GoPro Hero 4 & Vislink per il Broadcasting in HD

GoPro Action CameraGoPro, dopo aver rivoluzionato il modo di riprendere le attività sportive introducendo la visione in prima persona (che in passato richiedeva attrezzature costose ed ingombranti), punta adesso a rivoluzionare la trasmissione di questo tipo di attività. E’ stato infatti siglato un accordo di partnership con Vislink per produrre un trasmettitore compatibile con le soluzioni broadcast HD al fine di integrare all’interno delle trasmissioni televisive in diretta anche i filmati provenienti dalle videocamere GoPro Hero 4. Il trasmettitore dovrà essere indossabile, in modo da poter essere montato assieme all’action camera o posizionato a piccola distanza senza intralciare l’attività svolta. Il suo debutto avverrà agli Winter X Games 2015 di Aspen, per debuttare poco dopo all’AMA Monster Energy Supercross. Maggiori informazioni sulle caratteristiche e sui prezzi e sulla disponibilità del dispositivo verranno rilasciate entro questa primavera. Leggi il Comunicato stampa.

Tutto quello che avreste voluto sapere sui TV LCD, LED, OLED ecc.

TV LG bordlessIl settore delle TV LCD, LED, OLED è uno dei più in fermento, con prodotti in continua evoluzione e prezzi in precipitoso calo, lo dimostra il fatto che un TV da 40″ Full HD lo si può trovare a poco meno di 300€, un 48″ Full HD a meno di 500€ e sotto i 900 / 1000€ si cominciano a trovare i primi schermi curvi (i tre link che precedono puntano al sito Amazon.it). Non è però affatto facile districarsi nella selva di sigle, marchi, tecnologie che differenziano le varie generazioni di prodotto e i prodotti delle varie marche. Abbiamo trovato però una fonte di informazioni veramente sorprendente che vogliamo condividere con voi. Si tratta delle FAQ di Saeval pubblicate sul forum di Hwupgrade. Seguite questo link e andate al terzo post (si tratta di post in evidenza e in aggiornamento, quindi dovrebbero rimanere a lungo al loro posto), vi farete una cultura invidiabile sull’argomento !

Tutta la gamma GoPro con i prezzi !

GoPro Hero 1080pQualche giorno fa vi abbiamo parlato della nuova GoPro Hero 4, nelle due versioni Black e Silver, ma la gamma è molto più ampia. Rimangono infatti a listino la GoPro Hero 3+ silver e la Hero 3 white, e ritorna riveduta e corretta nel form factor la Hero originale, oggi con riprese 1080p a 30fps, ad un prezzo entry-level. La nuova gamma sarà disponibile dal prossimo 5 ottobre con una scala prezzi che va dai 124,99€ ai 479,99€. Vediamo tutti i dettagli … Continua a leggere Tutta la gamma GoPro con i prezzi !

Apple punta sull’H.265

Logo MPEG LAApple ha firmato un accordo con MPEG LA per l’adozione dello standard HEVC (High Efficiency Video Coding) H.265. Il nuovo sistema di codifica promette un ridotto utilizzo della banda (fino alla metà rispetto all’MPEG-4 H.264) per lo streaming dei contenuti,  permettendo ai dispositivi (mobili e non) la visualizzazione di contenuti in alta definizione senza la necessità di ricorrere al buffering. Oltre ad Apple, l’accordo è stato sottoscritto da British Broadcasting Corporation, Cisco, Hitachi, Humax, JVC, LG, Nec, NTT DOCOMO, Siemens, Thomson e altri ancora. Per l’utilizzo da 1 a 100.000 prodotti MPEG LA non richiederà il pagamento di nessuna licenza; dopo le 100.000 unità ci sarà invece un costo di 0,20$ (0,15 euro), fino ad un massimo di 25 milioni di $ l’anno per produttore.

