolgesse un determinato compito a noi utile. Le nostre indagini sono ancora in corso, il cerchio si sta stringendo, ma non vogliamo al momento puntare il dito contro un’App che potrebbe poi rivelarsi innocente. A questo punto vogliamo condividere con i nostri lettori una serie di informazioni utili alla ricerca della presenza di software di questo genere, ricerca volta alla loro eliminazione, dato che per loro natura la presenza si palesa immediatamente … Continua a leggere Scovare e rimuovere un AdWare !

MacGuard – Malware che si installa senza chiedere la password

Una nuova versione del malware per Mac OS X, simile a Mac Defender, MacSecurity e MacProtector, è stata individuata da Intego. MacGuard, questo il nome, come le altre versioni opera indicando all’utente la presenza di un presunto virus e inducendolo a scaricare un programma per la sua rimozione. E’ qui che scatta l’installazione del software malevolo. La novità rispetto alle altre versioni è che per intallarsi non viene più richiesta all’utente la password di amministratore del sistema. Questo significa che siti predisposti allo scopo potrebbero avviare il download del malware e installarlo senza nessun intervento da parte dell’utente, diventa quindi obbligatorio a questo punto la disabilitazione dell’apertura automatica dei documenti ritenuti sicuri; lo si fa dalle Preferenze di Safari. Vediamo come agisce … Continua a leggere MacGuard – Malware che si installa senza chiedere la password

Due malware per Mac OS X – Tutti i dettagli

Logo SecureMacSecureMac ha individuato due malware per Mac OS X. Le prime apparizioni sono recentissime, si parla dei primi giorni di maggio, sotto la veste di un (falso) antivirus denominato Mac Defender, a cui si è aggiunta una variante chiamata Mac Security. Come avviene il contagio ? Tutto parte da link proposti da Google tra i risultati di ricerca, possono essere link a pagine web o ad immagini, che se cliccati mostrano sullo schermo una finta analisi antivirus in corso sul proprio computer. Scopri insieme a noi tutti i dettagli, le modalità di rimozione e le precauzioni per evitare di dover affrontare la disavventura … Continua a leggere Due malware per Mac OS X – Tutti i dettagli