Ne.Me.Sys, software certificato AGCOM per la misurazione delle prestazioni delle ADSL

Ne.Me.Sys, software ufficiale dell'AGCOM certificato per la misurazione delle prestazioni della ADSLL’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha realizzato e messo a disposizione gratuitamente il software Ne.Me.Sys, programma ufficiale del progetto Misura Internet voluto dell’Autorità per misurare la qualità della connessione ad Internet da postazione fissa. Ne.Me.Sys. è un software ufficiale, certificato e Open Source disponibile per tutti i principali sistemi operativi. Il software esegue una misurazione della durata minima di 24 ore, al termine della quale può scaricare dalla propria Area Privata un certificato in formato pdf riportante i risultati delle misure e i dati dichiarati dall’intestatario della linea. Se le prestazioni non sono in linea con quelle garantite dal proprio operatore telefonico, l’utente può inviare un reclamo formale e richiedere il recesso del contratto senza penalità. Particolare attenzione va posta alla preparazione del test, relativamente al Personal Computer e alla propria rete locale. Scopriamo tutti i dettagli … Continua a leggere Ne.Me.Sys, software certificato AGCOM per la misurazione delle prestazioni delle ADSL

iStumbler – Analisi delle reti wireless presenti

iStumbler - Analisi delle reti wireless presentiLa Vostra rete wireless vi sembra lenta o incostante ? Potrebbe esserci un altro dispositivo di rete, o altro apparecchio elettronico, nelle vicinanze che lavora sullo stesso canale del vostro router, creando interferenze. Nel caso si tratti del dispositivo di rete è molto facile scoprirlo, basta scaricare un piccolo software gratuito chiamato iStumbler, che vi segnalerà molte informazioni sulle reti captate tra cui appunto il canale su cui lavorano. A questo punto sarà sufficiente andare a modificare le impostazioni della propria rete, selezoinando un canale completamente libero.

Western Digital aggiorna la propria utility WD Smartware

Western Digital WD SmartwareL’aggiornamento a OS X Mavericks ha creato svariati problemi agli utenti di HD esterni Western Digital che utilizzavano il software di gestione WD Smartware, con gravi perdite di dati segnalate da molti utenti. Il bug dell’utility che accompagnava i dischi era stato scoperto soltanto dopo il rilascio del nuovo sistema operativo, nonostante i tanti mesi della fase di beta testing che avrebbero dovuto scongiurare una simile evenienza. Western Digital ha rilasciato finalmente un aggiornamento della propria utility che risolve il problema, evitando ulteriori problemi, che potete scaricare dal seguente link: versione 1.3.6. Per i dati andati perduti purtroppo non c’è nulla da fare, se non provare ad utilizzare tool specifici per il recupero dati.

Chamaleon SSD Optimizer per OS X

Se avete installato un SSD nel vostro Mac, e non possedete quindi un’unità SSD installata da Apple, non potete sfruttare i benefici del comando TRIM. Le unità SSD infatti soffrono di una caduta delle prestazioni via via che vengon utilizzate quotidianamente, questo è dovuto ad una caratteristica propria delle memorie flash, i cui blocchi di memoria non possono essere sovrascritti senza prima liberare lo spazio, perché l’unità SSD non è in grado di conoscere il contenuto del filesystem. Nel momento in cui è necessario effettuare un’operazione di riscrittura, il controller dell’SSD deve copiare il contenuto di un blocco nella memoria cache, modificare nella cache i dati necessari, eliminare il contenuto del blocco e alla fine trasferire l’intero blocco contenente i dati aggiornati dalla cache alle celle di memoria. Grazie al comando TRIM invece, il sistema operativo cancella i blocchi di memoria e comunica all’unità SSD dove può andaredirettamente a scrivere su spazio libero. L’utility Chamaleon SSD Optimizer per OS X è una piccola utilità gratuita sviluppata da Alessandro Boschini, che permette al commando TRIM, presente in OS X dalla versione 10.6.8, di dialogare anche con gli SSD di terze parti installati dall’utente; Per il download visitate direttamente il relativo sito web. Il comando TRIM deve essere supportato dal controller dell’SSD, ma ormai tutti gli SSD di ultima generazione lo supportano e i precedenti son generalmente aggiornambili nel firmware. Maggiori dettagli su Hwupgrade.

 

Apple aggiorna Utility Airport alla versione 6.0 (basi pre -n non supportate)

Aggiornamento SoftwareApple ha aggiornato Utility Airport, che giunge alla versione 6.0. AirPort Utility permette di configurare e gestire il network Wi-Fi e le basi AirPort, compreso AirPort Express, AirPort Extreme e Time Capsule, per le quali sono disponibili anche un nuovi firmware. Apple introduce con questa versione un’interfaccia grafica rinnovata, molto simile a quella dell’utility disponibile da tempo su iOS, che consente di visualizzare una panoramica grafica del network e dei dispositivi Wi-Fi collegati. Con Utility Airport è possibile modificare le impostazioni della base e del network e gestire anche le funzionalità più avanzate come le modalità di sicurezza, i canali wireless e altro ancora. Questa versione è dedicata a chi ha Mac OS X 10.7.2 Lion, per Snow Leopard è stato rilasciato l’aggiornamento 5.6 che risolve alcuni problemi relativi a Portachiavi e le password Airport. Attenzione, se avete basi pre 802.11n, una volta aggiornato Airport Utility non potrebe più configurarle, in quanto la versione 6.0 non le supporta più ! Apple permette di riscaricare la versione 5.6 (disponibile per Lion e per Snow Leopard).