Sony presenta la prima Handycam Ultra HD 4K

Sony Handycam FDR-AX100ESe avete letto il precedente post e siete disposti a spendere 1500€ per una videocamera Full HD, forse siete interessati a fare un salto nel futuro ed assicurarvi con 500€ in più la prima Sony Handycam in formato 4K, denomiato commercialmente Ultra HD. Si tratta della FDR-AX100E, dotata di un sensore CMOS da 1” BSI, diaframma con 7 lamelle, un’ottica Zeiss Vario Sonnar T di nuova concezione con zoom ottico da 12x stabilizzato e 17 lenti divise in 11 gruppi, incluse alcune lenti asferiche avanzate e diffrattive, con cui registra video con risoluzione Ultra HD con effetti “bokeh” degni di operatori professionisti. Sotto il guscio pulsa un processore Bionz X, che opera una registrazione progressiva con correzione colore Cinematone, ed è in grado di applicare una Noise Reduction a zone e di registrare contemporaneamente due flussi, un flusso in formato XAVC S (fino a 4K/60Mbps o HD/50Mbps) e un flusso in formato AVCHD o MP4 per l’editing immediato. Non manca la ripresa in slow motion a 120 fps con risoluzione 720p. Un’altra caratteristica importante è il luminoso mirino Tru-Finder OLED ad alto contrasto, senza dimenticare l’ampia scelta di filtri ND a densita variabile (disattivato, 1/4, 1/16 e 1/64 a densità neutra) che permettono di controllare la velocità di otturazione e l’apertura. Sono presenti anche i controlli manuali con ghiera per la messa a fuoco, lo zoom e l’esposizione e le connessioni Wi-Fi (non per il flusso 4K) e NFC. Sarà disponibile a maggio 2014, ma è già pre-ordinabile su Amazon al prezzo di 2000€ al seguente link: Sony FDR-AX100E.

Sony CX-900E – Nuova Handycam top di gamma

Sony Handycam HDR-XC500ESony ha presentato al CES di Las Vegas la nuova gamma di videocamere Handycam, noi ci focalizziamo sulla nuova top di gamma, il modello HDR-CX900E. Sensore d’immagine retroilluminato CMOS Exmor R da 1″ abbinato ad un obiettivo zoom 12x ZEISS Vario-Sonnar T* dall’apertura circolare a 7 lamelle e tre filtri ND commutabili integrati che regolano la quantità di luce che attraversa l’obiettivo, un mix di caratteristiche che promettono immagini con un pregevole bokeh in qualsiasi situazione di luce, processore BIONZ X di ultima generazione, stabilizzatore ottico SteadyShot bilanciato (la casa lo dichiara fino a 13 volte più efficace della precedente generazione, video Full HD in MP4,  AVCHD oppure nel nuovo formato ad elevato bit rate di 50 Mbps XAVC S, Wi-Fi ed NFC integrati. Si tratta di un prodotto consumer molto potente che si pone al top della gamma con un prezzo ufficiale di 1.499€. Potete già pre-ordinare la Sony HDR-CX900E su Amazon.it

Rilasciate le specifiche dell’HDMI 2.0 con risoluzione 4K 2.160p

Logo HDMINel corso dell’IFA 2013 di Berlino, l’HDMI Forum Inc. ha rilasciato le specifiche dell’HDMI 2.0, connessione fondamentale per le nuove frontiere dell’intrattenimento domestico che punta deciso verso la definizione Ultra HD. Le nuove specifiche indicano una risoluzione di 3.840 x 2.160 pixel (2160p) fino a 60fps (4K@50/60, 2160p) che sfrutta un’ampiezza di banda teorica di 18Gbps, ed il supporto a 32 canali audio con tecnologia Dynamic Auto Lip-sync (sincronizzazione labiale dinamica) ed estensioni CEC addizionali. Forma e dimensioni del connettore rimangono invariati, garantendo quindi la retro-comatibilità con lo standard attuale. Da sottolineare che gli attuali cavi di Cat. 2 supportano già le nuove specifiche. L’HDMI Forum Inc. è una corporazione no-profit di cui fanno parte 88 aziende tra cui Apple. Non è escluso che l’HDMI 2.0 possa essere una caratteristica non ancora dichiarata del Mac Pro di prossima uscita. Leggi il comunicato stampa … Continua a leggere Rilasciate le specifiche dell’HDMI 2.0 con risoluzione 4K 2.160p

Sony presenta la Videocamera musicale HDR-MV1

Sony HDR-MV1, la prima videocamera "musicale" con suono PCM stereo non compressoSony ha presentato una videocamera definita “musicale dallo stesso produttore, ovvero in grado di registrare video con suono stereo “di qualità superiore a quella dei CD. La videocamera compatta, leggera e facilmente trasportabile, registra audio in formato PCM lineare senza compressione, oppure in formato AAC, adatto al Web e perfetto per l’upload veloce su Internet, collegandosi in wi-fi o NFC con uno smartphone. Secondo Sony la HDR-MV1restituisce nei minimi dettagli ogni performance, dal suono delicato di un flauto ai ritmi incalzanti di una rock band, offrendo audio di qualità full-range ricco”. Sony ha posizionato un microfono stereo X-Y a 120° sul frontale della videocamera per un audio surround, un misuratore sullo schermo che consente di verificare e regolare i livelli ed un limitatore che indica la presenza di distorsioni in corrispondenza di picchi del volume. È possibile comunque collegare un microfono esterno o altri strumenti ed usare la videocamera anche per registrare soltanto l’audio. Ottica grandangolare Carl Zeiss® Tessar® e sensore CMOS Exmor Rda 1/2,3 (7,77 mm) retroilluminato a sensibilità elevata f/2.8  garantiscono immagini eccellenti in luoghi bui come locali notturni, palcoscenici o studi di registrazione (illuminazione minima 9 lux). Grazie all’NFC e al Wi-Fi la videocamera è comandabile da remoto. Manca la stabilizzazione, A complemento del prodotto Sony ha sviluppato il software MVR Studio (per Mac e PC), scaricabile dal sito web di Sony, con il quale è possibile modificare le registrazioni e caricarle online. Come accessorio da acquistare separatamente troviamo una custodia morbida (LCS-MVA) per proteggere la videocamera durante gli spostamenti. La a nuova videocamera per video musicali HDR-MV1 di Sony sarà disponibile da inizio dicembre 2013 ad è prenotabile sul sito Sony.it un prezzo ufficiale di 299€.

Canon presenta Legria mini, videocamera personale compatta !

Canon Legria mini - Videocamera compatta personale wi-fiCanon ha presentato la nuova videocamera compatta LEGRIA mini, pensata per il settore consumer. La Legria mini permette di registrare facilmente a mano libera e condividere i propri video e le proprie immagini sui social network o sul proprio blog, grazie alla connettività wi-fi integrata o tramite l’applicazione Canon Movie Uploader. La nuova Vixia incorpora un obiettivo Ultra Wide-Angle, registra in formato Full HD, è dotata di un display LCD articolato ed ha un sottile copro ultra compatto, con stativo integrato. Grazie all’App disponibile per iOS e Android, Legria mini consente la visualizzazione remota ed il controllo remoto delle funzioni da smartphone e tablet. Disponibile da settembre ad un prezzo di 299,99$. Approfondiamo la sua conoscenza con un video di presentazione e con il comunicato stampa ufficiale (in inglese) … Continua a leggere Canon presenta Legria mini, videocamera personale compatta !

Sensore 36 x 20 mm per riprese in condizioni di luce molto scarsa

Canon - Sensore CMOS dedicato al video in condizioni di luce impossibileCanon ha sviluppato un nuovo sensore dedicato all’acquisizione video in condizioni di illuminazione molto scarse. Il nuovo sensore è un CMOS ed ha un formato 16:9 con lato lungo di dimensioni pari al full frame, misura per la precisione 36 x 20 mm. La risoluzione è Full HD 1920 x 1080, con una densità di pixel nettamente inferiore a quanto siamo abituati a vedere in ambito fotografico. Questo ha permesso di ottenere pixel con un lato di 19 micron, una misura di 7,5 volte maggiore rispetto alla misura della reflex Canon EOS-1D X. Il sensore ha un rapporto 1:1 con i pixel che compongono l’immagine risutante, massimizzando la cattura della luce. C’è un rovescio della medaglia, rispetto a soluzioni come la EOS C300, che sovracampionano l’immagine con 4 fotodiodi per pixel di output (un quartetto RGBG), la resa del colore è inferiore. Si tratta però di un sensore in grado di riprendere immagini in condizioni di luna crescente, laddove a occhio nudo è difficile percepire dettagli. Un sensore del genere può trovare impiego in ambiti vari, come quello astronomico, medicale e nella videosorveglianza. Quest’ultimo pare particolarmente importante per Canon, visto che il palcoscenico scelto per la presentazione al pubblico è stato il SECURITY SHOW 2013 di Tokyo. Potete vedere un filmato che mostra le potenzialità del nuovo sensore.

Videocamere insolite per riprese naturalistiche a distanza ravvicinata

La BBC ha escogitato nuovi metodi di ripresa per riuscire a filmare in modo efficace e da distanza riavvicinata i propri documentari naturalistici in Antartide. Il produttore John Downer, con il suo team “Penguins: Spy in the Huddle” hanno utilizzato 50 telecamere camuffandonle come pietre, uova, massi di ghiaccio, una di esse addirittura aveva le sembianze di un pinguino in modo da potersi muovere in mezzo a loro ed inseriresi delle colonie. E’ stato montato alla fine un documentario con scene provenienti dalle zone del Rockhopper, nelle isole del Falkland, e da Humboldt, nel deserto di Atacama vicino al confine con il Perù-Cile, in onda sulla BBC a partire dall’11 febbraio 2013. Scopriamo altri dettagli e vediamo un breve filmato di presentazione … Continua a leggere Videocamere insolite per riprese naturalistiche a distanza ravvicinata

2 milioni di Apple TV in 3 mesi !