MacX iPhone Mounter – In regalo fino al 10 aprile

MacX iPhone Mounter - Giveaway - RegaloUn nuovo regalo da Digiarty, fino al 10 aprile è possibile scaricare gratuitamente una licenza del software MacX iPhone Mounter, che permette facilmente di trasferire file dai dispositivi iOS, quali iPod, iPhone e iPad, verso il Mac. Dovete scaricare il software tramite questo link, poi inserire il codice BQ-UMUOYQYT-BSSBET, che permette il pieno utilizzo dell’applicazione; uniche limitazioni: nessun supporto e nessun aggiornamento futuro.

LittleSnitch in offerta con il 50% di sconto

LittleSnitchLa promo del giorno, in questo caso del weekend, di MacUpdate offre un programma secondo noi indispensabile per il nostro Mac. Si tratta di LittleSnitch in versione 2.3.3, che permette di monitorare tutte le connessioni network in uscita dal nostro compter. Alcune volte si tratta di attività indispensabile per il corretto funzionamento del computer o di uno specifico programma, altre volte di attività legate a specifici comandi che abbiamo impartito, certe volte però possono essere attività “indesiderate” o addirittura, dipende dal software utilizzato, “malevole”, e grazie a LittleSnitch abbiamo la possibilità di controllare e bloccare quelle che riteniamo inopportune. Un pratico pannello “Rules” permette di verificare tutto ciò che è stato autorizzato e bloccato, e modificare eventuali regole sbagliate che impediscono il corretto funzionamento di un determinato programma. LittleSnitch è scontata del 50% e costa per il weekend soltanto 14,99$MacUpdate. Per rimanere sempre aggiornato con la promo del giorno puoi sottoscrivere il feed RSS.

MacUpdate promo – TechTool Pro scontato del 50%

La promo del giorno (del weekend) di MacUpdate offre oggi uno strumento molto utile quando si rendono necessari interventi di diagnosi, manutenzione e riparazione su un Hard Disk in difficoltà. Si tratta di TechTool Pro, uno dei software più utilizzati per operazioni di questo tipo in ambito Mac. La promo di MacUpdate lo offre scontato del 50% a soli 49,99$ fino a lunedì mattina. Terminata la promo il banner sottostante si aggiornerà con una nuova promozione.

1Password – Tutte i vostri dati al sicuro per 23,97$

1Password - Icona - Password manager by Agile Web SolutionLa promozione MacUpdate di oggi offre un software molto importante, si tratta di 1 Password in versione 3.4.4, un password manager di cui difficilmente potrete fare a meno. Ricordatevi una sola password, quella di accesso al programma, ed immagazzinate i dati di tutti i vostri account, delle vostre registrazioni online, i codici di accesso a servizi web, i codici bancari, il Pin del vostro bancomat, insomma i codici di tutta la vostra vita. Teneteli facilmente sincronizzati tra Mac, iPhone e iPad grazie alle applicazioni disponibili per i dispositivi mobili Apple sincronizzabili su rete Wi-Fi. 1Password ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed è ora in promozione a 23,97$, equivalente ad uno sconto del 40% rispetto al regolare prezzo di acquisto. Terminate le 24 ore di offerta la promozione prosegue per 6 giorni con uno sconto ridotto al 20% ed un prezzo netto di 31,96$, ed il banner sottostante sarà aggiornato con la successiva promozione del giorno.

Convertitore video per iPhone gratuito per 15 giorni

Giveaway - iPhone video converterVolete trasferire e convertire i vostri file audio ed i vostri filmati preferiti sul Vostro iPhone ? iSkysoft ha da tempo realizzato iPhone Video Converter, un convertitore che da Mac o da PC permette di portare i contenuti audio e video sul nostro dispositivo mobile. Lo volete fare gratis ? iSkysoft ha deciso di regalare il suo software, che normalmene costerebbe 29$, per due settimane (ad oggi avete ancora 12 giorni ed una manciata di ore di tempo per approfittarne). I formati video che il software può generare sono mp4 e m4v. Questo vi permette di conoscere l’applicazione e prendere confidenza con essa. Se siete soddisfatti esiste una versione denominata iMedia Converter, che oltre all’iPhone supporta iPad, iPod e Apple TV, ed è in grado si sfruttare come sorgenti anche DVD, IFO e DVD Folders e generare file anche in formato WMV, AVI, FLV, MOV e MKV; il suo costo è di 49$. Se siete interessati ai soli DVD, IFO e DVD Folders esiste invece DVD to iPhone Converter al costo di soli 22$. La versione gratuita non da diritto a futuri aggiornamenti ed al supporto tecnico.

Continua a leggere Convertitore video per iPhone gratuito per 15 giorni