apple-tv-3rd-generationDurante la Conference Call relativa ai risultati fiscali del primo trimestre fiscale del 2013, Tim Cook ha sfornato i numeri della società di cui vi abbiamo già dato conto. Non abbiamo però evidenziato i 2 milioni di unità vendute per quello che Apple ha sempre definito un “hobby”, ovvero la Apple TV. Lo ripetiamo, Apple ha venduto nel trimestre 2 milioni di Apple TV, ed il dato appare ancora più importante se paragonato al numero di Mac venduti nello stesso periodo, poco più di 4 milioni di pezzi, e quelli sicuramente non rappresentano un “passatempo”. Per quanto la Apple TV cotinuerà ad essere (ritenuta) un hobby ? Sono maturi i tempi per la fantomatica TV made (o meglio designed) in Cupertino ?

Quattro Action Camera a confronto

Action Camera a confrontoLa GoPro ha fatto da apripista, e adesso il mercato delle Action Camera si è popolato di vari contendenti che stanno cercando di ritagliarsi una propria fetta del mercato. Il successo della GoPro è stato determinato dall’ampia diffusione e dall’ampia disponibilità di agganci e accessori per sfruttarla in ogni tipo di attività, i concorrenti adesso stanno cercando di sfruttare quei pochi punti di debolezza per dire la propria in un segmento di mercato in forte crescita e stimoleranno la concorrenza a tutto vantaggio dell’utente finale. FotografiDigitali ha realizzato un interessantissimo confronto sui quattro prodotti che attualmente se la stanno battendo sul mercato: GoPro Hero 3 Silver Edition, Sony HDR-AS15, Drift HD-170 Stealth e Midland XTC-300.

GoPro Hero3 – I prezzi in Euro per l’Italia

GoPro Hero3 - I prezzi per l'Italia

Athena, distibutore autorizzato GoPro per il mercato italiano, ha ufficializzato i prezzi della nuova Action Camera GoPro Hero 3. Sono gli stessi prezzi che potete trovare sul sito del rivenditore autorizzato GoCamera.it e non sono dei prezzi a buon mercato, specialmente considerando il cambio favorevole euro/dollaro. Riepiloghiamo il tutto affiancando i prezzi nelle due valute …
GoPro Hero 3 White Edition 199,99$ >>> 249€;
GoPro Hero 3 Silver Edition 299,99$ >>> 349€;
GoPro Hero 3 Black Edition 399,99$ >>> 439€;
Al cambio di oggi sarebbero stati rispettivamente 153,57€, 230,36€ e 307,15€.
Capite subito che non si tratta della semplice applicazione delle tasse locali, escluse dai prezzi in $ per il mercato americano (in quanto differenziati da stato a stato) e comprendenti l’iva al 21% per il nostro paese, e nemmeno una differenza dovuta ai costi di distribuzione, perchè il prodotto viene costruito in estremo oriente, ma di una politica commerciale piuttosto diffusa che tende a penalizzare gli acquisti in euro in maniera (crediamo) ingiustificata. Saranno tanti i viaggiatori dagli Stati Uniti che l’acquisteranno oltre oceano. Attendiamo però l’uscita del prodotto sul catalogo di Amazon.it.

GoPro presenta la nuova gamma di Action Camera HERO3

GoPro HERO3 black editon - Action cameraGoPro ha presentato la HERO3, non semplicemente un nuovo modello della famosa action camera, ma una vera e propria gamma che va a sostituire anche i modelli HERO e HERO2 attualmente presenti sul mercato. I tre modelli denominati Black Edition, Silver Edition e White Edition, hanno caratteristiche e prestazioni differenti. Sono tutte e tre più piccole del 30% e più leggere del 25% rispetto al modello precedente, hanno un modulo Wi-Fi integrato e montano un nuovo obiettivo che offre una minor distorsione delle immagini ed una qualità dell’immagine superiore, oltre ad un nuovo microfono che migliora la qualità del suono. La Black Edition è la top di gamma e permette di registrare video 4K (a 15fps), 2.7k (a 30fps), FullHD (a 60fps), 720p (a 120fps) e  WVGA slow motion (a 240fps) e scattare immagini da 12.7 MP con raffiche da 30fps. La Silver Edition e la White Edition si posizionano sotto la sorella maggiore ed hanno rispettivamente una risoluzione da 11 meapixel con raffiche da 10fps e 5 megapixel con raffiche da 3 fps; entrambe perdono la compatibilità con le applicazioni Protune. I prezzi USA sono rispettivamente di 399,99$, 299,99$ e 199,99$. Prosegui per un video dimostrativo … Continua a leggere GoPro presenta la nuova gamma di Action Camera HERO3